Recensione Grand Theft Auto 3

Leggi la nostra recensione e le opinioni della redazione sul videogioco Grand Theft Auto 3 - 848

Articolo a cura di
Disponibile per
  • Ps2
  • Xbox
  • iPhone
  • iPad
  • Android
  • Pc
  • Introduzione

    Nell'euforia che ha accompagnò il lancio della PS2 nel mondo dei videogame, la console a 128 bit della Sony, era stato dipinta come la machina in grado di rivoluzionare completamente il concetto di videogame, togliere le briglie ai publisher più fantasiosi e soddisfare i sogni dei videogiocatori più esigenti .

    Questi propositi che stavano alla base della nascita del successore della console più venduta di tutti i tempi,sono stati in gran parte traditi a favore di produzioni certamente di qualità dal punto di vista grafico, ma che dal lato dell'innovazione lasciavano molto spesso l'amaro in bocca . I molti seguiti, gli stili di gioco sicuri e collaudati , ma sostanzialmente vecchi ed inflazionati hanno deluso chi da questa console si aspettava meraviglie in grado di donare freschezza e nuovi stimoli al mondo videoludico, che richiedeva innovazione e spettacolarità sotto tutti i punti di vista. Oggi con l'uscita di GTA3, possiamo dire di essere ad una svolta storica, il gioco apre nuove strade che non potranno non segnare il passo da qui in avanti.

    Libery City: Un Pessimo Luogo di Villeggiatura

    La storia che sta alla base della nuova produzione Rockstar, vi vede nei panni di un malvivente che tradito ed abbandonato in punto di morte dalla propria ragazza durante una rapina , viene arrestato e giudicato colpevole.

    Durante il trasferimento del criminale in carcere, avviene l'imprevisto. E' così che durante un attentato, il furgone che trasportava il nostro personaggio, viene fermato e il suo carico di malviventi viene liberato per le strade di Liberty city, una città allo sbando controllata da diverse bande mafiose alle prese con traffici illeciti di ogni tipo.

    Dopo la vostra fortuita liberazione, cambiati gli abiti e dopo esservi procurati una macchina ,verrete condotti da un vostro compagno di sventura da un boss mafioso, che vi riaprirà le porte del mondo criminale, dapprima con missioni molto semplici, poi con compiti via via sempre più complessi, che avranno l'effetto di accrescere la vostra popolarità nel mondo criminale , portandovi in contatto con le più grosse personalità del mondo mafioso.

    Le Missioni

    Fino a questo punto il gioco non sembra offrire nulla di particolarmente diverso da ciò che si è visto finora, ma ad una storia a dire il vero non particolarmente originale, i Dmg design , accompagnano ciò che è il vero asso nella manica di questo gioco. Ciò che salta subito all'occhio, sin dalle vostre prime mansioni, è l'assoluta mancanza di monotonia, il gioco si snoda attraverso varie missioni fra loro molto dissimili , in grado di mantenere alto l'interesse del videogiocatore . Le tipologie di missioni sono le più varie e disparate. Nel corso della vostra avventura vi imbatterete in pedinamenti, riscossioni , rapine , scortamenti, gare illegali , traffico di droga, attentati , favoreggiamento di prostituzione,missioni da cecchino e chi più ne ha più ne metta.

    Sarebbe veramente difficile elencare tutte le tipologie di situazioni che possono crearsi in questo gioco. Se a questi fattori uniamo l'elemento dell' imprevisto spesso e volentieri presente nel gioco , ecco che i livelli di esaltazione raggiungono picchi raramente provati in precedenza. Ed è così che, una semplice missione di scortamento della ragazza del boss, può trasformarsi in una incredibile fuga attraverso le strade di Liberty city con decine di macchine della polizia alle vostre calcagna , una riscossione di un "pizzo" può diventare una sparatoria con con colossali spargimenti di sangue, e che una telefonata ad un telefono pubblico potrà portarvi una gara illegale con automobili rubate attraverso le vie cittadine.

    Le vostre missioni saranno supportate da armamenti di ogni tipo, si va da pistole di piccolo calibro alle autobomba, passando dai mitragliatori ai fucili da cecchino...........da questo punto di vista non avete che l'imbarazzo della scelta!

    Siete gente onesta... no problem

    Se invece in un momento di crisi (impossibile!!!!) doveste stufarvi delle normali operazioni di un delinquente di città , potrete sollazzarvi con attività parzialmente legali......

    Mi spiego meglio, se vi dovesse ad esempio capitare di rubare un auto della polizia,potrete attivare( se vi va di farlo, premendo r3) la missione speciale "vigilante" che vi permetterà di agire come forza dell'ordine, se ruberete l'ambulanza invece potrete improvvisarvi paramedico, ed andare a prendere i malati per il trasporto in ospedale, se invece il mezzo rubato sarà un Taxi nessun problema, si potrà infatti improvvisare una esaltante game alla "Crazy taxi ", prendendo i passeggeri e portandoli a destinazione, così facendo, potrete racimolare "gruzzoletti extra" da investire in Armi , carrozzerie ecc... ecc....

