Rainbow Six Siege: guida ai migliori operatori per i neofiti

Avete appena acquistato Rainbow Six Siege e non sapete quale Operatore scegliere per iniziare? Ecco una guida che vi schiarirà le idee.

guida Rainbow Six Siege: guida ai migliori operatori per i neofiti
Articolo a cura di
Marco Brigato War is Peace Freedom is Slavery Ignorance is Strength
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Se siete degli appassionati di shooter in prima persona è molto probabile che abbiate già giocato uno dei migliori esponenti del genere attualmente disponibili sul mercato, ovvero Rainbow Six Siege. L'FPS tattico sviluppato da Ubisoft si avvia verso il terzo anno di vita ed ha da poco ricevuto l'attesissimo DLC Operazione Chimera, che rende finalmente disponibile la prima modalità PvE cooperativa chiamata Outbreak. Se siete montati a bordo del treno solamente ora, e magari proprio l'ultimo DLC vi ha fatto decidere di acquistare il titolo, ci sembra doveroso darvi alcune dritte su come giocare bene a Siege in modo da non rendere le vostre partite inutilmente frustranti. Ecco quindi una guida ai migliori operatori per i beginners, ovvero coloro che non hanno alcuna esperienza pregressa con l'ultimo episodio della popolare saga di Ubisoft.
    Ci teniamo comunque a fare un'importantissima precisione: l'utilità di un Operatore è strettamente legata non solo al vostro stile di gioco, ma anche all'approccio che la vostra squadra (e la squadra avversaria) utilizza nel corso della partita. Rainbow Six Siege è infatti un gioco che dipende fortemente dalla composizione dei vari team, e quindi ogni situazione che si viene a creare durante i vari match potrebbe richiedere un Operatore diverso. Ma bando alle ciance e passiamo alla guida vera e propria!

    Ash (Attacco)

    Ash è un operatore molto veloce, adatto agli stili di gioco run&gun, e gode anche del vantaggio di poter aprire dei varchi nelle difese degli avversari mantenendosi ad una distanza di sicurezza, quindi senza rischiare i pericoli derivanti da uno scontro ravvicinato. La sua arma principale, l'R4-C, possiede un rateo di fuoco molto alto, e vi permetterà di avere la meglio nella maggior parte degli scontri 1vs1 quando i vostri avversari utilizzano una SMG.

    Inoltre grazie al suo gadget unico, l'M120 CREM, è in grado di aprire delle brecce nei muri e di distruggere le difese degli avversari, per creare nuovi ingressi fai da te. Molto utile anche contro il filo spinato e contro gli scudi. Ash è un'Operatrice d'attacco in tutto e per tutto, e darà del suo meglio quando la userete nelle fasi offensive ai danni della squadra avversaria.

    Blackbeard (Attacco)

    Anche se questo Operatore è stato nerfato varie volte a conseguenza delle numerose patch rilasciate per il titolo, la sua arma risulta tutt'ora molto funzionale negli scontri 1vs1.

    Il TARS MK 0 può infatti essere equipaggiato con uno scudo frontale, che gli permette di assorbire completamente il danno di alcuni proiettili prima di frantumarsi in mille pezzi; se utilizzate questa perk quando la parte inferiore del vostro personaggio sarà coperta da alcuni oggetti indistruttibili come le scrivanie, sarà ancora più difficile colpirvi ed avrete tutto il tempo a disposizione per prendere bene la mira.
    Le abilità offensive di questo Operatore lo rendono molto utile sia nelle fasi finali che iniziali della partita, ed oltre al TARS MK 0 dispone di una potentissima Desert Eagle e del Mk17 CQB, mentre se cercate gli scontri a distanza vi converrà optare per l'SR-25.

    Fuze (Attacco)

    Fuze è un Operatore d'attacco che fa molto affidamento sui suoi esplosivi: la sua Carica Cluster è uno dei gadget esplosivi più letali dell'intero gioco e può essere usato per uccidere più avversari contemporaneamente, oppure per costringerli ad abbandonare una stanza. Il suo arsenale è molto funzionale e versatile, e si può adattare a molti stili di gioco diversi: questo Operatore avrà a sua disposizione un AK-12, una 6P41 LMG da ben 100 colpi ed uno scudo balistico.

    Quando usate gli esplosivi, però, sarà necessario fare attenzione, perché la loro detonazione potrebbe uccidere bersagli sensibili come gli ostaggi, come anche i vostri stessi compagni di squadra.

    Hibana (Attacco)

    Hibana è considerato uno dei migliori Operatori dalla community di Siege, grazie al suo gadget X-Kairos che può distruggere le barriere rinforzate.

    Assieme a Thermite è l'unico Operatore che può far sfuggire la propria squadra dalle trappole preparate dagli avversari attraverso un sapiente piazzamento delle barriere rinforzate, capaci di creare dei veri e propri recinti di morte.
    Il suo arsenale comprende il fucile Type-89 ed il fucile a pompa SuperNova, oltre ad una vasta selezione di granate stordenti e claymore, gadget che la rendono un ottimo Operatore di supporto nelle fasi di attacco da parte di altri membri della squadra.

    Sledge (Attacco)

    Sledge è uno degli Operatori migliori con cui imparare a demolire le difese rinforzate avversarie, grazie al suo fidati ed efficacissimo martello: può infatti creare varchi nei muri, nei soffitti e nei pavimenti.

