I migliori giochi per PS4 e PS5 in sconto a meno di 20 euro

Continuano gli sconti di novembre su PlayStation Store e noi vi suggeriamo tre giochi che non potete perdervi assolutamente a meno di 20 euro.

I migliori giochi per PS4 e PS5 in sconto a meno di 20 euro
Articolo a cura di

Videogiocare è alla portata di tutte le tasche. Ve lo abbiamo ampiamente dimostrato consigliandovi dei videogiochi in sconto a meno di 2 euro, a meno di 3 euro, a meno di 5 euro e a meno di 10 euro. Per i nostri immancabili consigli del weekend abbiamo quindi scelto di alzare un po' la posta in gioca, fissando a 20 euro il tetto del budget a disposizione. Non è stato difficile pescare dal mucchio questi tre videogiochi altamente meritevoli di trovare un posto nella vostra collezione digitale. Dategli un'occhiata e fateci sapere cosa ne pensate nei commenti!

Dragon Ball Z Kakarot (PS4 e presto PS5) - 17,49 euro

Dragon Ball non è solo sinonimo di picchiaduro, e a dimostrarlo ci hanno pensato i ragazzi di CyberConnect 2 con un gioco di ruolo d'azione che ha saputo realizzare i sogni di tutti gli appassionati dell'opera di Akira Toriyama. Dragon Ball Z Kakarot vi permette di rivivere l'intera saga Z nei panni del protagonista assoluto di manga e anime, nonché uno degli eroi più amati di tutti i tempi: stiamo parlando, chiaramente, di Goku.

Dalla comparsa di Radish fino alla sconfitta di Bu, nel corso di circa trenta ore di gioco Kakarot ripercorre fedelmente tutte le saghe di Dragon Ball Z - eccezion fatta per quelle non canoniche - caricandosi anche dell'onore e dell'onere di approfondirle con alcune scene inedite.

Senza configurarsi come un vero e proprio open world, Dragon Ball Z Kakarot offre aree molto ampie nelle quali è possibile muoversi e volare in completa libertà, oltreché ricche di missioni secondarie, mini-giochi e segreti da scoprire. Il sistema di combattimento mette da parte i tecnicismi di un picchiaduro per spingere sul pedale della spettacolarità, permettendo di combinare attacchi corpo a corpo, colpi di aura, schivate fulminee, parate e mosse speciali in maniera tanto intuitiva quanto appagante per occhi e polpastrelli. Approfittatene ora che è in sconto, a inizio 2023 è anche previsto un aggiornamento per PS5 gratis che renderà il mondo di gioco ancor più bello e fluido.

Crash Team Racing Nitro-Fueled (PS4) - 13,99 euro

Anche i più coriacei detrattori dei rifacimenti videoludici hanno dovuto mettere da parte la loro diffidenza dinanzi a Crash Team Racing: Nitro-Fueled, che ha riportato in auge uno dei giochi più popolari dello scorso millennio (l'unico nel suo genere capace di impensierire sua maestà Mario Kart) rispettando il materiale originale e arricchendolo con una marea di nuovi contenuti, tra cui una campagna alternativa, elementi pescati da Nitro Kart e tante altre aggiunte create per l'occasione.

La prima cosa che salta all'occhio è il sontuoso comparto grafico, frutto di un rimaneggiamento a regola d'arte che ha dato vita a scenari dettagliati e colorati che riescono tranquillamente a nascondere l'anzianità anagrafica della loro concezione. Sono inoltre sufficienti pochissimi minuti con il pad alla mano per apprezzare la perfetta calibrazione del sistema di controllo, opportunamente ammodernato per rispondere alle esigenze dei videogiocatori moderni..

La ricchezza contenutistica è tale da poter intrattenere per decine, se non centinaia di ore, in special modo coloro che oltre alla doppia Avventura (quella classica e la versione rinnovata da Beenox) decideranno di affrontare anche le partite multiplayer, qui disponibili sia online sia in locale. Come ai cari vecchi tempi, Nitro-Fueled offre infatti anche lo split-screen fino a 4 giocatori per tutte le modalità dell'Arcade, che spaziano dalle corse singole alle coppe, passando per gli attacchi al tempo. Maggiori dettagli li trovate nella recensione di Crash Team Racing: Nitro-Fueled.

Detroit Become Human Digital Deluxe Edition (PS4) - 19,99 euro

Ne è passata d'acqua sotto i ponti dal 2018! Quantic Dream ha portato a termine il contratto che la vincolava con Sony, si è trasformata in un publisher a sé stante ed è entrata a far parte del gigante cinese NetEase. Eppure, nonostante i grandi cambiamenti degli ultimi anni (e con Star Wars Eclipse ancora nel vivo dello sviluppo), l'eccellente Detroit: Become Human rappresenta ancora oggi l'ultimo titolo della casa francese ad aver visto la luce.

Proseguendo nel solco dei precedenti lavori di David Cage, Detroit Become Human si configura come un racconto interattivo in cui le decisioni condizionano in maniera profonda il prosieguo della narrazione. La storia è ambientata in una Detroit del 2036, dove gli Androidi sono entrati far parte della vita di tutti i giorni. Tutto procede per il meglio, finché alcuni di essi cominciano a comportarsi come dei veri esseri umani, provando sentimenti come rabbia, paura e amore. Battezzati come Devianti, sono malvisti da una certa frangia della popolazione.

Sono tre gli androidi protagonisti di Detroit Become Human: Kara, una Deviante costretta fuggire dopo aver condiviso il sogno di libertà con una bambina; Markus, intenzionato a diventare il leader di una rivoluzione e liberare i suoi simili dalla schiavitù; Connor, un "cacciatore di Devianti" progettato per aiutare gli investigatori umani in casi che coinvolgono i suoi simili.

Con l'ausilio di una regia dinamica e di una recitazione digitale allo stato dell'arte, la sceneggiatura punta a farvi riflettere su tematiche impegnate come la natura degli esseri umani, il valore del libero arbitrio e la presa di coscienza di creature artificiali. A rendere ancora più appetitosa la Digital Deluxe Edition ci pensa la versione PlayStation 4 di Heavy Rain, inclusa nel prezzo.