Resident Evil Village: guida e trucchi per giocare in modalità Mercenari

Trucchi, guida e strategie per affrontare nel migliore dei modi la modalità Mercenari del nuovo Resident Evil Village.

Resident Evil Village: guida e trucchi per giocare in modalità Mercenari
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • PS5
  • Stadia
  • Xbox Series X
  • Nonostante si siano perse le tracce di Resident Evil Re: Verse (rimandato alla prossima estate),, tutti i possessori dell'ultimo capitolo del survival horror targato Capcom possono continuare a giocare anche dopo aver portato a termine l'avventura principale grazie alla modalità Mercenari, fondamentale per chi vuole sbloccare il trofeo di Platino e un ottimo modo per divertirsi ad eliminare orde di avversari senza preoccuparsi troppo delle risorse, le quali sono solite scarseggiare nel corso della storia. Se state per gettarvi nella mischia e avete bisogno di aiuto sull'arsenale da utilizzare, ecco qualche consiglio che potrebbe fare al caso vostro.

    Nel caso in cui foste curiosi di saperne di più sull'ottavo capitolo della serie, non dimenticate di dare uno sguardo alla nostra recensione di Resident Evil Village.

    Come sbloccare Mercenari

    Per poter accedere alla modalità Mercenari di Resident Evil Village dovete innanzitutto portare a compimento la storia principale del gioco, il cui completamento sblocca una voce aggiuntiva all'interno del menu iniziale che prende il nome di "Negozio Contenuti Extra" e può essere raggiunta semplicemente facendo l'accesso alla schermata "Bonus".

    Nel negozio sbloccato portando a termine la campagna è possibile trovare tra i vari contenuti in vendita anche la modalità Mercenari, la quale si può acquistare spendendo solo 10 CP, ovvero i Challenge Points.

    Partiamo dalle basi

    Se non avete mai giocato a nessuna delle modalità extra dei vecchi Resident Evil, sappiate che Mercenari obbliga il giocatore ad avere uno stile di gioco completamente diverso rispetto a quanto visto nella campagna, dal momento che in questo caso occorre essere aggressivi ed eliminare tutti i nemici. A differenza della modalità Mercenari presente nei vecchi episodi della serie horror Capcom, in questo caso non ci si limita a restare in un'area con l'obiettivo di resistere ad orde di creature, ma si ha uno scopo ben preciso.

    A prescindere dallo stage selezionato, ci si ritrova in un'area nella quale va fatto fuori un numero specifico di nemici per poter poi accedere all'arena successiva fino a procedere alla fine del livello. Lo scopo ultimo è quello di accumulare punti e, per farlo, è fondamentale eliminare gli avversari in sequenza e nel minor tempo possibile, dal momento che tutto il tempo extra (e anche il denaro non speso all'inizio della partita) confluisce direttamente nella valutazione finale. Oltre che per sbloccare extra di vario genere, la valutazione è molto importante per accedere a nuovi stage, visto che se non si raggiunge il Rango A o B in una missione è impossibile accedere a quella successiva.

    Fate affari col Duca

    Una volta avviata una missione di Resident Evil Village: Mercenari non ci si butta subito nella mischia ma si inizia dalla stanza del Duca, all'interno della quale poter spendere qualche migliaio di Lei per acquistare dell'equipaggiamento utile a far fuori le orde di nemici. Questa prima fase della missione ha una notevole importanza e il più delle volte determina non solo il successo ma anche il punteggio finale. Selezionare con cura le armi giuste può fare la differenza, così come può essere determinante risparmiare qualche Lei, visto che tutto il denaro nelle tasche di Ethan alla fine dello stage finisce direttamente nel punteggio.

    A tal proposito, non esitate a vendere eventuali oggetti presenti di default nella valigetta di Ethan (ci riferiamo alla pistola Lemi, la cui utilità è dubbia in questa modalità di gioco) e che siete sicuri di non utilizzare nel corso della missione. Il fatto che un'arma sia forte non significa inoltre che il suo utilizzo sia consigliabile per quello specifico livello. In ciascuna delle arene presenti in Mercenari cambia infatti la strategia preferibile per ottenere il punteggio massimo e sarebbe bene completare più volte un livello per studiarne ogni dettaglio e comprendere quale sia l'equipaggiamento migliore per affrontarlo con discreti risultati. Prima di abbandonare la camera del Duca non dimenticate anche di sistemare l'inventario e di assegnare ai quattro tasti dedicati alla scelta rapida le armi e i gadget che volete utilizzare più spesso nel corso della missione, così da poterli attivare con la sola pressione di un tasto e senza perdere secondi preziosi accedendo alla schermata dell'equipaggiamento.

    Missioni con Grado B

    Se il vostro obiettivo è quello di raggiungere almeno il Rango S in ognuna delle missioni di Resident Evil Village: Mercenari per sbloccare tutti gli obiettivi e magari ottenere il trofeo di Platino, vi sconsigliamo di puntare subito ai punteggi più alti già al primo completamento. Infatti è inutile affannarsi quando non si conoscono bene arena e posizione dei nemici, senza contare che è possibile sbloccare una serie di bonus che semplificano le partite successive.

    Basta raggiungere anche solo il Rank B per ottenere un bonus permanente di 5.000 Lei da investire nel negozio del Duca durante la fase di preparazione dei prossimi tentativi ed acquistare così più armi, potenziamenti o munizioni. Insomma, utilizzate la prima run al solo scopo di ottenere questo bonus e pensate solo in un secondo momento al punteggio massimo.

    Approccio strategico

    Per poter dare il massimo in ciascuno dei livelli presenti nella modalità Mercenari di Resident Evil Village non basta essere armati fino ai denti, dal momento che la semplice eliminazione dei nemici non garantisce il raggiungimento dei punteggi più alti. Se volete ottenere risultati eccellenti vi occorre pensare ad una strategia e, per farlo, dovete approfondire la vostra conoscenza del livello con numerosi completamenti.

    Ad esempio è di fondamentale importanza conoscere la posizione esatta di ogni singola sfera blu e gialla: le prime permettono di sbloccare dei potenziamenti che possono essere accumulati e danno ad Ethan una marcia in più (ad esempio potenziando il danno inflitto dai colpi alla testa), invece le seconde aumentano il tempo a disposizione per completare la missione, contribuendo di conseguenza ad ottenere un punteggio migliore.

    Anche il sistema di combo può giocare un ruolo decisivo nell'accumulo di tempo e punti, visto che l'eliminazione a breve distanza dei nemici attiva un importante moltiplicatore. A questo proposito potreste sfruttare a vostro vantaggio l'indicatore della salute che appare sulla testa delle varie creature: indebolitene diverse per poi dare a tutte il colpo di grazia, accumulare rapidamente punti ed evitare che tra un nemico e l'altro possiate bloccarvi e interrompere la combo.

    Che voto dai a: Resident Evil Village

    Media Voto Utenti
    Voti: 86
    7.7
    nd

    Altre guide per Resident Evil Village