Pokemon Unite: guida e trucchi per il MOBA gratis

Pokemon Unite arriva anche su iPhone e Android, vi proponiamo una guida per apprendere le basi di questo MOBA gratis.

Pokemon Unite: guida e trucchi per il MOBA gratis
Articolo a cura di
Disponibile per
  • iPhone
  • iPad
  • Mobile Gaming
  • Switch
  • Dopo aver riscosso un buon successo su Nintendo Switch nel corso dell'estate, Pokemon Unite è ora disponibile anche su smartphone iPhone e Android, scaricabile gratis da App Store e Google Play. Per chiunque si avvicini solo adesso a questo MOBA a base di Pokemon, ecco la nostra guida con i trucchi e le strategie utili per imparare a padroneggiare le basi di Pokemon Unite.

    Partiamo dalle basi

    Le partite di Pokémon Unite sono molto simili a quelle di altri famosi esponenti del genere MOBA, ma il gioco Tencent propone alcune piccole varianti soprattutto per quello che riguarda l'obiettivo finale del match. All'interno dell'arena, che è speculare, due squadre di cinque giocatori devono confrontarsi con lo scopo di accumulare quanta più Energia Heos possibile entro il tempo limite e a vincere è la squadra che allo scadere del timer ha il punteggio più alto.

    Per accumulare questa energia, la cui icona è quella della Master Ball, i giocatori devono eliminare i membri della squadra avversaria o i Pokémon selvatici, ovvero nemici controllati dall'intelligenza artificiale che si aggirano in specifiche aree della mappa che in gergo viene definita Jungle e sulla cui testa vi è un numero che indica il quantitativo di energia rilasciato al momento della sconfitta.

    Per segnare punti, però, non basta semplicemente eliminare altre creature ma occorre anche depositare tutta l'Energia Heos tenendo premuto il tasto X presso le postazioni chiamate Goal Zone, le quali si trovano nella metà mappa appartenente agli avversari e sono contrassegnati da anelli colorati: solo così tutta l'energia accumulata si trasforma in punti per la propria squadra. Sappiate inoltre che se più membri del team depositano in concomitanza la loro Energia Heos, il processo si completerà più rapidamente e ridurrà così il rischio che un avversario possa cogliervi di sorpresa e sottrarvi parte delle risorse accumulate.

    Accumulate esperienza

    Come in ogni MOBA che si rispetti, anche i personaggi selezionabili di Pokémon Unite accumulano esperienza nel corso della partita e, livello dopo livello, diventano sempre più potenti. Il passaggio di livello non solo migliora i parametri delle varie creature, ma permette loro di apprendere delle nuove mosse (tra le quali troviamo la devastante Unite Move, mossa definitiva che varia da Pokémon a Pokémon) e in alcuni casi di evolversi, come nel caso di Squirtle e Charmander che raggiungono le loro forme ‘definitive' Wartortle e Charizard solo ai livelli più elevati.

    L'aumento del livello non dipende in alcun modo dall'Energia Heos accumulata ma dai punti esperienza, i quali si possono ottenere sempre eliminando qualsiasi tipo di minaccia, che sia essa controllata da giocatori avversari o dall'intelligenza artificiale.

    Chi vuole ottenere parecchi XP può anche prendere d'assalto il Pokémon Leggendario che appare al centro della mappa nel corso del match, sebbene tale creatura sia tutt'altro che semplice da mandare giù e non basta un solo giocatore per tenerle testa.

    A prescindere da quale sia la vostra strategia, è possibile tenere costantemente d'occhio il livello del Pokémon grazie al numero davanti all'indicatore della salute, invece la circonferenza intorno a tale numero va colorandosi man mano che si ottengono punti esperienza e al suo completamento si ha il level up. Sappiate che, proprio come in altri MOBA, il sistema di crescita non è passivo e in alcuni momenti il giocatore è chiamato a selezionare quali mosse sbloccare tra quelle disponibili e in questi frangenti è davvero utile conoscere perfettamente le singole abilità e il loro effetto per comprendere subito quale sia la più adatta per quel match.

    Ad ogni Pokémon il suo ruolo

    A differenza dei classici titoli della serie con combattimento a turni, in Pokémon Unite non esistono attacchi elementali e tra i vari personaggi selezionabili varia unicamente la classe d'appartenenza.

    Ogni personaggio fa infatti parte di una specifica classe di Pokémon ed è di conseguenza più adatto ad affrontare determinate situazioni. Ecco di seguito tutte le classi presenti in Pokémon Unite con una breve descrizione:

    Attaccante: i Pokémon che fanno parte di questa categoria hanno una bassa resistenza (ovvero poca salute), ma al tempo stesso sono quelli più adatti ad infliggere danni agli avversari grazie a mosse a lungo raggio
    Velocista: questi Pokémon sono incredibilmente veloci grazie all'elevata mobilità e sono perfetti per chi vuole eseguire attacchi fulminei o raggiungere la Goal Zone prima che il nemico possa contrastarli
    Versatile: si tratta in questo caso di creature bilanciate e con un buon equilibrio tra valori di attacco e resistenza
    Difensore: i mostri che fanno parte di questa classe sono i classici tank e hanno quindi un'elevata resistenza, la quale permette loro di assorbire grandi quantità di danni e fare da scudo per i propri alleati
    Supporto: l'ultima classe di Pokémon ha come principale obiettivo quello di aiutare i compagni di squadra sia attraverso le cure che eliminando eventuali status alterati causati dagli attacchi avversari

    Non dimenticate che ciascun Pokémon ha anche un livello di difficoltà d'utilizzo e se siete alle prime armi potrebbe essere consigliabile selezionare personaggi più semplici da controllare come Pikachu, Charmander o Scorbunny.

