PSPLUS

Need for Speed Payback gratis su PS Plus: trucchi per i nuovi giocatori

La guida con i trucchi che vi aiuteranno a sfrecciare alla massima velocità per la Fortune Valley di Need For Speed Payback.

guida Need for Speed Payback gratis su PS Plus: trucchi per i nuovi giocatori
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Anche a ottobre sono stati pubblicati i nuovi giochi gratis per gli abbonati a PlayStation Plus, tra i quali troviamo non solo Vampyr ma anche Need For Speed Payback, vecchio capitolo della serie Electronic Arts. Se per ingannare l'attesa di Need for Speed Hot Pursuit Remastered state iniziando anche voi quest'avventura a base di fughe dalla polizia e corse clandestine, ecco qualche suggerimento che potrebbe semplificarvi la vita.

    Controlli

    Ecco di seguito lo schema completo dei controlli di Need For Speed Payback:

    • Sterzo: stick analogico sinistro
    • Gestione della visuale: stick analogico destro
    • Accelera: R2 su PlayStation 4 (RT su Xbox One)
    • Frena: L2 su PlayStation 4 (LT su Xbox One)
    • Azione/Clacson: R1 su PlayStation 4 (RB su Xbox One)
    • Chat: tieni premuto L1 su PlayStation 4 (LB su Xbox One)
    • Freno a mano: Quadrato su PlayStation 4 (X su Xbox One)
    • Nitro: tieni premuto X su PlayStation 4 (A su Xbox One)
    • Marcia su: Triangolo su PlayStation 4 (Y su Xbox One)
    • Marcia giù: Cerchio su PlayStation 4 (B su Xbox One)
    • Spegni/Accendi motore: L3 su PlayStation 4 (LS su Xbox One)
    • Scatta istantanea: R3 su PlayStation 4 (RS su Xbox One)
    • Cambio della visuale: freccia su della croce direzionale
    • Brano successivo: freccia destra della croce direzionale
    • Live Tuning: freccia giù della croce direzionale
    • Istantanea Pro: freccia sinistra della croce direzionale
    • Menu: Options su PlayStation 4 (Start su Xbox One)
    • Mappa: Touchpad su PlayStation 4 (Back su Xbox One)

    Sappiate che non vi è alcun modo per personalizzare lo schema dei comandi e l'unico modo per modificare i tasti è quello di scegliere tra due preset, i quali però si limitano a cambiare solo la predisposizione dei tasti dedicati al cambio e ad alcune funzionalità secondarie. Tramite il menu delle opzioni è anche possibile modificare il tipo di cambio, anche se a prescindere dalla vostra preferenza le gare di velocità vi obbligheranno ad utilizzare quello manuale.

    Non fermatevi

    Dopo aver completato le prime fasi di gioco vi ritroverete a poter girare liberamente per la mappa, ma le possibilità offerte in termini di attività sono davvero limitare. Per questo motivo, vi suggeriamo di non fermarvi ad esplorare il mondo di gioco prima di aver portato a compimento il secondo capitolo, così da poter accedere ad una vasta gamma di gare e attività di vario genere il cui completamento può essere fonte di denaro e punti esperienza.

    Accedendo all'open world potreste anche andare alla ricerca dei Catorci, telai il cui ritrovamento permette di dare il via ad una quest che consiste nella ricerca di cinque componenti con i quali costruire un'auto nuova di zecca. Al momento della creazione dell'auto da un Catorcio potete anche deciderne la classe, ma dovreste riflettere molto bene su questa scelta poiché è permanente.

    Speed Card

    Una delle principali meccaniche di Need For Speed Payback consiste nella raccolta delle Speed Card, carte che ricordano l'equipaggiamento di un qualsiasi gioco di ruolo. Ogni carta ha un proprio valore e può essere montata sull'auto come se fossero armi o pezzi d'armatura. Le Speed Card hanno tre attributi: Valutazione, Benefici e Marca.

    La Valutazione corrisponde all'effettiva utilità della Speed Card, i Benefici (velocità, accelerazione, nitro, aerodinamica e freni) corrispondono alle statistiche che vengono migliorate al montaggio della carta e la Marca indica il produttore del pezzo (Americana, Outlaw, Chidori, NexTech o Carbon), così da abbinare carte dello stesso marchio per abilitare dei bonus.

    Ecco di seguito tutti i bonus marca:

    Americana: nitro + aerodinamica
    Outlaw: velocità + nitro
    Chidori: accelerazione + freni
    NexTech: velocità + freni
    Carbon: accelerazione più aerodinamica

    Spacchettate le Consegne

    Per ampliare la collezione di Speed Card in Need For Speed Payback occorre aprire quante più Consegne vi è possibile, poiché queste loot box possono contenere anche i Gettoni di Ricambio, valuta fondamentale per tentare la sorte nel Garage e acquistare in maniera randomica un potenziamento per l'auto.

    Ecco di seguito tutti gli oggetti che si possono trovare all'interno di una Consegna: elementi cosmetici (Luci sottoscocca, Fumo degli pneumatici, Colori della fiamma del nitro, Clacson personalizzati o Sospensioni pneumatiche), Gettoni Ricambio o valuta di gioco. Per ottenere Consegne basta scalare livelli reputazione e completare le missioni giornaliere. Al primo avvio del gioco vi consigliamo inoltre di fare visita al menu delle loot box, nel quale troverete subito una Consegna Premium pronta all'apertura.

    Accumulate denaro

    Un'altro modo per accumulare Speed Card (e comprare auto, sebbene siano molto più dispendiose dei potenziamenti) è spendere il denaro messo da parte con difficoltà in ore ed ore di gioco presso il Garage più vicino. Nella sezione principale dei Garage si possono infatti acquistare delle carte con la principale valuta di gioco e senza ricorrere a mezzi che danno al giocatore un oggetto casuale: in questo caso si acquista esattamente la carta che si vuole, con tanto di possibilità di vederne Valutazione, Benefici e Marca.

    Dal momento che si ottengono spesso nuove carte per le auto, una buona idea per mettere da parte qualche soldino è quella di vendere le parti inutilizzate, a meno che non possano avere un'utilità su un'altra auto o in un preset alternativo che permetta di sfruttarne le sinergie con gli altri componenti. Se siete al verde, potete dare un'occhiata alla nostra guida su come accumulare velocemente denaro in Need For Speed Payback, così da riempire il conto in banca e investire il tutto in auto e potenziamenti che vi semplificheranno il raggiungimento della prima posizione.

    Come in Fast & Furious

    Fino ad ora abbiamo parlato del versante prestazionale delle auto in Need For Speed Payback, ma come in tutti i titoli della serie targata Electronic Arts è presente anche qui la possibilità di modificare in numerosi modi l'aspetto delle auto, sia cambiandone i colori che modificando carrozzeria e applicando neon.

    Purtroppo nelle prime fasi di gioco queste opzioni non saranno a vostra disposizione e per accedere alla possibilità di personalizzare l'auto occorrerà portare a termine una serie di obiettivi più o meno semplici, ciascuno dei quali sbloccherà una sezione del menu del modding. Se siete quindi interessati alla modifica dell'aspetto dell'auto non dovete far altro che visitare la relativa sezione presso un qualsiasi meccanico e segnarvi tutte le sfide attive.

    Che voto dai a: Need for Speed Payback

    Media Voto Utenti
    Voti: 39
    7.4
    nd