Sifu: i trucchi per sopravvivere nel nuovo gioco degli autori di Absolver

La guida con i trucchi per sconfiggere a colpi di kung-fu tutti gli avversari di SIFU, la nuova esclusiva PC e PlayStation.

Sifu: i trucchi per sopravvivere nel nuovo gioco degli autori di Absolver
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • PS5
  • Per la gioia di tutti gli appassionati di arti marziali, SIFU è finalmente arrivato in esclusiva su PlayStation 4, PlayStation 5 e PC. L'ultima fatica dei creatori di Absolver mette i giocatori nei panni di un giovane guerriero che subisce una grave perdita e decide quindi di dedicare la sua intera esistenza alla vendetta dei propri cari. Se state per intraprendere anche voi il lungo e tortuoso cammino verso la vendetta del protagonista del titolo Sloclap e avete bisogno di qualche consiglio per non invecchiare nel mentre, ecco una serie di suggerimenti che potrebbero fare al caso vostro. Nel caso in cui foste interessati a saperne di più, sappiate che sulle nostre pagine trovate già la recensione di SIFU.

    Evitate i capelli bianchi

    Prima di iniziare con i consigli, occorre spiegare il funzionamento di un'importante meccanica di SIFU che è legata alla ‘morte'. Ogni volta che il giocatore viene sopraffatto dagli avversari, l'età del protagonista avanza e gli effetti dell'invecchiamento non saranno solo estetici. Con l'arrivo della barba canuta, il nostro esperto di arti marziali subirà delle modifiche sostanziali ai suoi valori di salute e attacco: l'avanzare dell'età aumenterà la capacità offensiva del protagonista ma andrà progressivamente a ridurne la salute massima.

    Tenere bassa l'età del personaggio sarà fondamentale per un motivo molto preciso: essa è strettamente legata ai checkpoint. Al raggiungimento di ogni livello, infatti, verrà tenuto conto della partita in cui siete giunti a quel punto dell'avventura con l'età più e bassa e da quel momento in poi potrete ripartire da quello stage con gli anni del vostro ‘record'.

    Esplorate ogni angolo

    A proposito della possibilità di salvare alcuni progressi, in SIFU è molto utile sfruttare le scorciatoie messe a disposizione degli utenti per abbreviare alcuni percorsi.

    Tra un combattimento e l'altro avrete l'opportunità di esplorare i livelli e di trovare alcuni passaggi extra che consentono di raggiungere molto più velocemente il boss finale, così da ridurre al minimo gli incontri con i suoi scagnozzi e avere maggiori probabilità di arrivare allo stage successivo con un'età minore. Attraverso l'esplorazione del mondo di gioco potreste anche imbattervi in armi corpo a corpo in grado di semplificare più o meno sensibilmente uno scontro. Un'ottima idea potrebbe essere quella di individuare le armi e tornare nella stanza che le nasconde prima di affrontare il boss di fine livello, in modo tale da affrontarlo con maggiore sicurezza e rischiare molto meno.

    Schivate poco, parate tanto

    Sin dallo spettacolare tutorial iniziale di SIFU comprenderete l'importanza della difesa, poiché nella quasi totalità delle situazioni di combattimento sarete in minoranza numerica e non potrete attaccare a testa bassa il nemico senza rischiare di essere circondati. Per potersi difendere dai colpi nemici esistono principalmente due tecniche: schivata e parata. La prima permette di sfuggire all'attacco, ma non è possibile abusare del suo uso per via del tempo che intercorre tra una schivata e l'altra.

    Il metodo migliore per contrastare gli avversari è quello di effettuare un parry premendo il tasto della parata poco prima dell'impatto oppure tenere premuto il tasto per parare e muovere lo stick analogico sinistro in base alla direzione di provenienza dell'attacco. Il nostro consiglio è quello di padroneggiare questa tecnica il prima possibile, poiché è il metodo migliore per restare illesi durante i combattimenti e stordire rapidamente i nemici con il colpo di grazia (durante il quale sarete immuni agli attacchi).

    I migliori upgrade permanenti

    Un'altra caratteristica di SIFU consiste nella possibilità di migliorare le capacità del protagonista spendendo i punti esperienza accumulati. Nel titolo Sloclap, però, esistono due diversi modi per acquisire nuove tecniche di combattimento: la prima consiste nello spendere una piccola somma di esperienza per ottenere un power-up temporaneo e la seconda corrisponde al cosiddetto ‘sblocco definitivo', grazie al quale quel potenziamento sarà attivo sempre e comunque.

    Ecco di seguito alcune delle abilità più utili tra quelle che si possono attivare all'albero:

    Padronanza dell'ambiente: premendo R1 vicino ad un'arma o ad alcuni elementi dello scenario, il protagonista li scaglia con violenza sull'avversario (Sblocco temporaneo: 1.000 PE - Sblocco definitivo: 5x 1.000 PE)
    Annullamento respingimento: premendo L1 quando un avversario spinge il protagonista, questo riesce a ritrovare l'equilibrio ed è così pronto a tornare immediatamente a combattere senza rischiare di cadere al suolo e subire l'ira dei nemici (Sblocco temporaneo: 500 PE - Sblocco definitivo: 5x500 PE)
    Afferra arma: aggiunge la possibilità di eseguire una parata perfetta nel caso in cui un avversario dovesse lanciare qualcosa sul protagonista. Premendo al momento giusto il tasto L1, il nostro lottatore afferrerà al volo l'oggetto e potrà utilizzarlo contro il nemico (Sblocco temporaneo: 500 PE - Sblocco definitivo: 5x500 PE)
    Contrattacco a terra: nel caso in cui il protagonista dovesse subire un attacco che lo mette al tappeto, grazie a questa particolare abilità sarà in grado di eseguire una parata perfetta anche mentre è disteso, così da rimettersi subito in sesto e ribaltare la situazione (Sblocco temporaneo: 750 PE - Sblocco definitivo: 5x750 PE)
    Focus spazzata potente: si tratta di un colpo potente diretto al ginocchio del nemico, la cui violenza lo lascia a terra per una manciata di secondi, dando al giocatore tutto il tempo per sferrargli un attacco mentre e disteso al suolo senza possibilità di reagire. Trattandosi di un attacco Focus, il suo utilizzo richiede il consumo di una barra dell'indicatore (Sblocco temporaneo: 500 PE - Sblocco definitivo: 5x500 PE)

    Individuate i nemici più forti

    Un altro importante fattore da tenere in considerazione durante gli scontri a base di kung-fu di SIFU è la forza dei nemici che avete di fronte. Prima di procedere con qualche attacco, è bene individuare il bersaglio che andrebbe eliminato prima di tutti gli altri e tale scelta andrebbe presa in base a svariati elementi.

    Se da una parte sarebbe preferibile accanirsi sui mini-boss, ovvero quei nemici più grossi la cui barra della vita è color argento o oro, non si possono ignorare quegli avversari che impugnano un'arma. Non esiste un ordine preciso con cui affrontare il nemico e occorre valutare di scontro in scontro quale approccio avere, magari anche in base ai tipi di attacchi sferrati dai nemici e alla tipologia di arma che stanno utilizzando.

    Che voto dai a: SIFU

    Media Voto Utenti
    Voti: 35
    7.8
    nd