Oggi alle ore 17:00
Una nuova avventura in compagnia di B.J. Blazkowicz!

Wolfenstein 2: armi, salute e talenti, 10 consigli utili per sopravvivere

Una serie di consigli pratici e utili strategie per sopravvivere alla furia di Wolfenstein II The New Colossus.

guida Wolfenstein 2: armi, salute e talenti, 10 consigli utili per sopravvivere
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One

Finalmente Wolfenstein 2: The New Colossus è arrivato su PC, PlayStation 4 e Xbox One, riproponendo i suoi scontri a fuoco brutali e il suo ritmo senza sosta. In questa guida introduttiva vogliamo darvi 10 consigli utili per iniziare la nuova avventura di B.J. Blazkowicz.
Tra stealth, doppie armi, perk e lancio dell'ascia, in Wolfenstein 2: The New Colossus ci sarà sempre da riflettere prima vedersela faccia a faccia con i nemici. Passando da una missione all'altra, inoltre, non mancheranno nemmeno le attività secondarie e moltissimi collezionabili da raccogliere nei livelli. Per aiutarvi a iniziare la nuova avventura di MachineGames senza tralasciare nulla di importante, vogliamo darvi 10 consigli utili da tenere a mente per sopravvivere alla furia nazista.

Salute e Armatura

In Wolfenstein 2: The New Colossus non esiste un sistema di rigenerazione automatico della salute. Per questa ragione, i medikit e le armature che troverete in battaglia saranno la sola cosa a tenervi in vita dopo un combattimento intenso. Dal momento che i nemici corazzati dropperanno sempre un pezzo di armatura, assicuratevi di ispezionarli ogni volta che li eliminate. Oltre a ripristinare la vostra salute, i medikit presentano una meccanica di "Overcharge". Raccogliendoli, infatti, c'è la possibilità di portare la salute sopra il livello 50, arrivando eventualmente a 200. In queste condizioni, tuttavia, l'energia vitale scenderà di continuo fino a tornare al livello 50 (100 nella seconda parte del gioco), ma nel frattempo potreste sfruttare lo stato di Overcharge per buttarvi a capofitto sui nemici, approfittando della salute extra temporanea.

Approccio Stealth

È sempre una buona idea quella di iniziare un livello con un approccio furtivo, specialmente in un'area che contiene un comandante. Sulla parte superiore dello schermo c'è un'icona che vi informerà in qualsiasi momento della presenza di un comandante nelle vicinanze, indicandovi la distanza che vi separa da lui. Se questa icona diventa rossa, allora preparatevi a combattere: significa che siete stati scoperti.

Ci sono diversi modi per rimanere lontano dagli sguardi indiscreti. Potete sgattaiolare dietro i nemici ed eliminarli con una mossa stealth, potete silenziare la vostra pistola con l'apposito upgrade oppure lanciare la vostra ascia con un colpo ben assestato. Se scegliete quest'ultimo approccio, cercate di recuperare l'ascia senza farvi scoprire. Quando volete guardarvi intorno per studiare la situazione, assicuratevi di farlo da dietro un riparo senza uscire allo scoperto.
Non preoccupatevi dei cadaveri che lascerete lungo la strada. Gli altri nemici li noteranno, ma senza far scattare l'allarme. Una buona strategia è quella di uccidere un nemico con un'arma silenziata o una mossa stealth, restare nelle vicinanze e cecchinare silenziosamente gli altri nemici che si avvicineranno per investigare sul cadavere.

Usate la Mappa

Se siete ossessionati dalla caccia ai collezionabili, Wolfenstein 2: The New Colossus saprà come venirvi incontro. Disseminati nei livelli ci sono circa 400 oggetti da raccogliere, ma la cosa non dovrebbe spaventarvi più di tanto. Fortunatamente, la mappa richiamabile dal menù della missione vi indicherà dove sono nascosti gli oggetti. Grazie a questa funzione, rintracciare i collezionabili sarà più semplice del solito.
In giro per i livelli si potranno trovare anche altre mappe, con l'aggiunta di informazioni più dettagliate sulla posizione degli oggetti. Anche se non saranno necessarie per rintracciare tutti i collezionabili, rimangono comunque molto utili per capire se vi siete lasciati indietro qualcosa.

Doppie Armi

B.J. Blazkowicz può brandire due armi alla volta con la maggior parte delle bocche da fuoco disponibili. Questo significa che potrete sparare contemporaneamente con due armi dello stesso tipo, oppure sperimentare vari mix come un fucile a pompa abbinato a una mitragliatrice. Ci sono un paio di strategie da tenere a mente quando si vogliono impugnare due armi da fuoco.

Non è mai una cattiva idea scegliere un'arma a distanza da abbinare a una seconda arma per gli scontri ravvicinati. Così facendo, potrete eliminare in disinvoltura sia i nemici che si trovano di fronte a voi, sia quelli più lontani. Tuttavia non esiste una regola fissa che possa andare bene per tutte le situazioni. Se dovete vedervela con un Panzerhund, per esempio, sarebbe preferibile equipaggiare due Sturmgewehr, in modo da avere gittata e potenza di fuoco allo stesso tempo, con l'obiettivo di fare il maggior numero di danni nel minor tempo possibile.