    Aguzzate l'ingegno

    Per quanto in Pokémon Unite le Goal Zone degli avversari siano di fondamentale importanza, non è possibile restare sempre nell'altra metà mappa, a meno che chi sta giocando contro di noi non sia particolarmente in gamba. Capiterà più volte di trovarvi in situazioni difficili nelle quali l'avversario sta avendo la meglio e, in questi casi, la cosa migliore da fare è darsela a gambe per due diverse ragioni: non lasciar cadere della preziosa Energia Heos e non regalargli degli utili punti esperienza che potrebbero rendere quel giocatore ancora più forte.

    Se siete a pochi passi dal KO vi suggeriamo di ritirarvi immediatamente e di raggiungere la Goal Zone più vicina: basta restare in prossimità di un qualsiasi anello della vostra metà mappa per ripristinare nel tempo tutti i punti vita e tornare così ad essere pronti a combattere. In alternativa, potete premere la freccia giù della croce direzionale e attivare il teletrasporto, ma assicuratevi che non vi sia nessuno nei paraggi poiché questo processo non è immediato e potrebbe esporvi ad un attacco nemico. Da non sottovalutare è anche la possibilità di nascondersi nell'erba per evitare la morte o per tendere un agguato: basta infatti spostarsi all'interno di un'area verde per far apparire l'icona a forma di occhio che segnala l'impossibilità da parte dei nemici di vederci da lontano.

    Scegliete bene il vostro starter

    Dopo aver completato il tutorial con uno scontro 5 contro 5 a base di bot, Pokémon Unite permette al giocatore di sbloccare grazie ad una Licenza gratis uno tra i seguenti mostri:

    Charizard (Ruolo: Versatile, Difficoltà: Facile): all'inizio del match si controlla Charmander, il quale si evolve in Charmeleon al Liv. 4 e in Charizard al Liv. 9.

    Questo personaggio è dotato di statistiche equilibrate ed è specializzato negli attacchi dall'ampio raggio ma dalla breve gittata. La Unite Move di Charizard è Seismic Slam (Schianto Sismico), abilità con la quale afferra un avversario per poi trascinarlo in volo e farlo schiantare a terra con grande forza

    Eldegoss (Ruolo: Supporto, Difficoltà: Facile): come Charizard, anche questo personaggio può evolversi e si inizia la partita con Gossifleur per poi assumere la forma di Eldegoss al raggiungimento del Liv.4. Grazie alle sue abilità questo Pokémon è perfetto per aiutare i compagni sia ripristinandone i punti salute che aumentandone temporaneamente la velocità di movimento. La Unite Move di Eldegoss è Cotton Cloud Crash (Danza di Lanugine), mossa con la quale si catapulta in aria per poi schiantarsi al suolo danneggiando i nemici e curando i compagni

    Pikachu (Ruolo: Attaccante, Difficoltà: Facile): questo Pokémon è dotato di diversi attacchi elettrici che possono infliggere ingenti danni e, in alcuni casi, paralizzare il nemico per qualche istante. La Unite Move di Pikachu prende il nome di Thunderstorm (Tempesta Elettrica) e colpisce con dei potenti fulmini tutti i nemici nei paraggi

    Snorlax (Ruolo: Difensore, Difficoltà: Facile): questo tenero ed enorme Pokémon non poteva essere altro che un tank, ovvero un personaggio con moltissimi punti vita e con il quale si possono difendere i compagni di squadra più deboli con attacchi a corto raggio.

    La Unite Move di Snorlax è Power Nap (Colpo di Sonno), la cui attivazione gli permette di addormentarsi e rotolare nel sonno colpendo gli avversari

    Talonflame (Ruolo: Velocista, Difficoltà: Facile): si tratta di un altro Pokémon in grado di evolversi durante il match e che inizia a giocare come Fletching per poi trasformarsi in Fletchinder (Liv. 5) e infine in Talonflame (Liv. 7). Questa creatura è molto veloce ed è perfetta per confondere i nemici e depositare rapidamente l'Energia Heos. La Unite Move di Talonflame prende il nome di Flame Sweep (Carica Divampante), e al suo utilizzo il Pokémon si riveste di fiamme per poi lanciarsi in picchiata sui nemici

    Non esiste un Pokémon migliore degli altri, poiché sono tutti semplici da utilizzare e l'unica differenza tra loro consiste nella classe d'appartenenza. Scegliete quindi la creatura che meglio si adatta al vostro stile di gioco e non preoccupatevi, poiché potrete sbloccare anche gli altri in un secondo momento.

    Che voto dai a: Pokemon Unite

    Media Voto Utenti
    Voti: 20
    6.7
    nd