Ratchet & Clank gratis: trucchi e guida per i nuovi giocatori

I trucchi per affrontare al meglio il reboot di Ratchet & Clank per PS4, gratis per tutto il mese di marzo 2021 sul PlayStation Store.

Ratchet & Clank gratis: trucchi e guida per i nuovi giocatori
Articolo a cura di
Disponibile per
  • PS4
  • PS4 Pro
  • In attesa che Ratchet & Clank Rift Apart faccia il proprio debutto in esclusiva su PlayStation 5, Sony ha deciso anche quest'anno di rendere felice la propria community pubblicando per un intero mese un gioco gratuito sul PlayStation Store e, questa volta, si tratta dell'ultimo episodio della serie Ratchet & Clank, ora gratis su PS4. Se non avete mai avuto l'opportunità di giocare questo capitolo e state approfittando di quest'iniziativa per vivere l'avventura con protagonista il Lombax per la prima volta (magari sfruttando la retrocompatibilità della nuova console), ecco una serie di consigli che potrebbero fare al caso vostro. Se volete scoprire maggiori informazioni sul gioco, vi rimandiamo anche alla recensione di Ratchet & Clank.

    Controlli

    Di seguito potete trovare lo schema completo dei comandi di Ratchet & Clank, non personalizzabile in alcun modo tramite il menu delle impostazioni:

    Movimenti di base
    • Movimento: stick analogico sinistro
    • Gestione della visuale: stick analogico destro
    • Salta: X (per un doppio salto, premi X una seconda volta)
    • Usa Chiave Inglese: Quadrato
    • Ipercolpo (attacco in salto): X e poi Quadrato
    • Usa arma: R2 oppure Cerchio
    • Ruota delle armi: Triangolo
    • Ultima arma utilizzata: premi due volte Triangolo
    • Cambio rapido delle armi: croce direzionale
    • Mira: tieni premuto L2
    • Salto in lungo (con l'Eli-Zaino): R1
    • Salto in alto (con l'Eli-Zaino): R1 + X
    • Jetpack (se equipaggiato): L1
    • Colpo Cometa: L1 + Quadrato
    • Visuale bersaglio: R3
    • Menu: Options
    • Mappa: Touchpad

    Hoverboard
    • Accelera: R2
    • Propulsione: L2
    • Salta: X
    • Acrobazia aerea: stick analogico destro

    Astronave
    • Propulsione: X
    • Avvitamento: L1 oppure R1
    • Usa mitragliatrici: R2

    La giusta difficoltà

    Al primo avvio di Ratchet & Clank occorre selezionare la difficoltà da un'apposita schermata. In questo menu il giocatore è chiamato a scegliere se affrontare l'avventura in modalità Facile, Normale o Difficile.

    Al di là delle divertenti descrizioni di ciascuno dei livelli presenti, non sarà necessario che trascorriate troppo tempo a pensare a quale difficoltà impostare, dal momento che qualsiasi decisione prenderete potrà essere modificata durante il gioco semplicemente effettuando l'accesso al menu delle opzioni e selezionando la voce "Opzioni Gioco" (al cui interno è presente esclusivamente la possibilità di ricalibrare la difficoltà). Se siete indecisi, vi suggeriamo di andare sul sicuro e di optare per Normale, invece se siete giocatori navigati e avete alle spalle un bel po' di esperienza con prodotti di questo genere, non abbiate timore e scegliete Difficile.

    Distruzione totale

    Sin dalle primissime battute di Ratchet & Clank ci si rende conto di come il Lombax possa fare a pezzi numerosi elementi dello scenario, la cui distruzione fa cadere al suolo numerosi bulloni. Se volete che la vostra esperienza di gioco fili liscia come l'olio, non possiamo che suggerirvi di distruggere ogni singolo oggetto che vi capiti a tiro e di raccogliere tutti i bulloni caduti: questi oggetti non sono altro che la valuta di gioco e permettono presso i vari negozi non solo di ripristinare tutte le munizioni, ma anche di sbloccare una serie di potenziamenti il cui impatto sul gameplay è indiscutibile.

