The Medium: guida e trucchi per sopravvivere nel nuovo gioco horror

La guida per muovere i primi passi in The Medium, l'horror psicologico targato Bloober Team disponibile ora su PC e Xbox Series X|S.

guida The Medium: guida e trucchi per sopravvivere nel nuovo gioco horror
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • Xbox Series X
  • Dopo averci proposto Observer e in tempi più recenti Blair Witch e Layers of Fear 2, i polacchi di Bloober Team arrivano nei negozi con la prima esclusiva per la console di nuova generazione Microsoft: The Medium. A differenza di tutte le altre produzioni attualmente disponibili su Xbox Series X e Xbox Series S, questa è l'unica ad essere approdata solo su PC e console next-gen, saltando a piè pari One e tutte le altre macchine appartenenti alla stessa famiglia (One S e One X). Se siete in possesso di una delle piattaforme supportate e state per iniziare l'avventura con protagonista la medium Marianne, magari grazie a Xbox Game Pass (il gioco fa parte del catalogo sin dal day one), ecco alcuni consigli che potrebbero fare al caso vostro.

    Per scoprire maggiori dettagli sul gioco, non dimenticate inoltre di dare un'occhiata alla nostra recensione di The Medium.

    Controlli

    Di seguito potete trovare l'elenco completo dei comandi di The Medium in versione console (o PC, se giocato con un controller compatibile):

    • Movimento: stick analogico sinistro
    • Gestione della visuale: stick analogico destro
    • Arrampicati: Y
    • Indietro: B
    • Esplorazione extracorporea: tieni premuto B
    • Interagisci (mondo materiale): X
    • Interagisci (mondo spirituale): A
    • Trattieni il respiro: tieni premuto RS (stick analogico destro)
    • Scoppio spirituale: tieni premuto RT
    • Scudo spirituale: tieni premuto RB
    • Intuizione: tieni premuto LB
    • Corri: tieni premuto LT
    • Muoviti furtivamente (attiva/disattiva): tieni premuto LS (stick analogico sinistro)
    • Menu di pausa: Start
    • Inventario: Back

    Sebbene i controlli di The Medium non siano personalizzabili, è possibile comunque accedere ai menu delle impostazioni per apportare alcuni piccoli cambiamenti alle modalità attraverso le quali la protagonista può interagire con lo scenario, semplificando alcune azioni e rendendo di conseguenza l'esperienza di gioco più piacevole.

    Selezionando prima "Impostazioni" e poi "Dinamica di gioco" dal menu principale si può infatti accedere ad una schermata con numerose voci relative sia alla possibilità di fare apparire a schermo elementi come i suggerimenti o l'interfaccia utente, sia decidere se alcune abilità della nostra medium vadano eseguite con la pressione singola o prolungata di un tasto. Gli aiuti che più potrebbero fare al caso vostro sono quelli relativi all'utilizzo della Modalità Intuizione e l'auto-completamento degli eventi, il quale evita lunghe pressioni dei tasti per l'interazione.

    Scovate le fonti di energia

    L'utilizzo delle abilità in The Medium, ad eccezione dell'Intuizione, richiede alla protagonista l'utilizzo di un'energia la cui quantità è limitata nel tempo ma che può essere ricaricata un numero infinito di volte. Per poter fare in modo che Marianne ritorni in forze per riutilizzare i suoi poteri speciali serve infatti trovare una delle fonti d'energia, ovvero delle sfere di luce bianca che possono essere reperite esclusivamente nel mondo spirituale, ovvero quello sovrapposto alla realtà. Queste fonti di energia sono inesauribili e permettono al giocatore di poter affrontare enigmi o proteggersi dalle pericolose creature ultraterrene.

    Nello specifico, lo Scudo Spirituale consente a Marianne di superare fastidiose falene che ostruiscono il passaggio e dalle quali è impossibile sopravvive senza una dovuta protezione. Lo Scoppio Spirituale, invece, è un'esplosione generata dalla medium grazie alla quale è possibile, ad esempio, riattivare l'energia elettrica di un dispositivo. Nel caso dello scudo, la sua attivazione consuma energia nel tempo ed è possibile controllare quella residua osservando il braccio sinistro della protagonista. Per quello che riguarda invece l'esplosione, questa può essere utilizzata due volte con una ricarica completa dell'energia.

