RAGE 2 Guida: strategie e trucchi utili per sopravvivere

Utili consigli, trucchi e strategie per sopravvivere nell'inospitale mondo di RAGE 2, il nuovo sparatutto targato Bethesda.

guida RAGE 2 Guida: strategie e trucchi utili per sopravvivere
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • Se avete letto la recensione di RAGE 2 , adesso è il momento di passare all'azione! Il nuovo shooter Bethesda è uno sparatutto dal gameplay soddisfacente e una gran quantità di armi e abilità da sbloccare. Cerchiamo quindi di scoprire insieme quali sono i metodi più efficaci per accedere il prima possibile agli equipaggiamenti migliori e mettere da parte un bel gruzzoletto per effettuare acquisti pazzi presso i vari mercanti.

    In cerca di piombo

    Sebbene in RAGE 2 vi sia la possibilità di eliminare i nemici con gadget e abilità di vario tipo, l'utilizzo delle bocche da fuoco è sempre preferibile e, pertanto, è bene avere da parte una discreta scorta di proiettili in modo da non restare mai a secco. Se dopo una lunga battaglia siete rimasti senza colpi, il consiglio che vi diamo è quello di ficcare il naso ovunque. Distruggete qualsiasi oggetto ci sia nelle vostre vicinanze, poiché potrebbe contenere oggetti o munizioni e permettervi di fare il pieno senza obbligarvi ad acquistare scorte presso i vari venditori sparsi per la mappa.

    Prima di qualsiasi scontro, inoltre, è consigliabile non solo effettuare una veloce ricognizione dell'area in cui stiamo per combattere, ma anche assicurarsi di avere abbastanza risorse per poter sopravvivere. In RAGE 2 è presente la classica ruota delle armi, ma per facilitarsi la vita è anche possibile scegliere velocemente con la sola pressione di un tasto tra 2 armi da fuoco e 2 oggetti da lancio. Vi invitiamo quindi a selezionare con cura gli strumenti di morte da assegnare a questo sistema, in modo che quando un'arma sarà scarica potrete immediatamente passare all'altra e continuare a fare fuoco senza soluzione di continuità.

    Non mollate il fucile d'assalto

    Tra le numerose armi a disposizione dei giocatori di RAGE 2 ce ne sono alcune tanto folli quanto spettacolari, ma una delle più utili e versatili resta una delle prime ad entrare nell'inventario del protagonista: il fucile d'assalto. Si tratta infatti di un'arma adatta a qualsiasi situazione e, oltre ad utilizzare una tipologia di proiettili facilmente reperibile in giro per le aree della mappa, è molto precisa e il rinculo non è così fastidioso rispetto agli altri fucili nel vostro inventario. È quindi preferibile concentrarsi su questa specifica arma per quanto riguarda i potenziamenti, grazie ai quali potrete ad esempio ridurre i tempi di ricarica o ampliare le dimensioni del caricatore.

    Non sottovalutate poi l'utilissimo perk del fucile d'assalto che aggiunge proiettili al caricatore dopo ogni uccisione.
    Se siete invece in cerca di qualcosa di più particolare, magari adatto ad eliminare interi gruppi di nemici, torrette o boss dalle dimensioni generose, non possiamo che consigliarvi il Lanciarazzi Intelligente. Parliamo di un'arma pesante in grado di sparare numerosi razzi di piccole dimensioni che inseguono automaticamente i bersagli. Come tutte le armi di RAGE 2, per ottenere questo lanciarazzi dovrete aprire la cassa di un'Arca situata nell'area ad est della mappa chiamata Strongbox.

    Se volete scoprire la posizione delle varie Arche vi consigliamo di interagire più volte con i vari NPC. Oltre a svelarvi interessanti dettagli sul mondo di gioco, potrebbero anche fornirvi utili informazioni sulla posizione delle casse contenenti armi e altri gadget.

    Riparate sempre il veicolo

    La mappa di RAGE 2 è piuttosto grande e spostarsi a piedi non è quasi mai un'opzione. Nel corso del gioco avrete la possibilità di accedere ad un discreto quantitativo di veicoli ma non tutti risulteranno ugualmente utili. Quello che potrebbe darvi più soddisfazioni è il Phoenix, un mezzo corazzato che, se adeguatamente potenziato, vi consentirà di affrontare con una cera sicurezza qualsiasi scontro con i convogli nemici. Ovviamente speronare gli avversari è solo uno dei modi per distruggere i loro veicoli e applicare dei lanciarazzi al Phoenix potrebbe essere una scelta davvero azzeccata.