    L'unica tipologia di oggetti che non dovreste distruggere a vista sono i cubi con una luce azzurra, i quali lasciano cadere delle sfere in grado di curare il protagonista. Proprio per il motivo citato poco prima, fareste bene a non colpire i contenitori che fungono da medi-kit poiché potrebbero tornarvi utili nel giro di qualche secondo.

    Attività secondarie

    Le aree che fanno da sfondo alle avventure di Ratchet & Clank sono liberamente esplorabili e in alcuni casi offrono al giocatore l'opportunità di completare non solo la missione principale ma anche una serie di attività collaterali. Il nostro consiglio è quello di non ignorare le missioni secondarie del titolo Insomniac Games e di completarle ogni qualvolta vi capiti di trovarne una.

    In alcuni casi si tratta semplicemente di un'occasione extra per eliminare piccoli gruppi di nemici ed aumentare il livello esperienza di armi e protagonista; in altri casi queste missioni rappresentano un modo per entrare in possesso di armi gratuitamente senza così obbligati a sborsare grosse quantità di bulloni che possono essere dunque investite in altro.

    Un arsenale variegato

    Nel corso dei vari stage di Ratchet & Clank si aggiungeranno all'arsenale del Lombax tantissime armi i cui proiettili funzioneranno in maniera diversa: alcuni di questi gadget saranno perfetti per i nemici più lontani, altri avranno un'efficacia maggiore per i combattimenti a corta distanza e altri ancora potranno essere sfruttati per i piccoli gruppi di avversari grazie al loro danno ad area. A prescindere da quale sia la situazione in cui vi trovate, è sempre meglio ricorrere all'utilizzo di una qualsiasi arma e non colpire i nemici con la chiave inglese.

    A meno che non abbiate esaurito ogni singolo proiettile nello zaino del protagonista, è bene eliminare i nemici tramite l'utilizzo delle bocche da fuoco e di variarle il più possibile, così che ciascuna di esse possa accumulare il giusto quantitativo di punti esperienza per aumentare il proprio livello. È grazie ai level up delle armi, infatti, che queste possono ottenere degli effetti aggiuntivi, i quali vanno talvolta a stravolgere il modo in cui le si utilizzano.

    Backtracking

    Tra una missione e l'altra, in Ratchet & Clank non si entra solo in possesso di nuove armi ma anche di accessori grazie ai quali i due protagonisti possono giungere in aree altrimenti inaccessibili. Proprio per questo motivo potreste pensare di fare un salto sui vecchi pianeti di tanto in tanto per scovare tutti i segreti che per forza di cose non avevate potuto trovare.

    Si tratta di un consiglio rivolto prevalentemente ai completisti e a coloro i quali vogliono divertirsi con la sezione Extra del menu principale. In giro per il gioco si possono infatti trovare dei bulloni speciali da spendere in questa sezione, grazie ai quali si possono abilitare trucchi (munizioni infinite, invincibilità e velocità di gioco) o impostazioni estetiche alternative per i protagonisti.

    Spacchettamento di Olo-Carte

    Un altro aspetto da non sottovalutare per il suo impatto sul gameplay di Ratchet & Clank è rappresentato dalle Olo-Carte. Potrete raccogliere in giro per il mondo di gioco queste carte collezionabili oppure sbloccarle compiendo azioni specifiche: il completamento di alcuni set vi consentirà di attivare dei piccoli bonus che di sicuro non vi dispiaceranno.

    Accumulando carte potreste ad esempio attivare un bonus permanente al quantitativo di bulloni raccolti oppure aumentare il danno inflitto dalla chiave inglese. Nel caso in cui doveste raccogliere dei doppioni, inoltre, vi viene data la possibilità di scambiare cinque duplicati con una carta che ancora non avete. Insomma, di tanto in tanto fareste bene a visitare la voce "Carte da collezione" all'interno del menu principale, divertendovi in questo modo a spacchettare periodicamente nuove carte.

    Che voto dai a: Ratchet & Clank

    Media Voto Utenti
    Voti: 102
    8.4
    nd