Gears 5 Guida: trucchi e strategie utili per affrontare la campagna

Avete appena iniziato la campagna di Gears 5? Ecco un serie trucchi per portare a casa la pelle e avere la meglio negli scontri con le Locuste.

guida Gears 5 Guida: trucchi e strategie utili per affrontare la campagna
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • Xbox One
  • Xbox One X
  • Il nuovo Gears è ora disponibile in esclusiva su Xbox One, Xbox One X e PC per i possessori di Xbox Game Pass, dal 10 settembre in vendita regolarmente nei negozi fisici e digitali. In questa guida vi proponiamo qualche utile consiglio per cominciare nel migliore dei modi la nuova campagna con protagonista la bella e tormentata Kait Diaz, in attesa dei trucchi e le strategie per le modalità multiplayer PvP, Orda e Fuga. Per saperne di più sul gioco vi rimandiamo invece alla recensione di Gears 5.

    Difficoltà

    Come ogni capitolo della serie che si rispetti, anche in Gears 5 è possibile affrontare l'intera campagna selezionando tra numerosi livelli di difficoltà che si adattano a tutte le tipologie di videogiocatore. Prima di iniziare, però, è consigliabile tenere in considerazione se avete intenzione di giocare la modalità storia di questo quinto capitolo in compagnia di un amico oppure in solitaria.

    Se il vostro desiderio è infatti quello di gettarvi nella cooperativa online senza che il vostro partner abbia grande esperienza con la serie Gears, potrebbe essere meglio selezionare un livello intermedio. Non possiamo invece non consigliarvi di partire subito dal livello più alto, se avete già molta familiarità con i precedenti episodi. Qualora voleste solo godervi la storia senza pensare troppo alle fasi shooting, potrete selezionare il primissimo grado di sfida: quest'ultimo vanta la presenza di un sistema di aggancio automatico che consente anche ai meno abili nella mira di sparare con precisione al nemico.

    Armi e ricarica perfetta

    A prescindere dal livello di difficoltà selezionato per giocare la campagna di Gears 5, avere la perfetta padronanza del particolare sistema di ricarica di questo shooter, soprannominato Ricarica Attiva, continua ad essere un elemento fondamentale per poter superare gli sconti più insidiosi.

    Per chi non sapesse di cosa stiamo parlando, va precisato che in ogni singolo episodio di Gears non basta la semplice pressione di un tasto per ricaricare e, quando il caricatore si esaurisce o viene avviato il processo di ricarica manualmente, si attiva una sorta di minigioco che può dare tre diversi risultati: completare una ricarica classica, sbagliare e far inceppare l'arma per qualche secondo. Avere la meglio nel minigioco permette di ridurre i tempi necessari al rifornimento dell'arma. Per eseguire una ricarica perfetta dovrete premere il tasto adibito a tale funzione, così che appaia un indicatore proprio sotto l'icona dell'arma nell'angolo dello schermo. A questo punto dovrete aspettare che un segnale inizi a spostarsi da un lato all'altro dell'indicatore e premere nuovamente il tasto della ricarica nel momento in cui si trova all'interno della sezione di colore bianco. Se avete svolto tutto correttamente l'arma si sarà ricaricata più velocemente e si sarà attivato un bonus che varia per ciascuna bocca da fuoco e potrebbe consistere in danni extra o in un aumento dei proiettili nel caricatore.

    Vi consigliamo infine di evitare di cambiare l'arma nell'arco di tempo immediatamente successivo ad una Ricarica Attiva completata con successo, poiché perdereste inevitabilmente i bonus citati poco sopra.

    Robot da battaglia

    Una delle principali novità in termini di gameplay per la campagna di Gears 5 sarà la presenza di Jack, un robottino che potrà essere selezionato dall'utente come personaggio giocabile. Quando nessuno dei giocatori selezionerà Jack, questo diverrà una sorta di bot di supporto al quale si potranno dare delle istruzioni da eseguire principalmente in battaglia.

