Black Friday

Nintendo Switch: 5 giochi da comprare con gli sconti del Black Friday

Sul Nintendo eShop sono in corso le Cyber Offerte del Black Friday e noi vi consigliamo alcuni giochi per Switch assolutamente imperdibili.

Nintendo Switch: 5 giochi da comprare con gli sconti del Black Friday
Articolo a cura di

Al via sul Nintendo eShop le Cyber Offerte in occasione del Black Friday, in corso fino al 30 novembre con oltre 1.000 giochi per Switch in sconto fino al 75% sul prezzo di listino. Noi come di consueto siamo andati alla ricerca delle migliori offerte per farvi risparmiare su una selezione di titoli per la console ibrida: da Hyrule Warriors L'Erà della Calamità (in sconto per la prima volta in assoluto) a New Super Mario Bros U Deluxe, ecco i nostri consigli per gli acquisti.

Hyrule Warriors L'Era della Calamità - 39.99 euro

Hyrule Warriors L'Era della Calamità è il prequel di The Legend of Zelda Breath of the Wild, un musou sviluppato da Koei-Tecmo e Omega Force che riprende il concept alla base di Hyrule Warriors (uscito originariamente su Wii U nel 2014 e in seguito convertito su Nintendo 3DS e Switch) presentandosi di fatto come un Action RPG/Hack n Slash con protagonista Link.

Il gioco è ambientato 100 anni prima degli eventi narrati in Breath of the Wild, si tratta quindi di un titolo molto importante per approfondire la lore della saga Nintendo. Unica pecca, la versione proposta in offerta è quella standard, priva del Pass di Espansione con i due DLC. A proposito, qui troverete la nostra recensione di Hyrule Warriors L'Era della Calamità.

New Super Mario Bros U Deluxe - 39.99 euro

E' uno dei giochi più venduti in assoluto per Nintendo Switch e non è difficile capire perché: la riedizione di New Super Mario Bros U (uscito al lancio di Wii U nel 2012) porta in dote il supporto multiplayer fino a quattro giocatori, nuovi personaggi, sfide e modalità, oltre a includere l'espansione New Super Luigi U.

Stiamo parlando di un vero e proprio gioco inedito con decine di livelli con protagonista il fratello di Super Mario. Imperdibile per gli amanti dei platform 2D di Nintendo come Super Mario World, Yoshi's Island e New Super Mario Bros. Per saperne di più vi invitiamo a leggere la nostra recensione di New Super Mario Bros U Deluxe.

Crash Bandicoot 4 It's About Time - 37.49 euro

Un gioco che non ha bisogno di presentazioni, It's About Time è il vero sequel di Crash Bandicoot 3 Warped (uscito nel 1998 su PlayStation) ponendosi come una vera e propria continuazione della prima trilogia del peramele.

Un platform 3D vecchia scuola con tantissimi livelli da superare, abilità da sbloccare, segreti da scoprire, passaggi nascosti e ovviamente boss da sconfiggere in un'avventura a spasso nel tempo. A proposito, ecco la nostra recensione di Crash Bandicoot 4.

The Witcher 3 Wild Hunt - Da 19.99 euro

Un gioco che non ha certo bisogno di presentazioni dal momento che parliamo di uno dei titoli più venduti e acclamati della scorsa generazione di console, arrivato in seguito su Switch con un porting di ottima qualità che vi permetterà di godere dell'avventura dello Strigo anche in mobilità (qui troverete la nostra recensione di The Witcher 3).

Oltre all'edizione standard in vendita a 19.99 euro sul Nintendo eShop è in offerta anche la Complete Edition che include il gioco originale e le due espansioni Hearts of Stone e Blood & Wine, per vivere l'esperienza completa dell'epopea di Geralt di Rivia.

Dragon Quest XI S Echi di un'Era Perduta Edizione Definitive - 29.99 euro

Dietro ad un titolo lunghissimo si nasconde in realtà la miglior versione di Dragon Quest XI, ultimo esponente della serie JRPG di Square Enix in attesa di Dragon Quest 12 The Flamse of Fate, in arrivo tra il 2022 il 2023. Questa edizione di Dragon Quest XI include tantissime novità e migliorie come la possibilità di giocare con grafica rétro HD 2D riprendendo lo stile degli episodi a 16-bit usciti su SNES.

Sono inoltre state aggiunte quest secondarie per esplorare le storie dei personaggi ed è presente il doppiaggio giapponese (insieme a quello in lingua inglese), da non dimenticare la colonna sonora riarrangiata e suonata da una orchestra e infine il Photo Mode per scattare foto da condividere. Davvero niente male! Date anche un occhio alla nostra recensione di Dragon Quest XI.