WWE 2K Battlegrounds: la guida per trionfare nel nuovo gioco di wrestling

Tutto quello che occorre sapere per dominare gli avversari sul ring di WWE 2K Battlegrounds, il nuovo gioco di wrestling targato Saber Interactive.

WWE 2K Battlegrounds: la guida per trionfare nel nuovo gioco di wrestling
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Switch
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • Mentre la serie classica di videogiochi simulativi dedicati alla World Wrestling Entertainment si è presa un anno di pausa con l'obiettivo di tornare sul mercato il prossimo anno con un prodotto più rifinito e pensato per le console next-gen, a colmare il vuoto arriva WWE 2K Battlegrounds, un capitolo squisitamente arcade che prova a bissare il successo del vecchio WWE All Stars. Se state per darvele di santa ragione con i pupazzoni creati da Saber Interactive, ecco alcuni consigli che potrebbero tornarvi utili tanto dentro quanto fuori dal ring.

    Controlli

    Se confrontato con quello dei capitoli classici, lo schema dei comandi di WWE 2K Battlegrounds è davvero semplice da padroneggiare e la costante presenza a schermo delle icone dei tasti non fa che accompagnare l'utente nella scoperta di tutte le possibilità offerte dal combat system.

    Ecco di seguito l'elenco completo dei controlli:

    • Movimento della Superstar: stick analogico sinistro
    • Prese: quarti di luna con lo stick analogico destro (ad ogni direzione corrisponde una mossa)
    • Calcio/Tuffo (correndo verso le corde): Triangolo su PlayStation 4 (Y su Xbox One)
    • Colpo semplice/Tuffo (correndo verso le corde: Quadrato su PlayStation 4 (X su Xbox One)
    • Irish Whip: Cerchio su PlayStation 4 (B su Xbox One)
    • Schienamento (di fronte ad un nemico a terra): Cerchio su PlayStation 4 (B su Xbox One)
    • Lancio: X su PlayStation 4 (A su Xbox One)
    • Trasporto del nemico: tenere premuto X su PlayStation 4 (A su Xbox One)
    • Sottomissione (quando il nemico è a terra): tenere premuto X su PlayStation 4 (A su Xbox One)
    • Blocco/Parata: R1 su PlayStation 4 (RB su Xbox One)
    • Corsa: tenere premuto R2 su PlayStation 4 (RT su Xbox One)
    • Raccogli oggetto/Arrampicati su gabbia e paletto/Vai sull'apron: L1 su PlayStation 4 (LB su Xbox One)
    • Modalità Combo: tenere premuto L2 su PlayStation 4 (LT su Xbox One)
    • Chiedi aiuto (solo Tag Team match): L3 su PlayStation 4 (LS su Xbox One)
    • Aggancio bersaglio: R3 su PlayStation 4 (RS su Xbox One)
    • Mossa finale: L2+R1 su PlayStation 4 (LT+RB su Xbox One)
    • Potenziamento Fascia 1: freccia sinistra della croce direzionale
    • Potenziamento Fascia 2: freccia su della croce direzionale
    • Potenziamento Fascia 3: freccia destra della croce direzionale
    • Insulto: freccia giù della croce direzionale

    Studiate le classi

    In WWE 2K Battlegrounds le mosse esclusive dei singoli lottatori sono pressoché inesistenti e tutti i personaggi appartengono ad una delle cinque classi, ciascuna con statistiche e moveset leggermente diversi tra loro.

    Possente (Power House): i wrestler appartenenti a questa categoria sono dotati di parecchia salute e di una notevole forza quando si tratta di fare a pugni. Molto efficace è l'Irish Whip, che può essere utilizzato per sferrare un letale colpo all'avversario in corsa
    Rissoso (Brawler): il punto di forza di questa classe è l'uso di calci e armi contundenti, con i quali infligge un bel po' di danni extra
    Versatile (All Rounder): si tratta della classica classe bilanciata che non eccelle in nessun aspetto. Le uniche statistiche nelle quali gli All Rounder sfoggiano 5 stelle sono i colpi in corsa e "Pubblico", grazie alla quale è possibile ottenere il favore degli spettatori con maggiore velocità
    Tecnico (Technician): in questo caso parliamo dei wrestler più tecnici e, di conseguenza, di quelli più abili sia con le prese che con le mosse di sottomissione
    Gran Saltatore (High Flyer): a far parte di questa categoria sono i classici lottatori dotati di poca forza ma con una grande agilità, grazie alla quale possono muoversi rapidamente ed eseguire incredibili attacchi volanti. Gli High Flyer hanno anche più energia rispetto alle altre classi e possono quindi eseguire un maggior numero di mosse.

    Ognuna delle categorie di personaggi elencate sopra ha un proprio elenco mosse che include attacchi speciali e combinazioni di pugni e calci. Tutte sono però unite dall'esecuzione della Mossa Finale, attivabile con la pressione contemporanea del grilletto destro e del dorsale sinistro quando l'icona di un pugno arancione appare sulla testa del personaggio.

    La scelta del lottatore non dovrebbe però essere legata alla sola classe d'appartenenza ma anche al punteggio (l'icona circolare ben visibile al momento della selezione del wrestler), il quale indica con un semplice numero la potenza di quella Superstar.

