PSPLUS

Hitman 2: guida e trucchi per il gioco gratis con PlayStation Plus

La guida ed i trucchi utili per comportarsi come un vero assassino silenzioso in Hitman 2, gratis a settembre per gli abbonati a PlayStation Plus.

Hitman 2: guida e trucchi per il gioco gratis con PlayStation Plus
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • Inizia un altro mese in compagnia dei giochi gratis per gli abbonati a PlayStation Plus, tra i quali Sony ha inserito anche Hitman 2, secondo capitolo della trilogia reboot di IO Interactive che ha dato nuova vita alla serie e ne ha stravolto la struttura, suddividendo i vari titoli in livelli dall'elevata rigiocabilità e dai numerosi modi con i quali completare gli obiettivi. Se grazie al servizio Sony state per vivere per la prima volta le avventure dell'Agente 47 in Hitman 2, ecco una serie di consigli che potrebbero aiutarvi ad agire come un vero assassino silenzioso.

    Riscattate l'upgrade gratis

    Se siete abbonati da tempo al PlayStation Plus, è molto probabile che nella vostra raccolta digitale ci sia anche la prima stagione completa di Hitman. Sappiate che chiunque possieda sia il primo che il secondo capitolo può fonderli in un unico gioco così non solo da avere tutti i livelli sempre a disposizione, ma anche da usufruire di alcune migliorie dal punto di vista tecnico che gli sviluppatori hanno implementato nei vecchi livelli.

    Per poter effettuare la fusione occorre scaricare sulla vostra PlayStation 4 (o PlayStation 5, se giocate in retrocompatibilità) l'intero pacchetto del primo Hitman e aggiornarlo all'ultima versione. A questo punto avviate il titolo e seguite le istruzioni che appaiono a schermo nella sezione relativa al negozio, così da riscattare senza costi aggiuntivi il Pacchetto Legacy. Completato questo passaggio, al momento del download di Hitman 2 vi verrà chiesto di mettere la spunta su quali livelli scaricare e nell'elenco potrete trovare sia quelli del primo capitolo che quelli del secondo. In alternativa potete direttamente accedere al negozio in game di Hitman 2 e aggiungere alla raccolta il "Pacchetto Eredità", ma in questo caso i livelli del primo capitolo potranno essere scaricati solo in un secondo momento.

    Tale meccanismo vale anche e soprattutto per i possessori di Hitman 3 o del suo Starter Pack gratis sul PlayStation Store, i quali possono semplicemente riscattare il DLC intitolato "HITMAN 3 Access Pass: HITMAN 2 Standard" (e quello del primo, se lo avete in raccolta) per aggiungere al gioco tutti gli stage del secondo episodio della trilogia rimasterizzati e con un upgrade grafico nel caso in cui si dovesse giocare su PlayStation 5.

    Insomma, con un passaggio extra è possibile portarsi a casa l'aggiornamento next-gen di Hitman 2 e giocare senza costi aggiuntivi ai livelli del terzo capitolo che a rotazione vengono resi disponibili a tutti.

    Completate la campagna

    Se ci tenete ad evitare qualsiasi tipo di spoiler, il nostro consiglio è quello di partire subito con la campagna di Hitman 2. In questo modo non solo eviterete di rovinarvi la sorpresa su quelle che sono le destinazioni presenti nel gioco, ma vi potrete godere l'avventura nell'ordine pensato dal team di sviluppo e, cosa ancor più importante, iniziare da una breve missione che funge da tutorial per comprendere quali sono tutte le azioni che l'Agente 47 può compiere nel corso di un'operazione.

    A differenza di altri giochi, Hitman 2 permette ai giocatori di giocare sin da subito qualsiasi missione e basta navigare tra i menu per imbattersi in possibili anticipazioni che non solo svelano il setting di ogni singola attività, ma nel caso delle tabelle relative alle sfide potrebbero persino rivelarvi alcuni dei più bizzarri modi attraverso i quali eliminare i bersagli.

    Dedicatevi alle sfide

    Una volta terminata la campagna di Hitman 2 è il momento di dedicarsi a tutte le attività collaterali. Ogni missione del titolo IO Interactive è rigiocabile più e più volte non solo con l'obiettivo di raggiungere un punteggio più elevato, ma anche per scoprire quali sono tutti i metodi (anche quelli più nascosti o contorti) per mettere fuori gioco il bersaglio.

    A questi motivi si aggiungono anche le sfide, accessibili dall'apposita schermata principale e grazie alle quali è possibile accumulare esperienza con cui aumentare il livello del giocatore e accedere ad una sempre più vasta gamma di armi, gadget e costumi selezionabili poco prima di partire verso una destinazione. Se cercate qualcosa di più impegnativo potete anche cimentarvi nelle prove create dagli altri giocatori nella sezione "Contratti", ovvero versioni modificate delle varie destinazioni con obiettivi ed equipaggiamento selezionati dagli utenti.

