Persona 5 Royal per PS4: la guida per diventare formidabili Ladri Fantasma

Per poter combattere la corruzione e la perversione della società umana al fianco dei Phantom Thieves dovrete conoscere i trucchi del mestiere.

Persona 5 Royal per PS4: la guida per diventare formidabili Ladri Fantasma
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Switch
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • Xbox Series X
  • Pubblicato su PS3 e PS4 solo qualche anno fa, Persona 5 è stato senza dubbio uno dei migliori JRPG della corrente generazione, ragion cui per i sensazionali progressi compiuti da Atlus in occasione della riedizione del titolo originale hanno lasciato a bocca aperta tutti gli storici fan della saga. Come se le migliorie escogitate dallo sviluppatore non fossero già un sufficiente incentivo per accogliere il prodotto in collezione, anche e soprattutto nel caso in cui vi foste sciaguratamente persi la versione "vanilla", Persona 5 Royal è stato addirittura dotato di sottotitoli in lingua italiana, al fine di avvicinare al brand anche i non esperti fruitori dell'anglofono idioma.

    Dopo avervi raccontato le molteplici ragioni per cui Persona 5 Royal sia un assoluto capolavoro, nonché un titolo irrinunciabile per chiunque si professi un vero estimatore del gioco di ruolo à la giapponese, abbiamo preparato un breve elenco di consigli che potrebbero tornare utili a tutti coloro che decideranno di unirsi ai ranghi dei mirabolanti Phantom Thieves of Hearts. Dopotutto, ogni ladro che si rispetti deve pur conoscere i trucchetti fondamentali del mestiere, non trovate?

    Non risparmiate le munizioni

    Da bravi ladri, il Protagonista di Persona 5 Royal ed i suoi vivaci compari sono equipaggiati con armi da taglio e bocche di fuoco sempre più potenti. Sebbene le munizioni di pistole e fucili siano tutto sommato limitate, l'utilizzo di queste ultime è probabilmente il mezzo più rapido e indolore per sbarazzarsi dei nemici incontrati nei vari dungeon, anche perché alcuni combattenti sono dotati di armi da fuoco in grado di colpire diversi bersagli contemporaneamente.

    Dal momento che - diversamente da quanto accadeva in Persona 5 vanilla - i proiettili vengono automaticamente ricaricati dopo ogni singolo combattimento, il nostro consiglio è dunque quello di approfittarne in maniera sregolata e costante: così facendo, non solo sarete in grado di eliminare in tempi brevi interi gruppi nemici più deboli, ma per di più risparmierete preziosi punti SP, che al momento opportuno vi serviranno per curare i vostri eroi e scatenare potenti magie elementali contro gli avversari più resistenti e pericolosi. Tra l'altro, Persona 5 Royal è pieno zeppo di nemici quasi immuni agli assalti fisici ma vulnerabili alle armi da fuoco, ragion per cui non bisogna mai dimenticare, prima di entrare in un Palazzo, di aggiornare tutto l'equipaggiamento.

    Semi della Bramosia

    Come spiegato nella nostra recensione di Persona 5 Royal, tutti i Palazzi visitati dai Phantom Thieves of Hearts sono stati leggermente modificati, al fine di inserirvi delle stanze nascoste e raggiungibili soltanto attraverso l'utilizzo del rampino. A prima vista utile soltanto per imboccare scorciatoie ed evitare qualche nemico impegnativo, il rampino tende infatti a illuminarsi di blu ogni qualvolta il giocatore si trovi in presenza di un potenziale appiglio. In casi simili, quindi, potrebbe tornare molto utile guardarsi bene attorno ed esaminare ogni singolo anfratto della mappa, perché un punto di sostegno nascosto nel mezzo dello scenario saprebbe consentirvi l'accesso ad aree segreti e inesistenti nell'originale Persona 5.

    Ogni Palazzo, come accennato poc'anzi, presenta almeno tre stanze nuove, all'interno delle quali sono gelosamente custoditi i cosiddetti "Semi della Bramosia", che una volta raccolti fanno immediatamente recuperare una discreta somma di SP (permettendo quindi al giocatore di continuare a esplorare e combattere in maniera indisturbata). Se consegnati a Jose, un misterioso ragazzino che si aggira per i Memento, i suddetti semi possono essere persino trasformati in accessori strepitosi da aggiungere all'equipaggiamento dei ladri fantasma! Quale motivo migliore per lasciarvi coinvolgere in quella che potremmo considerare una vera e propria caccia al tesoro?

    Il Café Leblanc

    Gestito dal burbero Sojiro Sakura, il café Leblanc situato nel fittizio quartiere di Yongen-Jaya è anche l'hub principale del Protagonista, ragion per cui sarebbe un vero spreco tornarvici solo per riposare dopo una lunga giornata di esami scolastici e combattimenti contro le Ombre. All'interno del locale, infatti, è possibile utilizzare una serie di meccaniche per migliorare i rapporti col gestore e addirittura accrescere i parametri sociali di Joker. Studiare ai tavoli riservati ai clienti, ad esempio, fa ottenere più punti conoscenza del normale, mentre lavare il pavimento prima di chiudere il locale accresce la gentilezza del nostro avatar.