    Padroneggiate i contrattacchi

    Come già detto poco sopra, il combat system di WWE 2K Battlegrounds non è il più complesso tra quelli proposti nei giochi a tema wrestling ma richiede in ogni caso del tempo per poter essere appreso al meglio. Gli scontri alle difficoltà più alte non possono essere vinti a suon di scazzottate e richiedono un ottimo uso delle parate e delle mosse speciali.

    Per quello che riguarda le fasi di difesa, sappiate che è possibile tenere premuto il tasto adibito alla parata per assorbire i colpi o premerlo poco prima dell'impatto per effettuare un rapido contrattacco che lascia scoperto il nemico. Anche le prese possono essere contrattaccate, ma in questi casi occorre avere i riflessi pronti e premere il tasto che appare sulla testa del nostro lottatore, così che quest'ultimo prenda il controllo della situazione ed esegua lui la mossa sull'avversario.

    Per vincere è importante però anche l'attacco e, a questo proposito, è bene utilizzare spesso e volentieri le mosse speciali che si attivano tenendo premuto L2 su PlayStation 4 (LT su Xbox One) e premendo Triangolo, X o Quadrato (X,Y o A). Quando il cerchio ai piedi del lottatore si colora interamente d'azzurro significa che si può finire l'avversario con l'attacco finale: questa mossa è la più efficace di tutte e si può attivare solo ed esclusivamente se sulla testa del giocatore è visibile l'icona rossa di un pugno.

    Sbloccate tutti i potenziamenti

    Prima di salire sul ring in WWE 2K Battlegrounds è possibile selezionare tre diversi Potenziamenti attivabili durante il match con la semplice pressione di un tasto. Inizialmente avrete a disposizione solo tre di questi power-up e il modo migliore per espandere il vostro arsenale è quello di portare a termine la campagna.

    Tra una partita e l'altra di questa modalità vi ritroverete a sbloccare elementi estetici da utilizzare nell'editor del lottatore e moltissimi Potenziamenti, i quali vanno però riscattati manualmente nell'apposita schermata. Un utilizzo sapiente di questi oggetti può senza particolari problemi ribaltare l'esito di una partita, dal momento che questi sono in grado sia di infliggere grossi danni al nemico che di riportare in salute il proprio personaggio. Nel caso in cui non doveste aver voglia di spendere troppo tempo nella campagna, sappiate che prima di affrontare ogni match se ne possono modificare alcuni parametri, inclusa la difficolta: così facendo andrete avanti come un treno e sbloccherete tutto in men che non si dica.

    Ampliate il roster

    Al primo avvio del gioco, il roster di personaggi utilizzabili non è particolarmente vasto e include solo ed esclusivamente i seguenti wrestler:

    • Yokozuna
    • Akira Tozawa
    • Big Show
    • The Undertaker
    • Bray Wyatt (The Fiend)
    • Shinsuke Nakamura
    • Roman Reigns
    • Dolph Ziggler
    • Kofi Kingston
    • Robert Roode
    • Ricochet
    • Randy Orton
    • Ray Mysterio
    • Stephanie McMohan
    • Mandy Rose
    • Liv Morgan
    • Nikki Bella
    • Natalya
    • Charlotte Flair
    • Beth Pheonix

    Ciò non significa che questi siano gli unici disponibili o che per gli altri occorra pagare, ma sarà comunque necessario un po' di sano grinding per poterli ottenere tutti. Nel titolo è infatti presente un negozio nel quale è possibile procedere all'acquisto di numerosi lottatori extra sia tramite microtransazioni (Golden Buck), sia sborsando le monete di gioco accumulate match dopo match (Battle Buck).

    I personaggi in vendita hanno un costo direttamente legato alle loro statistiche e quindi le leggende come Hulk Hogan, The Rock e Triple H vi costeranno ben 12.000 Buck, invece i meno rari come Cesaro solo 3.000. Non dimenticate infine che anche la campagna ha i suoi personaggi sbloccabili, ovvero Apollo Crews e Baron Corbin.

    Sfide giornaliere

    Se il vostro obiettivo è quello di espandere il roster nel più breve tempo possibile, allora non possiamo che suggerirvi di completare con costanza le sfide giornaliere. Nell'apposito menu si può accumulare un massimo di tre semplici missioni le cui ricompense variano da un minimo di 500 Battle Buck ad un massimo di 1.500 (ricordate di riscattare manualmente i premi nell'apposito menu) e con l'opportunità di sostituirne una al giorno.

    Tra gli altri modi per accumulare monete blu troviamo il completamento delle semplici partite, che in base al risultato possono fruttare anche 200/300 Buck a match, senza contare quelle che si ricevono all'aumentare del livello esperienza (750). Se poi vi sentite abbastanza sicuri da competere nelle modalità online, vi consigliamo di provare a dare del vostro meglio in King of the Battleground, un tipo di partita un po' caotico ma che permette di ricevere grosse quantità di Battle Buck.

    In ogni caso vi invitiamo a non giocare mai senza una connessione attiva ad internet, poiché tutti i vostri sforzi sarebbero vani. Quando si è offline non si possono guadagnare monete, completare le sfide giornaliere, visitare il negozio o accedere all'editor dei lottatori.

    Che voto dai a: WWE 2K Battlegrounds

    Media Voto Utenti
    Voti: 9
    7
    nd