Psychonauts 2 guida strategica: i trucchi utili per iniziare l'avventura

Una serie di trucchi e strategie per vivere al meglio le avventure di Razputin Aquato nel nuovo Psychonauts 2, ora disponibile su PC, console Xbox e PS4.

Psychonauts 2 guida strategica: i trucchi utili per iniziare l'avventura
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • PS5
  • Xbox Series X
  • Sono trascorsi ormai sedici lunghi anni dal debutto del primo Psychoauts, ma alla fine il buon Tim Schafer ce l'ha fatta e grazie, prima all'aiuto della community con la campagna di crowdfunding su Kickstarter e poi al contributo di Microsoft che ha accolto Double Fine tra gli Xbox Game Studios, il piccolo team di sviluppo è riuscito a coronare il suo sogno di arrivare sul mercato con il sequel delle bizzarre avventure di Raz, Psychonauts 2. Se anche voi state per vestire ancora una volta i panni del piccolo psiconauta, magari grazie alla presenza del titolo nel catalogo di Xbox Game Pass sin dal day one, vi proponiamo una serie di consigli che potrebbero tornarvi utili per muovere i primi passi nei folli mondi che caratterizzano il gioco.

    Per chi volesse approfondire i dettagli sul gioco, sulle nostre pagine trovate anche la recensione di Psychonauts 2.

    Nelle puntate precedenti

    Che abbiate giocato il primo capitolo o meno, potrebbe farvi comodo una veloce ripassatina degli eventi narrati in Psychonauts. Per giocare il nuovo titolo Double Fine non è fondamentale conoscere nel dettaglio tutti gli avvenimenti del prequel, ma permette comunque di cogliere piccole sfumature e farsi meglio un'idea di cosa stia accadendo, soprattutto nelle fasi iniziali del gioco.

    A tal proposito vi suggeriamo di non perdervi il filmato iniziale di Psychonauts 2, il quale riassume tutto ciò che è accaduto al povero Raz nel corso del precedente episodio della serie ideata da Tim Schafer. Nel caso in cui vogliate rivederlo, sappiate che nella sezione "Extra" del menu principale è possibile selezionare il filmato e avviarlo nuovamente.

    Riempitevi le tasche

    Una volta completata la prima missione, avrete accesso al quartier generale degli psiconauti e, di conseguenza, al Distributore Otto-Matico, ovvero l'equivalente del negozio di Psychonauts 2. Proprio presso il Distributore Otto-Matico, nella sezione Psicoborselli, è presente lo Psicoportafoglio: questo oggetto, che viene venduto al prezzo di 75 unità di Psitanio, consente di aumentare il quantitativo massimo di denaro che il giocatore può trasportare.

    Si tratta di un power-up consigliatissimo e che andrebbe acquistato il prima possibile, dal momento che di default il nostro Raz può accumulare un massimo di 100 unità di Psitanio, le quali non sono moltissime. Tra gli altri acquisti quasi obbligati troviamo la Spilla "Magnete Mentale", grazie alla quale Raz può aumentare il raggio entro il quale si attiva la raccolta di oggetti quali i kit medici (le sfere di colore verde) e lo Psitanio. Vi sconsigliamo invece di investire il vostro denaro in oggetti curativi o in potenziamenti che aumentano il numero di lecca-lecca trasportabili, poiché difficilmente vi troverete in difficoltà nelle fasi di combattimento ed è meglio optare per oggetti che migliorano i poteri del protagonista.

    I punti deboli dei nemici

    I poteri di Rasputin in Psychonauts 2 non servono solo a sbloccare passaggi segreti e a raggiungere luoghi altrimenti inaccessibili, ma consentono anche di contrastare più agilmente gli avversari in combattimento. A questo proposito, è molto importante individuare i punti deboli di ciascun tipo di nemico, i quali possono essere sfruttati per mettere fuori gioco ciascuno di essi senza particolare fatica. Nel caso dei Censori potete prima scagliargli addosso un oggetto dello scenario per stordirli e poi accanirvi con semplici attacchi corpo a corpo.

    I Rimorsi sono molto fragili e possono essere abbattuti con una Psicoesplosione (l'attacco a distanza), invece i Dubbi sono incredibilmente vulnerabili al fuoco e bastano un paio di attacchi di Pirocinesi per liberarsi di loro. Nel caso in cui doveste trovare difficile colpire il nemico, non dimenticate che è possibile agganciare il bersaglio premendo lo stick destro.

    Trovate tutte le Fantasticherie

    Sparsi in giro per i mondi di Psychonauts 2 ci sono le Fantasticherie, ovvero dei disegni che fungono da collezionabili e che Raz può raccogliere semplicemente passandoci attraverso. Dedicarsi alla raccolta di questi oggetti è un aspetto molto importante del titolo Double Fine, dal momento che ogni cento Fantasticherie raccolte si ottiene un aumento del grado da psiconauta, l'equivalente del level up.

    Ad ogni livello non solo aumenta il ventaglio di oggetti disponibile per l'acquisto presso i Distributori Otto-Matici, ma si sblocca anche un Credito Stagista, che nell'apposita schermata può essere speso per potenziare uno dei poteri a disposizione di Raz. Se quindi volete potenziare il piccolo protagonista e permettergli sia di infliggere più danni in combattimento che essere più efficiente nelle fasi d'esplorazione, non potete lasciarvi sfuggire le Fantasticherie.

    Esplorate le aree opzionali

    Tra un livello e l'altro di Psychonauts 2 vi ritroverete in ambienti completamente esplorabili e opzionali che nascondono al loro interno numerosi segreti. Uno di questi è la base operativa degli psiconauti, la quale raccoglie numerose sfide, unità di Psitanio (ne trovate alcune nelle piante della sala principale, interagendo con gli oggetti viola) o carte collezionabili.

    Se state avendo difficoltà a trovare Fantasticherie, che come vi abbiamo detto sopra servono a scalare i gradi, potete sempre utilizzare il sistema di combinazione tra carte e nuclei: una volta unite dieci carte ad un nucleo (potete comprare questi oggetti presso il Distributore Otto-Matico), potete ottenere immediatamente un grado e, di conseguenza, un punto abilità.

    Opzioni per l'accessibilità

    Psychonauts 2 non è un gioco particolarmente complesso, ma nel caso in cui vogliate farlo giocare ai più piccoli potrebbero tornarvi utili le opzioni legate all'accessibilità. Double Fine ha infatti inserito all'interno del menu delle opzioni una serie di voci (Nessun danno da caduta, Invincibilità e Combattimento narrativo) che permettono ai giocatori di alterare alcuni aspetti del gameplay al fine di semplificare l'esperienza.

    Potreste ad esempio azzerare il danno da caduta o rendere il protagonista invincibile, in modo che le fasi platform risultino più facili e che i combattimenti non si possano perdere, così che i più piccini riescano a godersi la storia senza alcun tipo di frustrazione. Trovate la schermata relativa a queste opzioni nel menu delle impostazioni, sotto la voce "Funzionalità di aiuto".

    Che voto dai a: Psychonauts 2

    Media Voto Utenti
    Voti: 18
    7
    nd