    Se al piano terra del bar è possibile usare la macchina del caffè e gli ingredienti conservati nel frigorifero per preparare degli item curativi, alla stanza del ladro fantasma sono state affidate varie funzioni. Rivolgendo regolarmente le dovute attenzioni alla pianta posta in un angolo, Joker può infatti guadagnare tanti punti gentilezza, mentre la scrivania è il perfetto tavolo da lavoro sul quale creare grimaldelli e altri attrezzi particolari che non dovrebbero mai mancare all'inventario. Il possesso di un televisore e di un lettore DVD, inoltre, permette al nostro eroe di noleggiare film e accrescere varie statistiche sociali, mentre la sedia in legno può essere utilizzata per temprare il fisico e guadagnare qualche HP extra. Spendere dei piccoli ritagli di tempo per eseguire ogni giorno almeno una delle suddette azioni, di conseguenza, tende alla lunga a semplificare non poco la vita dell'eroe durante la sua sensazione lotta contro la corruzione insita nel cuore degli adulti.

    Legami coi Confidenti

    Quella dei Confidenti è sicuramente una delle meccaniche più interessanti del brand, poiché spalanca le porte a power-up irrinunciabili. Sin dal terzo episodio della serie, i personaggi principali di Persona possono difatti "frequentare" una ricca selezione di NPC, al fine di migliorare i rapporti, esplorarne il più possibile la caratterizzazione dei conoscenti e ottenere interessanti bonus. È abbastanza complicato da spiegare, ma a ogni Confidente è infatti associata una carta dei tarocchi, che a loro volta sono state utilizzate per dividere i Personae in parecchie categorie differenti. Migliorare i rapporti con un Confidente, quindi, rafforza al tempo stesso i Personae legati alla sua carta dei tarocchi e fa sì che questi, durante il processo di fusione tra Personae diversi, ottengano molta più esperienza del normale.

    Come se questo non bastasse, rafforzare i legami coi Confidenti sblocca anche abilità extra: se i ladri fantasma acquisiscono attacchi e capacità da scatenare durante le fasi di battaglia, gli altri personaggi conferiscono preziosi bonus legati alla componente "slice of life" del prodotto. Un personaggio nuovo ed esclusivo di Persona 5 Royal, se esplorato a dovere entro una limitata finestra temporale, permette persino di accedere al cosiddetto "terzo semestre" della vicenda, ossia una storia extra e ambientata dopo la conclusione del gioco originale. Il nostro consiglio, quindi, è di dedicare quanto più tempo possibile agli NPC, in modo tale che possiate raccogliere quanto prima i frutti della vostra pazienza.

    Migliorate i vostri Personae

    Menzionata nel paragrafo precedente, la fusione tra due o tre Personae diversi consente di dar vita a creature ancora più forti e rare di quelle in proprio possesso, anche perché una volta completato il processo è il giocatore a scegliere quali abilità ereditare dai materiali originali. A tal proposito, suggeriamo di non fondere immediatamente i Personae arruolati dal Joker, ma di far guadagnare loro almeno una dozzina/ventina di livelli, in modo tale che abbiano il tempo di imparare degli incantesimi più efficaci.

    Mescolando più Personae in possesso di potenti tecniche elementali, difatti, potreste addirittura ritrovarvi un partner capace di controllare persino quattro o cinque elementi diversi. Joker potrà anche cambiare il Personae associato in qualsiasi momento della battaglia, ma disporre di partner con attacchi variegati e specializzati in tutti gli elementi sarebbe un vantaggio senza eguali.

    Lavanderia a gettoni

    Fra negozi in cui fare acquisti o lavorare part-time per accumulare denaro, bar e ristoranti in cui gustare manicaretti o trascorrere del tempo coi Confidenti, senza dimenticare i mini-giochi e così via, tutti i quartieri di Tokyo nascondono dei locali unici e in qualche modo utili. Ad esempio nell'accogliente Yongen-Jaya, a pochi metri dal café Leblanc, si nasconde una piccola lavanderia a gettoni che ai giocatori più distratti potrebbe persino passare inosservata.

    Come suggerito dal nome, nel negozio è possibile lavare i numerosi pezzi di equipaggiamento consumati rivenuti nei Palazzi o nei Mementi, al fine di rimetterli a nuovo e renderli utilizzabili. A volte i suddetti si rivelano spazzatura, ma di tanto in tanto capita di trovare armi e armature assai più performanti di quelli disponibili nei negozi. Prima di rivolgersi all'armeria, quindi, è consigliabile scrostare lo sporco dagli oggetti rinvenuti e verificarne l'utilità, poiché potreste ritrovarvi tra le mani delle armi portentose e non esserne a conoscenza. In alternativa, quand'anche la lavatrice restituisse soltanto ciarpame, potreste sempre rivendere tutto al negozio più vicino e reinvestire in altro modo la somma ricavata.

    Pianificate le attività giornaliere

    Dovendo andare a scuola, migliorare le statistiche sociali, rafforzare i rapporti coi Confidenti, esplorare i dungeon e rubare i tesori degli individui presi di mira da Phantom Thieves of Hearts, Persona 5 Royal è un gioco che richiede molta pianificazione. Seguendo tutti i consigli precedenti riuscirete a risparmiare un sacco di tempo senza nemmeno accorgervene; ciononostante, pianificare le attività del Protagonista, cercando al contempo di incastrare le attività quotidiane a quelle dei ladri fantasma, vi permetterebbe di non sacrificare alcun aspetto del gioco e di esplorarlo nella sua totalità già al primo rodeo.

    A tal proposito, non siate avventati nel momento di decidere come spendere il tempo a disposizione di Joker, ma cercate di ottenere da ogni singola giornata il massimo profitto possibile. Altrimenti, a 70-80 ore dall'inizio del gioco, potreste pentirvi di aver compiuto con leggerezza determinate scelte a primo acchito irrilevanti ma estremamente importanti.

    Che voto dai a: Persona 5 Royal

    Media Voto Utenti
    Voti: 114
    8.7
    nd