Le doppie armi trovano la loro utilità anche negli approcci stealth. Brandendo due pistole silenziate, infatti, potrete eliminare molti nazisti senza fare alcun rumore. Il dual-wielding ha i suoi indubbi vantaggi in termini di potenza di fuoco, ma tenete a mente che sparare con una sola arma vi permetterà sempre di essere più precisi.

Upgrade delle Armi

I kit di upgrade per le armi saranno sparsi in giro per i livelli, ma non appena li raccoglierete potrete utilizzarli soltanto una volta. Probabilmente vi verrà la tentazione di spenderli immediatamente, ma prima vi consigliamo di fare alcune considerazioni. Ogni arma possiede tre slot di upgrade, e ogni volta che ne sbloccherete uno non potrete tornare più indietro.

E' certamente utile essere occulati nelle proprie scelte e nell'utilizzo degli upgrade ma senza farsi condizionare troppo da questo aspetto, poichè numerosi potenziamenti per le armi e i poteri sono disponibili in varie location del gioco, in particolar modo nelle fasi più avanzate. Se volete andare di approccio stealth, allora dovreste sbloccare al più presto la pistola silenziata, ma d'altro canto non sarebbe nemmeno una cattiva aumentare la portata dello Sturmgewehr. Ogni upgrade può avere la sua utilità, ma cercate di privilegiare quelli più indicati per voi.

Ottenete il massimo dai Talenti

Man mano che fate fuori i nazisti, date un'occhiata ai progressi raggiunti nella schermata dei talenti. Portando a termine un determinato obiettivo per un certo numero di volte, come per esempio uccidere con un colpo alla testa oppure con un'arma pesante, si possono ottenere nuovi talenti con cui migliorare l'efficienza di B.J. Blazkowicz.
Il sistema dei Talenti è progettato per adattarsi al vostro stile di gioco, dunque privilegiando determinate azioni sarà possibile sbloccare e potenziare in automatico i talenti più adatti alla nostra condotta in-game. Imparare a gestire i Talenti può rivelarsi molto utile, ottenere il massimo da questi ci permetterà di sconfiggere i nemici più imponenti con una maggior semplicità.

Armi Pesanti

Le armi pesanti di Wolfenstein 2: The New Colossus vanno usate con il criterio giusto. Sia il Lasergewehr che il Dieselgewehr vi permetteranno di togliere molti danni, ma al tempo stesso rallenteranno i vostri movimenti e vi renderanno un bersaglio facile. In più, queste bocche da fuoco necessitano sempre di qualche istante prima di sprigionare tutta la loro potenza.

Leggete la situazione e cercate di capire se si tratta di un buon momento per utilizzare un'arma pesante. Se siete circondati da molti nazisti che vi sparano addosso, allora avrete bisogno della massima reattività, e usare il Lasergewehr o il Dieselgewehr equivarrebbe al suicidio. Diversamente, le armi pesanti diventano una manna dal cielo quando dovrete vedervela con un gigantesco nemico corazzato.

Esplorate il Martello di Eva

A fare da hub tra una missione e l'altra ci sarà il Martello di Eva, un gigantesco sommergibile che farà da base per l'equipaggio della missione. Nel corso dell'avventura sarà possibile esplorare nuove stanze e conoscere nuovi membri della squadra, quindi non dimenticate di curiosare in giro tra una missione e l'altra.
All'interno del sommergibile ci sono anche molti oggetti da recuperare, e un buon numero di collezionabili sarà custodito dietro una porta chiusa che si sbloccherà con il progredire della storia. Oltre a questo, nei livelli inferiori del Martello di Eva potrete accedere a un poligono di tiro, il posto perfetto se volete provare con calma tutte le armi che avrete sbloccato fino a quel momento.

Cosa fare con i Codici Enigma

Ogni volta che ispezionerete il cadavere di un comandante, tra le sue tasche troverete un nuovo Codice Enigma. Anche se all'inizio potrebbero sembrarvi inutili, collezionarli svilupperà il talento che permette a B.J. Blazkowicz di guadagnare tempo prezioso prima che venga attivato l'allarme dei comandanti.
Nelle fasi più avanzate del gioco, i Codici Enigma verranno impiegati per sbloccare la posizione dei vari comandanti sparsi in tutto il paese, in modo da eliminarli successivamente negli incarichi secondari. Infine, questi codici sbucheranno fuori anche mentre si esplorerà il Martello di Eva, con la relativa partenza di una cutscene che coinvolgerà i membri dell'equipaggio.

Salvate spesso

Wolfenstein 2: The New Colossus dispone di un buon sistema di checkpoint che salva i vostri progressi nei momenti chiave, per esempio quando completate un incarico o quando entrate in una nuova area, ma il gioco vi permetterà comunque di salvare la partita manualmente, nel caso preferiate fissare i progressi in un certo punto della missione.

In realtà la funzione di salvataggio manuale diventerà di vitale importanza nelle missioni enigma, dato che in questo caso non ci sarà nessun sistema di checkpoint ad aiutarvi. Dal momento che durante questi incarichi potrete imbattervi in diverse situazioni pericolose, il consiglio fondamentale rimane quello di salvare la partita con una certa frequenza.

Che voto dai a: Wolfenstein 2: The New Colossus

Media Voto Utenti
Voti totali: 33
8.9
nd