    Tra una derapata e l'altra potreste poi ritrovarvi col veicolo in panne, ma non preoccupatevi; in RAGE 2 non resterete mai a piedi e, oltre alla possibilità di richiamare uno dei vostri veicoli dall'apposito menu in qualsiasi momento, potrete riparare in pochi istanti il mezzo distrutto interagendo col motore. Vi basterà scendere, posizionarvi in corrispondenza del motore del veicolo e tenere premuto il tasto d'interazione. Se volete invece appropriarvi di un veicolo visto in giro, potete sempre salirci sopra e guidare fino ai garage delle città commerciali come Wellspring, Gunbarrel, Lagooney o Dreadwood. Una volta arrivati a destinazione, il mezzo sarà vostro e potrete richiamarlo in qualsiasi momento.

    Nel caso non doveste avere bisogno di un veicolo da combattimento ma di un semplice mezzo per viaggiare, vi suggeriamo di salire a bordo del Girocottero Ikarus, un mezzo volante dalla forma simile a quella di un drone che vi permetterà di spostarvi velocemente tra le varie aree della mappa. Per ottenerlo non dovrete far altro che raggiungere il livello 7 con il Dottor Kvasir.

    Migliori abilità da sbloccare

    In RAGE 2 avrete modo di sbloccare tantissimi potenziamenti e abilità attive, alcune delle quali risultano essere essenziali a prescindere dal vostro stile di gioco. Per sbloccare queste abilità dovrete ottenere i relativi progetti presso i 3 principali NPC con i quali collaborerete nel corso dell'avventura. Le abilità più utili che potete sbloccare tramite John Marshall sono quelle legate alla possibilità di trasportare un numero maggiore di oggetti e di spostarsi più velocemente mentre si è in modalità mira.

    Da Loosum Hager conviene invece potenziare il controllo sul Wingstick e ridurre il quantitativo di risorse sprecate nel crafting. L'ultimo NPC è il Dr. Kvasir, i cui progetti vi consentiranno di trovare più facilmente datapad e casse oltre ad ottenere un maggior quantitativo di Feltrite dai vari nodi.

    Non sottovalutate poi i potenziamenti passivi disponibili a Wellspring. Consumando alcune delle risorse messe da parte potrete infatti incrementare il quantitativo di punti salute, la lunghezza della barra dell'overdrive e il danno inflitto ai nemici. Non c'è nemmeno bisogno di entrare troppo nel dettaglio: aumentate il danno e non ve ne pentirete.

    Livello di difficoltà

    Come avrete sicuramente letto anche nella nostra recensione di RAGE 2, uno degli aspetti meno riusciti dell'ultima fatica di Avalanche e idSoftware è proprio il bilanciamento della difficoltà. A questo proposito non possiamo che consigliarvi di iniziare l'avventura al livello di difficoltà più alto tra quelli proposti, ovvero Incubo. Nelle primissime fasi di gioco potreste incappare in qualche situazione più complessa a causa della mancanza di armi particolarmente forti e delle abilità più utili, ma vi assicuriamo che non ve ne pentirete.

    Un altro consiglio riguarda invece la difficoltà relativa alle varie attività di gioco. Non lasciatevi intimorire dal numero (da 1 a 10) associato ad alcune missioni secondarie che ne evidenzia la difficoltà, nella maggior parte dei casi riuscirete infatti a cavarvela senza particolari problemi anche nelle missioni di livello 10.

    Vi invitiamo infine a non giocare il titolo con particolare fretta. Il numero di missioni principali è davvero irrisorio e la maggior parte delle attività di gioco consistono in missioni secondarie e pulizia degli avamposti. Prendetevi quindi tutto il tempo necessario e divertitevi il più possibile senza procedere spediti verso la successiva missione della campagna principale.

    Che voto dai a: RAGE 2

    Media Voto Utenti
    Voti: 16
    6.6
    nd