Splatoon 2 Multiplayer: guida alla mappa Rione Storione

I consigli di alcuni team italiani per padroneggiare ogni angolo della mappa multiplayer di Rione Storione di Splatoon 2 per Nintendo Switch.

guida Splatoon 2 Multiplayer: guida alla mappa Rione Storione
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Switch
  • Rilanciato alla grande dalla Octo Expansion, Splatoon 2 è uno dei titoli multiplayer più giocati su Nintendo Switch. La community attiva e vibrante partecipa con regolarità agli eventi proposti dal team di sviluppo, sguazzando nelle modalità competitive e cooperative. Se anche voi siete stati catturati dal coloratissimo "splattatutto" e volete migliorare le vostre prestazioni, Everyeye.it, in collaborazione con alcuni team italiani, vi propone una serie di guide concentrate sulle singole mappe: con consigli, suggerimenti e strategie che arrivano direttamente dai migliori della scena competitiva. Scagliamoci quindi dalle parti di Rione Storione: andiamo a vedere come giocare nelle quattro modalità.

    Torre Mobile

    Questa modalità è stata presa in analisi da Element Tuzki

    Qual è il punto chiave di questa mappa in modalità Torre Mobile?
    La peculiarità di questa mappa è sicuramente il ponte in centro mappa che collega la parte nemica a quella alleata. Qui solitamente avvengono molti scontri diretti.

    Qual è il set di armi che preferisci per affrontarla in PRO?
    n questa determinata mappa consigliamo il Blaster da mischia in quanto, standotene comodamente sul ponte/nella tua base, è possibile liberare facilmente la torre da qualsiasi nemico vi sia sopra.

    Qual è il set di armi che preferisci per affrontarla in TEAM?
    Le armi da utilizzare sono le stesse di quelle citate sopra, con l'unica differenza che qui si rischiano molto di più le imboscate. Un'arma con le cimici è quindi utilissima per evitare qualsiasi imprevisto.

    Come bisogna approcciare l'obiettivo: andando il più in fretta possibile verso di esso oppure caricando prima le speciali per un push efficace?
    Attendere per caricare le speciali e fare un push adeguato per far più punti possibili per assicurarsi la vittoria, anche in questa mappa, rimane la strategia migliore.

    Come si difende se la mia squadra viene pushata indietro, magari dopo un full team?
    ?Come sempre cercare di colorare per le speciali, ma soprattutto, Il/I blaster dovranno raggiungere la zona più sicura e vicina al checkpoint dei nemici così da riuscire ad eliminare coloro i quali sono in torre e bloccare il push. Il corridoio di destra è in generale un'ottima via per iniziare a ristabilire il controllo mappa.

    Colorare la maggior parte della mappa è indispensabile?
    Vicoli e zone marginali possono anche essere colorate sommariamente, non serve avere una copertura colore totale in zone poco importanti. Per il resto della mappa è importante che il proprio colore domini su quello nemico.

    Vongol Gol

    Questa modalità è stata presa in analisi da Re-polp Fiction

    Qual è il punto chiave di questa mappa in modalità Vongol Gol?
    Il ponte, come nei migliori film di guerra, è l'obiettivo da conquistare e mantenere.
    Le salite che portano alla rete non vanno percorse tutte per tirare, e il cartello a forma di calamaro proprio davanti alla rete può dare immense soddisfazioni in certi casi.

    Qual è il set di armi che preferisci per affrontarla in PRO?
    Splasher Logo o Calamaravaggio Master. Attacco e controllo mappa nel primo caso (evviva le Bombe Splash!), attacco e fuga nel secondo caso, e cromosfera quando serve.

    Qual è il set di armi che preferisci per affrontarla in TEAM?
    Non ci sono grandi differenze dal giocare come in pro. La mappa è talmente larga che qualcuno scappa sempre, meglio prevenire (splattare) che curare (prendere gol di sorpresa).