    Inoltre grazie al suo fucile d'assalto L85A2 può eliminare facilmente i nemici mirando attraverso i varchi appena realizzati. Attenzione però: la durata del martello non è limitata, e se lo userete sconsideratamente si romperà.

    Thermite (Attacco)

    Thermite è uno degli Operatori più apprezzati dalla community di Siege, grazie all'abilità esclusiva (che condivide con un solo altro Operatore, ma al lancio era l'unico a poterla usare) di poter distruggere i muri rinforzati avversari grazie alla sua Carica Exo-Termica.

    Come Hibana, è uno dei pochissimi Operatori in grado di far fuggire i propri compagni di squadra dalle trappole preparate dagli avversari attraverso un sapiente piazzamento delle barriere rinforzate, capaci di creare dei veri e propri recinti di morte.
    Ottimo risulta anche il suo arsenale, costituito dal fucile a pompa M1014 che domina negli scontri ravvicinati grazie alla sua velocità ed alla ottima precisione senza mirare; meno versatile è il suo fucile 556xi, più difficile da utilizzare in battaglia ma che dispone comunque di un rinculo controllabile.

    Zofia (Attacco)

    Zofia è uno di quegli Operatori talmente versatili che è veramente difficile non usarli bene in battaglia.

    Come Doc ha l'abilità di potersi tirare su da sola una volta ferita a morte, inoltre può usare le claymore ed il suo lanciagranate può sparare diversi tipi di munizioni. Vi consigliamo però di fare attenzione quando lo usate, perché potreste danneggiare i bersagli sensibili come gli ostaggi o addirittura ucciderli.
    Anche il resto del suo arsenale la rende un ottimo Operatore in tutte le occasioni, grazie all'LMG-E e all'M762

    Bandit (Difesa)

    Bandit è uno dei pochi Operatori che può contrapporsi alla potenza devastante di Thermite, grazie anche alla sua ottima MP7.

    Inoltre i suoi fili elettrici possono elettrificare gli oggetti metallici come i rinforzi per i muri e gli scudi portatili, infliggendo danni ai nemici ogni volta che ci verranno a contatto e distruggendo tutti i gadget con cui verranno in contatto.

    Castle (Difesa)

    Castle è l'unico Operatore che può applicare dei pannelli rinforzati sopra le comuni porte e finestre, garantendo una protezione extra al vostro team.

    In alcune situazioni, con Castle è possibile addirittura chiudere ogni via d'accesso agli obiettivi al team nemico, se questi hanno già finito tutti gli esplosivi a loro disposizione.

    Frost (Difesa)

    Frost è un Operatore molto versatile grazie ai suoi buoni valori di velocità e difesa, ma quello che la differenzia realmente da altri Operatori con valori simili è la trappola per orsi Sterling MK2 LHT, in grado di lasciare i nemici a terra sanguinanti.

    Nel caso in cui questa trappola sia calpestata dall'ultimo nemico rimasto in vita, il round finirà.
    La sola presenza di Frost all'interno del vostro team rallenterà di conseguenza ogni mossa della squadra avversaria, che dovrà sempre accertarsi di non incappare nella trappola letale.
    Molto buona anche la sua arma principale, l'SMG C1, dotata di un rateo di fuoco piuttosto basso ma al contempo di una precisione fuori dal comune.

    Lesion (Difesa)

    Lesion ha a sua disposizione le mine GU, che sono molto difficili da individuare e si attaccano alle game degli avversari e li danneggiano nel tempo in maniera costante, cosa che forzerà i nemici a distrarsi per rimuoverle se non vogliono morire.

    Come Frost, Lesion può porre fine ad un round con una mina ben piazzata, e le sue mine sono altamente efficaci contro Operatori veloci ed aggressivi visto che li rallenta e li avvelena, costringendoli a fermare la loro avanzata per curarsi. Il resto del suo arsenale vi permetterà inoltre di difendervi degnamente in battaglia, con la SMG T-5 SMG ed il SIx12.

    Mira (Difesa)

    Mira è un ottimo Operatore dalle armi molto efficaci, ma il suo Black Mirror gli permette inoltre di vedere l'avanzata nemica attraverso le barriere fortificate senza essere vista.

    La sola presenza di questo gadget può influenzare il corso della battaglia, costringendo la squadra nemica a cambiare tattica e scegliere un'altra via d'attacco.
    Il suo Vector .45 ha un ottimo rateo di fuoco, e se non vi bastasse potrete portare con voi il fucile a pompa TA12S.

    Mute (Difesa)

    Mute è essenzialmente un Operatore votato puramente alla difesa e può impedire la detonazione delle cariche che altrimenti lacererebbero le vostre difese: il suo gadget permette infatti di intercettare le frequenze nemiche, sabotando il funzionamento dei loro device e rendendoli quasi inefficaci.

    Può essere usata per counterare Thermite ed inoltre ha a disposizione dei droni per la ricognizione e la rilevazione delle attività nemiche. La sua SMG MP5K permette un rateo di fuoco sostenuto con una precisione media, e può essere affiancato dal fucile a pompa M590A1, molto potente ma anche molto lento a sparare.

    Che voto dai a: Rainbow Six Siege

    Media Voto Utenti
    Voti: 139
    7.6
    nd