GT Sport: come perfezionare le capacità di guida per vincere le gare online

Cinque utili strategie per perfezionare il proprio stile di guida e trionfare facilmente nelle competizioni online di Gran Turismo Sport

GT Sport: come perfezionare le capacità di guida per vincere le gare online
Articolo a cura di
Disponibile per
  • PS4
  • Gran Turismo Sport rappresenta una nuova direzione per la saga automobilistica di Polyphony Digital, con una maggiore enfasi riposta nel multiplayer competitivo e nel confronto diretto tra i giocatori. In questa guida vogliamo darvi 5 consigli utili per vincere nelle gare online. Sebbene presenti, le modalità single player ricopriranno un ruolo secondario rispetto al multiplayer online competitivo. Vincere in pista contro gli altri giocatori vi darà grandi soddisfazioni, ma per riuscire nell'impresa dovrete prima imparare i tracciati e tenere a mente diversi accorgimenti.
    Di seguito trovate 5 consigli utili per trionfare nelle gare online di GT Sport.

    Esperienza sul Circuito

    Prima di mettervi alla prova con il multiplayer competitivo, dovreste cercare di ottenere una medaglia d'oro in tutti i tracciati inclusi nella sezione 'Esperienza sul Circuito'. Questa componente della modalità carriera vi farà testare a fondo tutti i circuiti di Gran Turismo Sport, obbligandovi a padroneggiarne ogni curva e ogni rettilineo.

    Alcuni tempi richiesti per le medaglie d'oro saranno così impegnativi da costringervi a numerosi tentativi prima di riuscire nell'impresa. Questo vi aiuterà a memorizzare i tracciati, una condizione di fondamentale importanza per vincere nelle gare online. Meno penserete a come approcciare la prossima curva, più potrete concentrarvi su una guida precisa e veloce.

    Controllo di Trazione

    Padroneggiare la vettura senza il controllo di trazione è uno dei metodi più rapidi ed efficaci per migliorare i vostri tempi in pista. L'assenza del controllo di trazione renderà la vostra auto più difficile da guidare, specialmente in accelerazione, ma al tempo stesso vi permetterà di trasferire più potenza sulle ruote, ottenendo il massimo delle prestazioni.

    Gran Turismo Sport include la possibilità di regolare il controllo di trazione direttamente dall'abitacolo, utilizzando semplicemente il D-pad. In questo modo potrete sperimentare diversi settaggi nel corso delle gare: il nostro consiglio è di imparare a ridurre gradualmente il controllo di trazione, fino a farne del tutto a meno una volta che avrete padroneggiato il modello di guida.

    Migliorare le prestazioni in curva

    Tra le tante opzioni disponibili per mettere a punto le auto di Gran Turismo Sport, la deportanza si presenta come una delle più determinanti in termini di manovrabilità. Come regola generale, aumentare la deportanza migliorerà il comportamento della vettura in curva, grazie a una maggiore aderenza su strada.

    Dal momento che sono caratterizzati da una lunga sequenza di curve, Willow Springs e Kyoto Diving Park si presentano come due tracciati ideali in cui aumentare la deportanza, ma anche in questo caso bisognerà stare attenti a non esagerare con le impostazioni. Eccedere con la deportanza, infatti, limiterà la velocità della vostra auto: cercate di dosarla nel modo più opportuno in base al circuito, facendo diversi test in allenamento.

    Fate pratica sui veicoli avversari

    Imparate a conoscere i vostri avversari. Prima di ogni competizione dovreste dare un'occhiata ai tempi di qualifica degli altri giocatori, consultandoli comodamente dal menu della gara. In particolare sarete interessati a conoscere le vetture più utilizzate, con l'idea di guidarle in qualche giro di prova per comprenderne il comportamento in pista. Tra le più popolari segnaliamo la Porsche 911 RSR (classe Gr. 3) e la Ferrari 458 Italia (classe Gr. 4).

    Così facendo potrete conoscere i punti di forza e le debolezze di ogni veicolo, prevedendo in anticipo l'approccio degli avversari alla gara, o la loro tendenza a privilegiare la velocità alla stabilità in curva (o viceversa). Avere quante più informazioni possibili sui tracciati, sulle auto e sugli altri giocatori vi sarà di grandissimo aiuto per arrivare sul podio.

    Guidate tutte le categorie

    Anche se potrebbe sedurvi l'idea di padroneggiare una sola vettura, la cosa finirebbe soltanto per limitare le vostre abilità. Come aspiranti piloti dovreste puntare a migliorarvi costantemente, raccogliendo nuove sfide senza fossilizzarvi sullo stesso stile di guida. Spaziare fra i tracciati con un'ampia gamma di veicoli sarà il modo più divertente per farlo.

    Gran Turismo Sport suddivide le auto in diverse categorie basate sulle potenza e le performance. La classe Gr.4, per esempio, contiene veicoli come la Nissan GT-R e la Mercedes SLS AMG, eccezionali nei circuiti che richiedono una grande dose di accelerazione in uscita dalle curve. Arrivando alla classe Gr. 1, invece, si avrà modo di testare la straordinaria potenza di una Toyota HS050 Le Mans o di una concept car come la Alpine Vision Gran Turismo 2017.
    Ricollegandoci al discorso fatto in precedenza, prendere la mano con diverse auto su tutti i tracciati vi aiuterà a prevedere il comportamento dei vostri avversari, oltre a permettervi di affrontare al meglio ogni tipo di gara e competizione.

    Che voto dai a: Gran Turismo Sport

    Media Voto Utenti
    Voti: 150
    7.2
    nd