    Come bisogna approcciare l'obiettivo: andando il più in fretta possibile verso di esso oppure caricando prima le speciali per un push efficace?
    Se la via del ponte è libera non fidatevi comunque troppo, c'è qualcuno che vi aspetta alla sinistra del muretto, quasi certamente con un blaster. Meglio procedere con cautela, accompagnati o coperti da qualcuno. Ovviamente se vedete qualcuno che attacca non lasciatelo solo.

    Come si difende se la mia squadra viene pushata indietro, magari dopo un full team?
    Non perdere il ponte è l'elemento chiave, quindi vedete di riprenderlo. Allo stesso tempo però si può tranquillamente lavorare sui fianchi per chiudere gli avversari in una morsa; ci sono un sacco di passaggi laterali per chi torna in campo dalla propria base.

    Colorare la maggior parte della mappa è indispensabile?
    Nei pressi del ponte è fondamentale! Ma anche le vie di accesso laterali, e anche la parte sotto il ponte: qui è indispensabile che sia sempre tutto del vostro colore.

    Posso usare i trasferitori, se sì, dove posso metterli per essere efficace?
    Non sono così efficaci, qui. Ma se vi riesce un attacco lasciatene uno sotto rete, nell'angolino verso la base avversaria. Non è detto che venga visto, e avrete il gol successivo praticamente gratis.

    Quale percorso dovrebbe utilizzare il flank della squadra?
    Passate lateralmente o all'estrema destra (il corridoio che scende da dove c'è parcheggiata la macchina) o all'estrema sinistra (il corridoio che porta a dove vi porterebbe il corridoio che scende da dove c'è parcheggiata la macchina avversaria). Da questi due punti sarete dietro agli avversari, o comunque pericolosamente vicini al vostro obiettivo.

    C'è necessità che qualcuno stia sempre indietro a difendere l'obiettivo nemico?
    Con il ponte del vostro colore potrete controllare tutta la zona, ma pronti a scattare indietro e intercettare chi passa dai fianchi. Stare troppo indietro non serve mai troppo.
    Se in squadra c'è un portiere, però, è meglio che stia arretrato, perché i punti veramente alti nella mappa sono solo vicino alla rete.

    Il vostro segreto in questa modalità/mappa che potete condividere con noi?
    Imparate a tirare dalla distanza giusta. In generale si può tirare da più lontano di quanto si pensi, ma qui si esagera, quasi non c'è bisogno di arrivare a metà salita per segnare.

    Zona Splat

    Questa modalità è stata presa in analisi dai Elemental Tentacle Takers

    Qual è il punto chiave di questa mappa in modalità Zona Splat?
    Questa mappa abbastanza corta ha un ponte centrale che sovrasta la zona splat. La cosa migliore è prendere subito il controllo della zona e tenere colorato il ponte così da evitare flank.

    Qual è il set di armi che preferisci per affrontarla in PRO? Qual è il set di armi che preferisci per affrontarla in TEAM?
    Come al solito armi a lunga gittata come splatling a tanica o sweeper. In questa mappa si riesce ad arrivare ovunque con queste 2 armi.

    Come bisogna approcciare l'obiettivo? Andando il più in fretta possibile verso di esso oppure caricando prima le speciali per un push efficace?
    La cosa migliore è bloccare subito l'avanzata del nemico dal ponte che sovrasta la zona e nel mentre uno o due player devono prendere il controllo del lato destro della mappa e ovviamente della zona.

    Quale percorso dovrebbe utilizzare il flank della squadra?
    Pur non essendo tecnicamente un flank, passare per il ponte è la cosa migliore in quanto ingaggiando subito il nemico si attira molto l'attenzione degli avversari facendo perdere loro tempo prezioso. Una via più lunga è costituita dalla salita a destra della zona splat che conduce sotto la base nemica.

    Colorare la maggior parte della mappa è indispensabile? C'è necessita che qualcuno stia sempre indietro a difendere l'obbiettivo nemico?
    Chi rimane indietro qua deve essere un player con armi a lunga gittata in grado di mantenere la posizione e colore su zona e lato destro. L'ideale sarebbe avere un altro player fisso al centro che protegge da eventuali flank.

