PES 2019 MyClub: 5 consigli per creare una squadra vincente

Cinque pratici consigli e strategie utili per trarre il massimo dalla modalità manageriale MyClub di Pro Evolution Soccer 2019.

guida PES 2019 MyClub: 5 consigli per creare una squadra vincente
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • Con Pro Evolution Soccer 2019 Konami ha deciso di apportare numerose modifiche alla sua modalità managerialeMyClub: grazie all'introduzione di un menu completamente rinnovato, di competizioni settimanali a tempo limitato e di un sistema di scout ripensato alla base, PES 2019 vuole offrire un meccanismo ludico sfaccettato e complesso, che richiederà un certo sforzo da parte di nuovi e vecchi giocatori per essere compreso appieno. In questa guida, cercheremo dunque di accompagnarvi nel processo di apprendimento delle meccaniche della modalità MyClub, in modo che possiate trarne il massimo del guadagno (ludicamente parlando) e del divertimento: per farlo, elencheremo 5 pratici consigli da tenere sempre a mente mentre scalerete le classifiche mondiali.

    Completate gli obiettivi

    Guadagnare le cosiddette "monete MyClub" sarà uno degli aspetti principali della modalità. Per racimolarle in-game, il metodo ideale è quello di completare gli obiettivi.

    Trattandosi a tutti gli effetti di una valuta premium, è chiaro che il metodo più veloce in assoluto sarebbe quello di acquistare monete MyClub tramite micro-transazioni: fortunatamente, anche i giocatori che intendono progredire nella modalità senza sborsare un soldo avranno tutte le possibilità per farlo.
    E ricordate: portando a termine gli obiettivi potrete anche ottenere altre tipologie di premi, come dei voucher che danno l'accesso ad allenamenti speciali per i propri giocatori.

    Competizioni settimanali

    In apertura accennavamo all'aggiunta delle sfide a tempo limitato. Per quanto le suddette non garantiscano monete MyClub, completarle offrirà comunque al giocatore premi che potranno dimostrarsi utili in numerosi frangenti; su tutti, una notevole quantità di GP, la seconda valuta della modalità.

    In termini di guadagno, il completamento di queste competizioni a tempo limitato è piuttosto remunerativo.
    È bene notare, inoltre, come PES 2019 offra molti metodi per ottenere GP anche al di fuori del MyClub. Specialmente a partire da questo capitolo della serie, infatti, giocare semplicemente alle varie modalità offline garantirà quantitativi più che rispettabili di GP: se siete particolari fan di una delle modalità offerte dal gioco e avete, al tempo stesso, necessità di farmare punti in modo assai rapido, tuffatevici a capofitto!

    Date la priorità all'allenatore

    L'allenatore è il centro nevralgico di una squadra di calcio, specialmente nel contesto della modalità MyClub. Dal mister dipende infatti buona parte del successo del team, in quanto le sue "Abilità Gestionali" determineranno quanti giocatori con uno specifico "Costo" potranno essere aggiunti alla rosa prima che il cosiddetto "Spirito di squadra" ne risenta, con pesanti conseguenze sulle performance.
    Per questo motivo, il primo investimento che è consigliabile effettuare nella modalità MyClub è proprio quello relativo all'allenatore. Alla lunga, acquistare nuovi giocatori mantenendo lo stesso, mediocre mister col quale si è iniziato porterebbe più danni che giovamento.

    Spirito di Squadra

    Il consiglio precedente ha già avuto modo di sottolineare l'importanza di mantenere alto lo Spirito di Squadra.Al di là delle considerazioni sull'allenatore, evitate di introdurre senza alcun criterio nuovi membri all'interno del vostro team. Complice anche un sistema di acquisizione punti più veloce, infatti, la tentazione di molti potrebbe essere quella di effettuare acquisti importanti e di sconvolgere improvvisamente l'assetto della propria formazione - allenatore compreso.

    Ricorrendo all'approccio in questione, tuttavia, lo Spirito di Squadra non potrebbe che risentirne: è decisamente consigliabile, insomma, introdurre i nuovi arrivi, anche quelli più abili, in modo lento e graduale, "spalmando" i cambiamenti su un periodo di più partite. Più il parametro si allontanerà dal 100 pieno (sebbene mantenersi intorno al 95 sarebbe già un risultato ideale), più noteremo i nostri atleti giocare in modo meno efficiente.In generale, quando si sbloccano nuovi giocatori, è consigliabile introdurli nel secondo tempo - almeno per le prime partite in cui saranno in squadra.

    Utilizzate gli osservatori

    Sebbene gli osservatori non siano una caratteristica unica di PES 2019, con il titolo in questione Konami ha scelto di introdurre un notevole miglioramento alle meccaniche che li riguardano. Con il nuovo sistema, infatti, sarà possibile combinare fino a tre osservatori così da trovare esattamente il tipo di giocatore che ci interessa. Data l'estrema importanza che gli osservatori possono ricoprire, è consigliabile prendersi il proprio tempo e acquistare quelli che fanno perfettamente al caso nostro.

    Che voto dai a: Pro Evolution Soccer 2019

    Media Voto Utenti
    Voti: 38
    6.6
    nd