    Osservate ciò che vi circonda

    L'esplorazione degli ambienti di gioco è alla base del gameplay di The Medium ed è quindi fondamentale analizzare ogni singolo pixel per fare in modo che appaiano a schermo i classici puntini di colore bianco che indicano luoghi presso i quali è disponibile un'interazione. Premendo l'apposito tasto presso uno di questi punti si attiva spesso e volentieri una nuova inquadratura in prima persona tramite la quale la protagonista può muovere lo sguardo con lo stick analogico destro ed interagire con una serie di oggetti come documenti e strumenti fondamentali per avanzare nella storia.

    Non dimenticate mai, inoltre, che tutti gli oggetti che presentano delle scritte come cartoline, fogli, libri e altro possono essere letti con la semplice pressione del tasto Y durante la loro analisi: in questo modo potrete leggerne la traduzione in italiano e scoprire qualche informazione extra.

    Che stiate osservando nella modalità in prima persona (anche durante l'analisi degli oggetti) o in quella in terza, provate sempre ad abilitare la modalità Intuizione, la quale è una sorta di "modalità detective" vista in altre produzioni e che serve alla protagonista per individuare oggetti e tracce altrimenti invisibili. A proposito della ricerca di segreti e di elementi nascosti, fate il possibile per scovare anche eventuali collezionabili come foto, cartoline e note.

    Sebbene la loro raccolta non sia fondamentale ai fini del gameplay, leggerne la descrizione può essere rilevante per approfondire la trama e comprenderla al meglio. Se poi non volete perdervi nulla a livello narrativo, fermatevi anche ad ascoltare eventuali dialoghi tra i "personaggi", spesso interessanti e densi di informazioni.

    Tenete a bada le creature ostili

    Senza addentrarci troppo nel dettaglio, in alcune sequenze di The Medium la protagonista non sarà sola e dovrà sfuggire da una creatura estremamente pericolosa che potrebbe portarvi immediatamente al game over. Se vi trovate nel mondo materiale, questo essere non è in grado di vedervi ma può perfettamente ascoltare i rumori causati da Marianne: a questo proposito, vi invitiamo ad utilizzare ogni volta che potete l'abilità Intuizione, grazie alla quale è possibile fare in modo che a schermo appaia una freccia che indica la direzione dalla quale sta arrivando il nemico.

    Quando il mostro è troppo vicino, potete utilizzare come soluzione estrema la pressione prolungata del tasto RS, il quale fa trattenere il respiro alla protagonista così da non emettere alcun tipo di suono che possa attirare chi ci sta dando la caccia e nel frattempo potete tranquillamente continuare a camminare senza essere scoperti.

    Le cose sono invece più complesse quando ci si trova nel mondo spirituale, all'interno del quale il nemico è perfettamente in grado di vederci: in questo caso non possiamo che suggerirvi di avere sempre un po' di energia di riserva (magari raggiungete la fonte più vicina) ed utilizzare lo Scoppio Spirituale quando l'avversario è vicino per stordirlo temporaneamente e guadagnare tempo per la fuga.

    Indossate le cuffie

    A prescindere da quale sia la piattaforma sulla quale state giocando a The Medium, vi suggeriamo di vivere quest'esperienza con un paio di cuffie proprio come recita il messaggio del team di sviluppo all'avvio del gioco. Oltre a rendere l'avventura più immersiva, l'utilizzo delle cuffie permette di captare in maniera più semplice alcuni indizi sonori che permettono al giocatore di intuire quando il pericolo è imminente.

    Per trarre il meglio dall'utilizzo delle cuffie, non dimenticate di attivare la relativa opzione dal menu delle impostazioni. Per farlo, accedete alla sezione Audio delle opzioni e scorrete fino alla voce "Profilo Audio", la quale è di default impostata su Cinematografico: scorrete con la levetta o le frecce laterali della croce direzionale fino a far comparire Cuffie, uno dei tre profili disponibili.

    Che voto dai a: The Medium

    Media Voto Utenti
    Voti: 68
    7.5
    nd