    Bazookarp

    Questa modalità è stata presa in analisi da Re-polp Fiction

    Qual è il punto chiave di questa mappa in modalità Bazookarp?
    Le due vie di attacco molto veloci, se le si prende con la giusta grinta e si splattano gli avversari per avere il dominio. Tuttavia è anche facile difendere perché le strettoie e i passaggi obbligati sono facilmente presidiabili.

    Qual è il set di armi che preferisci per affrontarla in PRO?
    Blaster da mischia neo, che permette sia di creare percorsi in rettilineo sufficienti per avanzare in tempi brevi (grazie all'utilizzo delle bombe curling, che si sposano molto bene con le due vie di attacco), sia di splattare (con i rimbalzi delle bombe nelle strettoie). E, per finire gli avversari in difficoltà, razzi! Per supporto/flank, non trovo affatto male nemmeno un Tinturicchio con le fedeli robo-bombe.

    Qual è il set di armi che preferisci per affrontarla in TEAM?
    Supporto da dual, blaster, pioggia e - perché no? - la cromosfera. Armi da apertura, veloci e capaci di vincere anche dal basso. Il percorso è tutto in salita.

    Come bisogna approcciare l'obiettivo: andando il più in fretta possibile verso di esso oppure caricando prima le speciali per un push efficace?
    In questo scenario portare l'obiettivo a termine può essere estremamente veloce se ben organizzati e compatti nel proteggere il portatore del karp. Basta prendere subito il possesso e correre dritto verso la strettoia di sinistra che porta al cono avversario.

    Come si difende se la mia squadra viene pushata indietro, magari dopo un full team?
    Bisogna anzitutto sfuggire ai possibili "camper" sotto base, che andranno a chiudere la vostra squadra al punto di respawn, se e dove possibile far quindi saltare anche i compagni da voi, non farsi chiudere lì permette di sfruttare ancora le strettorie per frenare l'azione nemica.
    Inoltre, è importante buttate bombe oltre il goal, e tenete sempre d'occhio che non arrivi qualcuno dal lato opposto a dove stava arrivando il bazookarp. Se si recupera il karp, la cosa migliore è prendere la zona vietata tutta a sinistra per riportarlo lontano senza troppi rischi.

    Colorare la maggior parte della mappa è indispensabile?
    Assolutamente sì, in questo scenario piuttosto ampio.

    Posso usare i trasferitori, se sì, dove posso metterli per essere efficace?
    Probabilmente nei pressi del ponte. Un trasferitore per lato di attacco permette di arrivare velocemente là dove serve per flankare giù duro.

    Quale percorso dovrebbe utilizzare il flank della squadra?
    Inserirsi verso l'altro lato del ponte, se non centralmente, utilizzare il percorso a destra e seguire le rampe, flankare ai fianchi presso la base mentre i compagni avanzano con l'obiettivo può essere decisivo.

    C'è necessità che qualcuno stia sempre indietro a difendere l'obiettivo nemico?
    Se possibile ed in una buona posizione, mantenere il terreno guadagnato nelle retrovie è sempre cosa buona e giusta, soprattutto per non rischiare un difficoltoso push back avversario. Rione ha un'area di respawn che può diventare facilmente un'arma a doppio taglio.
    In questa mappa è comunque molto difficile trovare una postazione da difesa in modalità karp. È una mappa molto piccola e le armi lunghe soffrono al confronto con le arme da mischia. Se scegli un'arma di supporto (come cecchini o idrante) devi saperti muovere tanto e cambiare l'approccio per uno stile più aggressivo del solito.

    Il vostro segreto in questa modalità/mappa che potete condividere con noi?
    Prendere rapidamente il karp sfruttandolo al massimo in ogni direzione, per splattare persino gli avversari più "ninja", per proseguire sola o meno verso il podio della vittoria!
    È importante che un membro del team proceda nel vicolo opposto a quello scelto dalla squadra per avanzare con il karp, così da splattare la gente di spalle!

    Un ringraziamento alla community di Splatoon 2 Italia: segui il gruppo su Twitter e Facebook

    Che voto dai a: Splatoon 2

    Media Voto Utenti
    Voti: 101
    8.2
    nd