GTA Trilogy guida: trucchi, combattimento, opzioni grafiche, mira e polizia

Tutto quello che serve per affrontare nel migliore dei modi l'esperienza di Grand Theft Auto The Trilogy The Definitive Edition.

GTA Trilogy guida: trucchi, combattimento, opzioni grafiche, mira e polizia
Articolo a cura di
Disponibile per
  • iPhone
  • iPad
  • Mobile Gaming
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Switch
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • PS5
  • Xbox Series X
  • Per celebrare i vent'anni dal debutto sul mercato di Grand Theft Auto 3, Rockstar Games ha deciso di proporre ai giocatori di tutto il mondo un pacchetto intitolato Grand Theft Auto The Trilogy The Definitive Edition, al cui interno è possibile trovare la versione rimasterizzata non solo del terzo capitolo della serie, ma anche di Vice City e San Andreas, altri due episodi particolarmente amati dal pubblico. Se anche voi, colti dalla nostalgia, state per tornare a vivere le tre avventure che hanno reso celebre Rockstar tra i videogiocatori, ecco una serie di consigli che potrebbero fare al caso vostro.

    Combattimento corpo a corpo

    La principale modifica che Rockstar Games ha apportato al gameplay dei tre giochi inclusi nella Grand Theft Auto The Trilogy The Definitive Edition riguarda il sistema di combattimento corpo a corpo. In questa nuova versione di GTA 3, Vice City e San Andreas è molto più semplice colpire con precisione un nemico evitando di attaccare inavvertitamente un passante. Se non avete modificato le impostazioni

    predefinite, per colpire con un attacco corpo a corpo il bersaglio occorre tenere premuto il grilletto sinistro per agganciare il nemico, così che al suo modello venga aggiunto un contorno di colore bianco, e poi colpirlo più e più volte premendo il grilletto destro. Questo sistema vale sia a mani nude che quando si utilizzano armi contundenti, le quali si possono selezionare attraverso la nuova ruota delle armi che funziona in modo molto simile a quanto visto in Grand Theft Auto V.

    Sistema di mira

    Altro aspetto che Rockstar Games ha modificato in ogni singolo titolo della Grand Theft Auto The Trilogy The Definitive Edition è il sistema di mira, identico in tutti e tre i capitoli e ispirato a quello di GTA V.

    Il sistema di controllo predefinito prevede un mix tra la possibilità di mirare liberamente e l'aggancio automatico: premere il grilletto destro porta il mirino direttamente sul bersaglio più vicino, ma muovendo la levetta analogica destra è possibile spostare liberamente il cursore per sparare ai punti deboli di un avversario o in un'altra direzione. Nel caso in cui tale impostazione non dovesse essere di vostro gradimento, sappiate che gli sviluppatori hanno inserito una serie di opzioni relative ai comandi che accontentano tutti. Visitando il menu delle impostazioni e selezionando la tabella ‘Gioco', è possibile modificare il ‘Sistema di mira' scegliendo tra Mira assistita (quella predefinita), Mira manuale e Mira classica. La seconda voce permette di mirare liberamente senza che il gioco sposti da solo il mirino, invece l'ultima opzione consente di tenere premuto il grilletto destro per agganciare un bersaglio e spostare il cursore da un NPC all'altro con il semplice spostamento dell'analogico destro. Se preferite utilizzare il sistema ibrido, sappiate inoltre che è presente nelle opzioni uno slider che permette di decidere quanto debba essere sensibile l'assist alla mira.

    Polizia

    Ora che vi abbiamo sapete come picchiare e sparare in tutti i titoli presenti in Grand Theft Auto The Trilogy The Definitive Edition, è probabile che finirete nei pasticci e che la polizia inizierà a darvi la caccia. In questi casi è sempre preferibile evitare di essere catturati, poiché finire in manette non solo vi sottrarrà qualche dollaro dal portafoglio, ma anche tutte le armi presenti nell'inventario. Per sfuggire alle forze

    dell'ordine che vi stanno alle calcagna occorre salire a bordo di un veicolo e sfrecciare il più veloce possibile fino a far perdere completamente le tracce: dopo un po' di tempo trascorso fuori dai radar della polizia, il livello ricercato si azzererà e potrete tornare a muovervi in spensieratezza per la città. Se volete rendere le cose più facili e avete qualche dollaro in tasca, potreste pensare di fare una capatina presso un Pay ‘n' Spray, così da cambiare il colore del veicolo ed azzerare istantaneamente il livello ricercato. Va però precisato che tale sistema vale solo a bordo di veicoli tradizionali e non può essere sfruttato se siete al volante di auto della polizia, ambulanze o altri mezzi ‘speciali'.

    Modalità grafiche

    Tutti e tre i capitoli della serie Rockstar Games inclusi in Grand Theft Auto The Trilogy The Definitive Edition consentono al giocatore di modificare alcune impostazioni grafiche sulle console di nuova generazione, ovvero PlayStation 5 e Xbox Series X|S. Tali opzioni possono essere alterate senza alcun tipo di limitazione e non è necessario riavviare il gioco per applicarle, quindi è possibile apportare modifiche anche mentre si sta giocando e notare tutte le differenze tra un'opzione e l'altra.

    Per accedere alla schermata relativa alle impostazioni video occorre visitare il menu ‘Opzioni' e poi selezionare la scheda ‘Grafica': la prima voce di questa finestra, chiamata Fedeltà, permette di selezionare tra ‘Prestazioni' e ‘Fedeltà', che è quella predefinita. La prima fa sì che il gioco raggiunga i 60 fotogrammi al secondo sacrificando qualcosina in termini di risoluzione e dettaglio grafico, invece la seconda blocca il framerate a 30fps migliorando la resa grafica e alzando la risoluzione. Dal momento che allo stato attuale il gioco soffre di qualche problema di ottimizzazione e si notano dei cali di framerate in entrambi i casi, vi suggeriamo di optare per la modalità Prestazioni, che risulta al momento la più godibile tra le due. Sappiate inoltre che sempre nel menu delle opzioni grafiche si possono attivare o disattivare anche alcuni effetti come il Bloom, il Lens flare e il Motion blur. E se GTA Trilogy è troppo scuro c'è un trucco per risolvere.

    Trucchi

    C'è chi ammetterà di aver utilizzato i trucchi nei vecchi GTA e chi mente. L'utilizzo dei codici nei titoli Rockstar Games era incredibilmente popolare tra i videogiocatori nei primi anni 2000 e, pertanto, Rockstar Games ha deciso di mantenere inalterato (o quasi) questo aspetto anche in Grand Theft Auto The Trilogy The Definitive Edition.

    Ad eccezione di qualche codice disattivato per problemi tecnici (pare dessero problemi con il nuovo motore grafico), la quasi totalità dei trucchi di GTA 3, Vice City e San Andreas può essere attivata senza alcun tipo di problema per richiamare veicoli, disporre di munizioni infinite o di qualsiasi tipo di arma. Sappiate però che l'attivazione anche solo di un codice impedisce di ottenere Trofei e Obiettivi in quella partita, quindi assicuratevi di registrare i progressi manualmente in uno dei tanti slot di salvataggio, così da poter tornare indietro e continuare a giocare in modo tradizionale.

    Su Everyeye.it trovate i trucchi di GTA 3 ed i codici di GTA San Andreas, presto su queste pagine anche i trucchi di Vice City.

    Che voto dai a: Grand Theft Auto The Trilogy The Definitive Edition

    Media Voto Utenti
    Voti: 47
    4.5
    nd