Hands on Puyo Puyo Tetris

Tetris incontra Puyo Puyo. Una sfida tra giganti del puzzle game degna di Godzilla!

hands on Puyo Puyo Tetris
Articolo a cura di
    Disponibile per:
  • PS4
  • Switch
Nicolò Pellegatta Nicolò Pellegatta va matto per il chinotto, i fumetti europei (anche quelli francesi), non sopporta le code. Ha un debole per i videogiochi giapponesi, ma Kojima proprio non gli sta simpatico. Apprezza i giochi di breve durata, ma poi finisce sempre per iniziarne uno da 40 ore! Dissuadetelo su Facebook, Twitter o su Google Plus.

Tutti conosciamo Tetris e tutti ci siamo cimentati almeno una volta con i suoi tetramini. Complice l'assenza di diritti il puzzle game si è diffuso con repentina velocità ed è stato adattato per ogni piattaforma da gioco esistente, riletto un numero incredibile di volte e altrettante volte snaturato da proposte impossibili (tecnologicamente parlando).
In Giappone la semplicità del gameplay dove figure geometriche riempiono pian piano un pozzo rettangolare si è unita alla carineria dei personaggi manga: così per la software house Compile i tetramini sono diventati gelatine, l'ossessiva musichetta soviet si è tramutata in deliziosi urletti di liceali e ne è uscito fuori Puyo Puyo!
Forse questo lo conoscerete di meno, anche perchè nonostante le sue innumerevoli release in Occidente si è poco diffuso: la sua struttura di gioco è alquanto simile a Tetris Attack/Puzzle League di Nintendo, dal momento che per fare spazio sullo schermo di gioco occorre appaiare almeno 4 gelatine dello stesso colore e specie nei versus multiplayer impilarle in maniera strategica così da dare vita ad una serie infinita di combo.
Grazie a Sega tra pochi giorni in Giappone Tetris incontrerà Puyo Puyo e la sua baraonda colorata per un versus storico che finalmente sancirà chi sia il più divertente puzzle game della storia! O forse no?

Gelatine contro Tetramini

La versione demo apparsa sul Playstation Store nipponico di Playstation Vita ci ha concesso l'opportunità di testare la modalità Versus, una delle 5 che andranno a comporre il gioco completo. Qui il giocatore può impostare sfide contro un altro personaggio (umano o CPU) combinando l'esperienza di Tetris con quella di Puyo Puyo: ci si può sfidare al medesimo gioco oppure - più interessante - organizzare delle sfide tra Tetris e Puyo Puyo.
Le due partite sono sempre correlate tra loro, tant'è che ogni gruppo di gelatine eliminate viene digerito come una linea serrata che va a depositarsi in fondo al pozzo di Tetris e pian piano comincia a saturare gli spazi rimasti; di contro per ogni linea orizzontale eliminata nel puzzle game di Aleksej Pajitnov cadono dei blocchi singoli che bloccano buona parte delle combinazioni possibili delle gelatine.
Un serrato scambio di pezzi d'ostacolo infiamma le partite più avvincenti: la strategia sia in Tetris che in Puyo Puyo è quella di disporre i tetramini piuttosto che le gelatine in modo da realizzare più e più combo, eliminando due righe per volta o due gruppi di gelatine di diverso colore.
Il problema - potete immaginarlo - sta tutto nel bilanciamento tra le due esperienze di gioco. Benchè sia piuttosto intuitivo e simile il gameplay di entrambi i puzzle game, Puyo Puyo ha un ritmo più lento e maggiormente votato alla disposizione delle gelatine; di contro Tetris punta sulla velocità e sulla necessità di infilare una sopra l'altro quanti più pezzi possibile senza prestare particolare attenzione alla loro disposizione. In effetti durante le nostre partite alla versione demo abbiamo più volte ravvisato un certo vantaggio del giocatore di Tetris rispetto a quello di Puyo Puyo: un controsenso per un cross-over sviluppato da Compile, ma così avviene complice una maggiore frequenza di apparizione dei pezzi lunghi ed il non trascurabile vantaggio di sacrificare un pezzo non desiderato per poi estrarlo di nuovo al momento utile.

Alle modalità classiche arcade Puyo Puyo Tetris aggiunge ulteriori varianti che sulla carta appaiono veramente gustose. Che ne dite di uno Swap Mode in cui ogni 25 secondi la partita passa da Puyo Puyo a Tetris, portando avanti difatti il medesimo schema?
Una possibilità di migliore bilanciamento può essere data alla modalità Big Bang, la quale propone sfide molto rapide in cui il giocatore di Puyo Puyo è in modalità Fever mentre quello di Tetris è in Lucky Mode: lo scopo di entrambi è liberare completamente il pozzo utilizzando un set predefinito di pezzi. Se entro 40 secondi non lo si fa, un buco nero risucchia parte della vostra barra di energia finchè non rimarrà soltanto un giocatore!
Nella modalità Party vi è un tempo limite e lo scopo è totalizzare il maggior numero di punti possibili: oper riuscire nell'impresa è possibile ricorrere anche ad alcuni Oggetti che all'occorrenza oscurano parte del pozzo degli altri giocatori o congelare momentaneamente i pezzi avversari così da impedire loro di eliminarli. In questa modalità è molto importante la scelta iniziale del personaggio appartenente alla serie Puyo Puyo, laddove in tutte le altre è puramente estaetica: personaggi diversi accedono ad Oggetti differenti!
Infine abbiamo la modalità probabilmente più fuori di testa di tutte: il PuyoTetMix. Nel medesimo pozzo coestistono sia gelatine che tetramini e quindi vi toccherà sia avvicinare gelatine del medesimo colore che mettere in riga le figure geometriche. Una modalità alquanto interessante che siamo sicuri manderà fuori di testa più di un giocatore, specie perchè vi importerà anche il colore del tetramino così da dare origine alle combo più suntuose!

Puyo Puyo Tetris Dopo aver festeggiato con furore il ventesimo compleanno, Puyo Puyo ritorna con un nuovo episodio su Playstation 3, Playstation Vita, Nintendo 3DS e WiiU. E' il primo in Alta Definizione, ma non è certo questa la notizia più importante. Ad attirare l'attenzione è stato piuttosto il cross-over con il puzzle game d'origine russa, l'arcinoto Tetris. Sin dal Versus Mode i giocatori possono scegliere se giocare con le gelatine di Puyo Puyo piuttosto che con i tetramini di Tetris, ma il bello viene da tutte le altre modalità in cui i due puzzle game si combinano reciprocamente fino a coesistere nel PuyoTetMix! La nostra prova con mano ha evidenziato alcuni problemi di bilanciamento, che pendono a favore di Tetris, ma siamo abbastanza fiduciosi che tali inconvenienti siano risolti in concomitanza con l'uscita della versione completa, che in Giappone è attesa per il 6 Febbraio.

Che voto dai a: Puyo Puyo Tetris

Media Voto Utenti
Voti: 1
4
nd