    Uno dei comandi più utili che potrete impartire al piccolo robot sarà quello di raccogliere delle munizioni durante uno scontro, così che possiate nel frattempo restare al sicuro dietro una copertura. Jack sarà anche in grado di eseguire due diverse abilità, le quali cambieranno in base ai componenti da lui equipaggiati. L'abilità più utile tra quelle disponibili sarà sicuramente quella chiamata Stim, la quale inizialmente vi permetterà di applicare ai vari membri della squadra solo una corazza aggiuntiva, ma con i potenziamenti successivi vi consentirà anche di rianimare a distanza i compagni a terra.

    Non meno importane sarà anche Flash, altra abilità che stordirà i nemici nascosti dietro i ripari così che possano essere colpiti senza particolari grattacapi. Molto importanti sono anche i potenziamenti del personaggio fluttuante, i quali possono essere sbloccati solo ed esclusivamente raccogliendo degli specifici oggetti nascosti in giro per le aree di gioco.

    Potete riconoscere i collezionabili utili al potenziamento del robot poiché sembrano dei circuiti con all'interno una batteria di colore giallo. È quindi facilmente intuibile come l'esplorazione sia molto importante in questo Gears 5, dal momento che non solo vi permette di trovare i vari collezionabili ma anche di avere un netto vantaggio in battaglia grazie agli upgrade di Jack.

    Nel caso in cui la direzione intrapresa dalla build del robot non dovesse dare i frutti sperati potrete sempre fare un reset totale dei potenziamenti così da ridistribuirli diversamente, sperando così di migliorare l'efficacia del compagno cibernetico. Va infine specificato che Jack è considerato un personaggio a tutti gli effetti e di conseguenza ci sarà il classico game over nel caso in cui dovesse essere distrutto dai colpi nemici.

    Fateli a pezzi

    Nel corso dell'avventura di Gears 5 non tutti gli scontri saranno impegnativi allo stesso modo e sarà sempre consigliabile tenere tutti i pezzi forti del proprio arsenale pronti per le situazioni più difficili.

    A questo proposito, è un'ottima idea quella di attaccare i nemici più piccoli o isolati con degli attacchi corpo a corpo, magari con l'aiuto della baionetta del Lancer Rétro o con la motosega montata sulla versione tradizionale dell'iconico fucile d'assalto. In questo modo, non solo vi godrete un tripudio di sangue e budella a schermo, ma risparmierete delle munizioni che potrebbero salvarvi in un secondo momento.

    Armi speciali

    Come vi abbiamo già detto nel paragrafo dedicato a Jack, in Gears 5 risulterà molto utile esplorare a fondo gli ambienti e, oltre ai potenziamenti ed ai collezionabili, potreste imbattervi anche nelle versioni speciali delle varie armi presenti nel gioco.

    Ogni volta che vedrete su una roccia o su una parete il logo di Gears of War, ovvero il teschio rosso circondato da un ingranaggio del medesimo colore, significa che nei paraggi sarà nascosta una di queste armi. Va precisato che trovarle tutte non sarà un'impresa alla portata di tutti e, per vostra fortuna, non sarà necessario raccogliere ognuna di queste bocche da fuoco uniche.

    Personaggi

    Durante la campagna in singolo sarà possibile il momenti predeterminati prendere il controllo di determinati personaggi mentre giocando in co-op sarà possibile scegliere se giocare nei panni di Jack o Dave semplicemente sezionando uno dei due prima di entrare in partita.

    In multiplayer invece è possibile cambiare personaggio di Gears 5 senza limitazioni prima di entrare in partita. Coloro che hanno effettuato il preorder o accedono al gioco tramite Xbox Game Pass possono contare anche su Terminator T-800 e Sarah Connor (parte del DLC Terminator Dark Fate Character Pack) e sui personaggi e skin di Halo Reach.

    Che voto dai a: Gears 5

    Media Voto Utenti
    Voti: 50
    8.4
    nd