Jurassic World Evolution 2: riapre il parco dei dinosauri

Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con gli sviluppatori di Jurassic World Evolution 2, in uscita a novembre. Ecco cosa ci hanno raccontato.

Jurassic World Evolution 2: riapre il parco dei dinosauri
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Xbox One X
  • PS4 Pro
  • PS5
  • Xbox Series X
  • Vi abbiamo già comunicato dettagli e impressioni nella nostra anteprima di Jurassic World Evolution 2 basati su una prova di circa due ore. È un gioco costruito sulle basi del predecessore, che mantiene dunque salda la propria identità e si limita a espandere la formula con nuovi contenuti e caratteristiche. Aspettando la pubblicazione del titolo Frontier, prevista per il prossimo 9 novembre su PC e console PlayStation e Xbox, abbiamo discusso del progetto con Rich Newbold, Game Director di Jurassic World Evolution 2, nell'intervista che trovate di seguito. Buona lettura, e ricordatevi che "qui non si bada a spese!"

    Ritorno a Jurassic Park

    Everyeye: Qual è stato il feedback che avete tenuto in maggior considerazione e come ha modificato l'aspetto del gioco (a proposito, qui trovate la nostra recensione di Jurassic World Evolution)?

    Rich Newbold: Siamo onorati di avere una community così fantastica come quella di Jurassic World Evolution: i loro pensieri e feedback sono davvero importanti per noi. Siamo incredibilmente orgogliosi di ciò che abbiamo ottenuto con il primo gioco: Jurassic World Evolution 2 è stato costruito da quelle basi di partenza per

    offrire ai giocatori un'esperienza Jurassic World davvero autentica. In Jurassic World Evolution 2 stiamo dando vita a più specie preistoriche che mai, compresi i tanto richiesti rettili volanti e marini. Questi dinosauri sembrano davvero vivi quando si muovono nei territori grazie al nuovo sistema dinamico, e mostrano comportamenti inediti quando interagiscono tra loro, lottano per il dominio e reagiscono in modo intelligente al mondo che li circonda.I giocatori possono anche scoprire opzioni di gestione e personalizzazione più approfondite, con più funzioni che dovranno essere padroneggiate. Quando costruiscono parchi, devono anche spendere saggiamente i loro soldi, ad esempio con il nostro nuovo "Scientist system", in cui i giocatori devono assumere scienziati con competenze diverse per completare compiti differenti, a costi variabili. Abbiamo anche aggiunto nuovi gruppi d'interesse tra i visitatori del parco, questo sfida i giocatori ad assicurarsi che i negozi e i servizi siano appetibili per il giusto gruppo d'interesse così da massimizzare i profitti.

    Everyeye: Quali sono stati i giochi che hanno influito maggiormente sullo sviluppo di Jurassic World Evolution 2?

    Rich Newbold: L'intero team è un appassionato dei giochi gestionali: abbiamo cercato di combinare il nostro amore per il genere con l'unicità dell'universo di Jurassic World. In termini di ispirazione, abbiamo guardato un po' a Frostpunk, ma abbiamo anche speso del tempo a esaminare le caratteristiche che hanno funzionato bene in Planet Zoo quando si tratta di gestire il comfort degli animali e le sfide attorno a esso.

    Everyeye: Una delle cose più interessanti da fare nel gioco è tenere d'occhio i bisogni e il comportamento dei dinosauri: più nello specifico, quali sono le novità nei loro modelli comportamentali?

    Rich Newbold: Abbiamo lavorato duramente per aggiungere più profondità e realismo alle nostre specie preistoriche. Ci siamo concentrati su due aree principali: come interagiscono tra loro e come reagiscono e si adattano agli ambienti. In Jurassic World Evolution 2, dinosauri e rettili avranno nuovi comportamenti sociali con i dinosauri della stessa specie, cacceranno e combatteranno altre specie in modo dinamico e difenderanno il loro territorio pavoneggiandosi, proprio come farebbe un vero animale. Questo, insieme al Territory System, aggiunge un livello completamente nuovo di autenticità e dà davvero vita a queste maestose creature.

    Vecchie emozioni, nuovi giocatori

    Everyeye: La modalità Chaos Theory consente al giocatore di "rivivere i momenti chiave dei suoi film preferiti ma con una svolta". Possiamo aspettarci anche momenti della trilogia originale di Jurassic Park?

    Rich Newbold: La modalità Chaos Theory consente ai giocatori di vivere gli eventi cruciali dei film di Jurassic World e Jurassic Park. Le loro abilità verranno messe alla prova in scenari "what if": la realizzazione del sogno di John Hammond di creare un Jurassic Park operativo, riuscire a portare un T. rex nell'Anfiteatro di San Diego o la costruzione e gestione del proprio Jurassic World. La modalità Chaos Theory è progettata per consegnare ai giocatori nuove sfide e alterare i risultati dei momenti iconici.

    Everyeye: Il gioco sembra accessibile anche a chi non ha molta dimestichezza con i giochi gestionali, ma allo stesso tempo ha opzioni di personalizzazione e meccaniche abbastanza profonde che richiedono un po' di tempo per essere comprese e padroneggiate. Quale categoria di giocatori sperate di raggiungere?

    Rich Newbold: Pensiamo che questo sia esattamente ciò che rende Jurassic World Evolution 2 così attraente. Volevamo assicurarci che il gioco fosse accessibile a giocatori di tutti i livelli. Per gli appassionati di manageriali abbiamo aggiunto funzionalità di gestione più approfondite e la possibilità di mettere davvero alla prova le proprie abilità nella modalità Challenge. Per i giocatori che cercano un'esperienza creativa, senza preoccuparsi degli aspetti più complessi della gestione di un parco a tema a base di dinosauri, c'è la modalità Sandbox, nella quale è possibile liberare la propria creatività e sfruttare una gamma ampliata di opzioni di personalizzazione.

    Everyeye: Dal primo film di Jurassic Park a oggi gli scienziati hanno tratto nuove conclusioni su come apparissero i dinosauri e quali fossero i loro comportamenti. Nel gioco avete riprodotto i dinosauri come immaginati dai film oppure avete cercato di prendere in considerazione anche le nuove scoperte scientifiche?

    Rich Newbold: Tutte le specie preistoriche di Jurassic World Evolution 2 sono autentiche di Jurassic World. Siamo grandi appassionati dei dinosauri e amiamo sempre leggere di nuove scoperte scientifiche, ma lavoriamo duramente per garantire che i nostri dinosauri rimangano fedeli al franchise.

    Quanto attendi: Jurassic World Evolution 2

    Hype
    Hype totali: 10
    81%
    nd