    Non lasciate traccia

    A meno che non vogliate affrontare la missione ad armi spianate (approccio che sconsigliamo categoricamente), è fondamentale spostarsi per le aree di gioco senza lasciare alcuna traccia del vostro passaggio, poiché eventuali testimoni o indizi potrebbero influire negativamente sulla valutazione finale. Oltre ad assicurarvi di essere lontani da occhi indiscreti mentre eseguite un'uccisione, manomettete un macchinario o avvelenate del cibo, assicuratevi anche di non lasciare i cadaveri o i corpi privi di sensi in giro.

    A tal proposito è bene nascondere chiunque abbia ricevuto le attenzioni dell'Agente 47 in un cassonetto o in un armadietto o, in assenza di nascondigli, è consigliabile spostare tutti i corpi all'interno di una stanza nella quale siete sicuri non entrerà nessuno: in questi casi potete anche creare una piccola montagna di cadaveri senza particolari conseguenze. Tra un'eliminazione e l'altra fareste bene anche ad evitare di essere inquadrati dalle telecamere di videosorveglianza, poiché potrebbero fornire traccia del vostro passaggio. Nel caso in cui doveste finire sui nastri di questi dispositivi non temete, poiché è possibile raggiungere il luogo in cui sono presenti gli hard disk con i file e distruggerli per cancellare qualsiasi prova.

    Scegliete l'abito giusto

    Una delle meccaniche ricorrenti della serie e presente anche in Hitman 2 consiste nella possibilità di travestirsi. Oltre ad essere divertente a causa della presenza di abiti bizzarri con i quali aggirarsi tra le destinazioni, il cambio di costume è fondamentale per poter raggiungere aree altrimenti inaccessibili. L'abito predefinito dell'Agente 47 non gli consente l'ingresso dappertutto e occorre comprendere quali sono i costumi utili per accedere alle zone di vostro interesse.

    Per procurarvi un costume non è sempre obbligatorio mettere KO un NPC che lo indossa, poiché in alcune situazioni è possibile trovare i costumi in giro per la mappa. Non dimenticate che indossando un costume è possibile passare inosservati agli occhi di alcuni personaggi, ma ci sarà sempre qualcuno in grado di riconoscervi: nel caso in cui doveste travestirvi da camerieri, ad esempio, i vostri colleghi potrebbero facilmente smascherarvi ed è bene evitare il loro sguardo.

    Distraete il nemico

    Chi vuole restare con l'abito dell'Agente 47 dall'inizio alla fine della missione per completare una sfida o per aumentare il punteggio finale potrebbe aver bisogno di qualche trucco per poter aggirare i posti di blocco o le guardie a protezione di una stanza.

    A meno che non vi siano scorciatoie, balconi o altri passaggi segreti per raggiungere un obiettivo, sappiate che in vostro aiuto ci sono sempre le preziosissime monetine: questo gadget può essere lanciato più e più volte per distrarre gli NPC e, con un po' d'abilità, per fargli seguire un percorso e magari farli finire in un luogo isolato con l'obiettivo di mandarli al tappeto.

    Modalità grafiche

    Visitando il menu delle opzioni nella schermata principale di Hitman 2 è possibile accedere alla scheda "Grafica" e modificare l'impostazione relativa alla qualità di rendering, ovvero selezionare la modalità grafica. L'impostazione predefinita è "Alta qualità", ovvero quella che blocca a 30 i fotogrammi al secondo ma potenzia risoluzione e dettaglio grafico. Optando invece per "Elevata frequenza fotogrammi" si può giocare a 60fps, ma per raggiungere tale fluidità occorre rinunciare all'elevata risoluzione e alla maggiore definizione dei modelli.

    Il gioco permette anche di modificare l'opzione "Frequenza dei fotogrammi" quando si sceglie la qualità grafica più elevata: in questo caso bloccarli impone il limite di 30 e sbloccarli permette di avere un massimo di 60fps, i quali però vengono difficilmente raggiunti, a meno che non si giochi in retrocompatibilità su PS5. Il titolo IO Interactive non è un gioco particolarmente frenetico, soprattutto se lo si gioca con un approccio furtivo, quindi non esiste un'opzione consigliata tra le due e potreste anche pensare di castrare il framerate per migliorare l'impatto grafico.

    Create un Account IOI

    Prima di iniziare a giocare a Hitman 2 potrebbe essere una buona idea quella di creare un Account IOI: oltre ad essere un processo particolarmente semplice e veloce, permette anche di sbloccare in maniera gratuita un set di tre costumi aggiuntivi che possono essere utilizzati in fase di preparazione per la missione.

    Disporre di un account IO Interactive potrebbe inoltre tornarvi utile nel caso in cui doveste acquistare o ricevere in regalo il terzo capitolo, poiché tramite il profilo è possibile trasferire tutti i progressi in maniera rapida e indolore.

    Che voto dai a: Hitman 2

    Media Voto Utenti
    Voti: 28
    7.8
    nd