Tony Hawk's Pro Skater 1+2: la guida per padroneggiare la tavola da skate

Ecco tutto quello che dovreste sapere prima di sfrecciare su una tavola da skate nel nuovo Tony Hawk's Pro Skater 1+2.

guida Tony Hawk's Pro Skater 1+2: la guida per padroneggiare la tavola da skate
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • Dopo aver allietato i giocatori di tutto il mondo con la Crash Bandicoot N.Sane Trilogy, disponibile su tutte le piattaforme da circa un anno, Vicarious Visions è tornata con un'altra riuscita operazione nostalgia, Tony Hawk's Pro Skater 1+2, grazie alla quale i fan della vecchia serie possono tornare ad esibirsi su una tavola da skate ed eseguire i trick più folli. Ecco alcuni consigli che vi aiuteranno a comprendere le principali novità rispetto agli originali e a scoprire le nozioni base del sistema di controllo.

    Controlli

    Che decidiate di giocare a Tony Hawk's Pro Skater 1+2 su console o su PC (piattaforma sulla quale è attualmente disponibile in esclusiva su Epic Games Store), il modo migliore per goderselo è utilizzare un controller.

    Vi proponiamo quindi l'elenco completo dei comandi e le istruzioni su come eseguire i trick di base con i controller PS4 e Xbox One:

    • Movimento dello skater: stick analogico sinistro o croce direzionale
    • Fermarsi: muovere lo stick analogico sinistro verso il basso o premere la freccia giù della croce direzionale
    • Ollie (salto): tenere premuto X su PlayStation 4 (A su Xbox One) in corsa e poi rilasciarlo nel momento esatto in cui si vuole saltare. Più tempo si tiene premuto, maggiore sarà l'altezza dell'Ollie
    • Flip trick: mentre si è in aria, premere contemporaneamente il tasto Quadrato su PlayStation 4 (X su Xbox One) e una direzione qualsiasi. Ogni direzione permette di effettuare trick differenti
    • Grab trick: mentre si è in aria, premere contemporaneamente il tasto Cerchio su PlayStation 4 (B su Xbox One) e una direzione qualsiasi. Ad ogni direzione corrisponde un trick diverso
    • Grind trick: premere Triangolo su PlayStation 4 (Y su Xbox One) dopo aver effettuato un salto e in corrispondenza di oggetti come ringhiere, tubi e altro. Per mantenere l'equilibrio bisogna bilanciare il peso con la levetta analogica sinistra
    • Manual: premere in successione su e poi giù (o viceversa) con lo stick analogico o la croce direzionale mentre si sta correndo o in fase d'atterraggio
    • Lip trick: tenere premuto Triangolo su PlayStation 4 (Y su Xbox One) in corrispondenza del bordo di una rampa o altri oggetti simili. Per gestire l'equilibrio si utilizzano la croce direzionale o lo stick sinistro
    • Wallride: premere Triangolo su PlayStation 4 (Y su Xbox One) dopo aver saltato in prossimità di una parete
    • Revert: premere il grilletto sinistro (o destro) immediatamente dopo un atterraggio su una rampa, una ringhiera o altri oggetti simili

    Non saltate i tutorial

    Sappiamo bene che al primo avvio di Tony Hawk's Pro Skater 1+2 non si vuole far altro che salire a bordo di uno skate e iniziare a darsi alla pazza gioia in giro per il primo stage che capita a tiro. Se volete iniziare col piede giusto, però, vi suggeriamo di partire dalle basi e di completare con molta calma i numerosi tutorial di base avanzati, i quali permettono di entrare subito in sintonia con le novità in termini di gameplay.

    Infatti, ognuna di queste lezioni virtuali comprende video e prove pratiche, così che prima di procedere allo step successivo possiate essere sicuri di aver compreso perfettamente il funzionamento dell'ultima meccanica di gameplay oggetto del tutorial. A richiedere un'attenzione particolare sono soprattutto i tutorial avanzati, i quali spiegano nel dettaglio il funzionamento dei trick più complessi, del sistema delle combo e delle modalità attraverso le quali caricare più velocemente l'indicatore delle Special. Insomma, dedicate la prima sessione all'apprendimento delle basi del gioco e non ve ne pentirete.

    Caricate la Special

    La maggior parte dei livelli della modalità single player di Tony Hawk's Pro Skater 1+2 consiste nel completamento di una serie di obiettivi e nel raggiungimento di uno specifico punteggio entro il tempo limite. Il modo più rapido per aumentare a dismisura il quantitativo di punti ricevuti dall'esecuzione dei vari trick è sicuramente quello di riempire l'indicatore Specialsituato in alto a sinistra dell'interfaccia utente.

    Una volta carico, questo indicatore inizia a lampeggiare e fornisce dei significativi bonus alle prestazioni del proprio skater, il quale può correre più veloce a bordo della tavola, saltare più in alto ed eseguire trick unici, a patto che si conoscano le combinazioni di tasti utili ad attivarli. Per riempire velocemente la barra Special non occorre mettere in pratica acrobazie folli, ma basta concatenare dei semplici trick di base con una certa costanza per riuscire a sbloccare in una manciata di secondi tutte le potenzialità del personaggio.

    Manual e Revert

    A meno che non ci si accontenti di superare i livelli senza raggiungere punteggi particolarmente elevati, occorre conoscere alla perfezione tutti i sistemi attraverso i quali si possono concatenare fra loro diversi trick ed impedire che il flusso di acrobazie venga interrotto bruscamente. Il primo metodo per evitare l'interruzione di una combo è il Manual, una particolare mossa che permette allo skater di continuare ad accumulare punti immediatamente dopo un atterraggio.

    Per eseguire un Manual non bisogna far altro che muovere lo stick o la croce direzionale dall'alto verso il basso o viceversa pochi istanti prima di toccare terra e poi tenere l'equilibrio. Il Revert, che si esegue con la pressione del grilletto sinistro o destro al momento dell'atterraggio, ha una funzione pressoché identica al Manual, ma va attivato all'atterraggio su una rampa, così che il moltiplicatore delle combo non si azzeri nemmeno in questi casi.

    Divertitevi grazie agli assist

    Gli sviluppatori di Tony Hawk's Pro Skater 1+2 hanno voluto fare in modo che chiunque si possa divertire con il gioco e non è quindi necessario essere dei giocatori accaniti per eseguire acrobazie di ogni tipo e completare gli obiettivi di uno stage. Accedendo al menu dei modificatori è infatti possibile attivare una serie di assist che i giocatori casual apprezzeranno senza ombra di dubbio. Tra le opzioni proposte troviamo ad esempio l'opportunità di disabilitare il sistema di equilibrio, di tenere sempre attiva la barra Special e addirittura di rendere impossibili le cadute.

    Fate un giro in Modalità Libera

    Se state trovando delle difficoltà nel completamento degli obiettivi di uno specifico stage di Tony Hawk's Pro Skater 1+2 , vi suggeriamo di approfittare della Modalità Libera, attraverso la quale si può entrare in un livello di gioco ed esplorarlo senza alcun tipo di limitazione a bordo della propria tavola. Così facendo è possibile sfrecciare per ogni angolo dell'arena senza il fastidioso timer, individuare quelli che sono i punti più adatti ad eseguire qualche trick e, nel frattempo, scovare eventuali segreti.

    Nel caso in cui non doveste trovare alcun vantaggio nell'esplorazione con la Modalità Libera, dovreste allora focalizzarvi sugli obiettivi più semplici del livello, in modo da sbloccare lo stage successivo e riprendere quello più complesso per voi in un secondo momento.

    Che voto dai a: Tony Hawk's Pro Skater 1+2

    Media Voto Utenti
    Voti: 10
    6.6
    nd