    Le missioni speciali sono a tempo, con extra time aggiuntivi per ogni passeggero trasportato ,proprio come avveniva nel celeberrimo gioco della Sega. Se vi doveste stancare della special mission ,basterà premere R3 per porre termine alla missione e tornare a delinquere normalmente.

    Nulla vi impedisce di utilizzare questi mezzi a fini criminosi.

    I mezzi

    Il nostro personaggio per muoversi attraverso la città può usare diversi metodi, può camminare , può prendere la metropolitana(nelle ore notturne infestata di criminali), potrà usare la barca oppure il treno o l'aereo.

    Le auto sono il mezzo più semplice per muoversi, perché come già avveniva negli episodi precedenti, sarà molto semplice procurarsele, infatti sarà sufficiente avvicinarsi alla portiera della auto che desiderate e buttare fuori il proprietario ( premendo il tasto triangolo) l'auto a questo punto sarà vostra! .....ma occhio alla polizia, se vi vedranno compiere atti del genere si lanceranno al vostro inseguimento , con il rischio di compromettere seriamente il risultato finale delle vostre missioni.

    Gli inseguimenti della polizia diventeranno più pressanti con l'avanzare del vostro livello di sospetto, il quale aumenterà ogni volta che verrete sorpresi a compiere atti illegali. I veicoli utilizzabili in GTA 3 sono numerosissimi e molto diversi tra loro. Tra questi troviamo camion, furgoncini , pickup, taxi , ambulanze , auto della polizia ,auto sportive e tanti altri chiaramente ispirati ai mezzi reali, ma con nomi diversi vista la mancanza di licenze ufficiali.(Sigh.....ma forse era troppo!)

    5 stazioni della metropolitana , 2 stazioni dei treni , un aeroporto e un porto completeranno le vostre capacità di spostamento.

    Lo scorrere del tempo

    Altro elemento che aggiunge fascino al gioco, è senza dubbio lo scorrere del tempo che sarà scandito da un orologio nell'angolo in alto a destra dello schermo, determinate situazione potranno verificarsi solamente a determinate ore , alcuni boss vi riceveranno solo entro determinati orari , i treni passeranno ad intervalli regolari e la metropolitana nelle ore notturne risulterà particolarmente pericolosa.

    Alcune missioni avranno dei termini iderogabili di tempo, se questi non verranno rispettati la missione verrà dichiarata fallita.

    Lo scorrere del tempo sarà inoltre visibile graficamente infatti il gioco passerà dal giorno alla notte in tempo reale , come in tempo reale cambieranno le condizioni atmosferiche con correlativo effetto pioggia di notevole impatto visivo.

    La violenza

    In GTA3 tutto si può distruggere e ogni singolo personaggio del gioco può essere picchiato , ucciso o investito con l'auto in pieno stile Carmaggedon.

    Gli scenari possono essere devastati in tutte le maniere, dai pali della luce agli idranti dell'acqua alle vetrine dei negozi, alle auto.

    La maggior parte di ciò che vi capiterà di incontrare sarà sensibile agli impatti e a questo riguardo il livello di interazione con gli ambienti, arriva a livelli mai raggiunti prima. Ogni vostra azione lascerà un segno nel mondo virtuale circostante.

    Questo non migliorerà i vostri risultati nel gioco, nel senso che è indifferente finire le missioni facendo stragi o distruggendo l'ambiente circostante ,ma tutti i danni che causerete saranno oggetto di dettagliatissime statistiche, accessibili mettendo in pausa il gioco.

    Aspetto Tecnico

    Anche dal punto di vista tecnico il gioco regalerà grosse soddisfazioni agli utenti. La grafica risulta molto dettagliata , il numero di poligoni mossi pur non facendo gridare al miracolo è molto elevato, le texture risultano di elevatissima qualità (nettamente superiori alla media) , i colori utilizzati danno una gradevole sensazione di realismo a tutto l'ambiente che circonda il vostro personaggio.

    L'utilizzo del motion blur, nelle situazioni più frenetiche del gioco, produce un' effetto adrenalinico in grado di procurare forti emozioni al giocatore.

    Un piccolo appunto va fatto alla velocità del gioco, che saltuariamente soffre di qualche piccolo rallentamento che comunque non influisce in alcun modo sulla giocabilità....detto chiaro e tondo si tratta del classico pelo nell'uovo.

    Il comparto sonoro è quanto di meglio ci si potesse aspettare e denota l'attenzione e l'accuratezza riversata in questa produzione. In proposito segnalo la presenza delle radio all'interno delle autovetture con un sistema molto simile a quello visto in MSR per Dreamcast.

    Quando infatti si è al volante delle vetture sarà possibile cambiare la frequenza della radio e sintonizzarsi su ben 10 stazioni diverse, ognuna caratterizzata da un genere musicale ben preciso. Nulla da dire sugli effetti sonori, che risultano essere assolutamente azzeccati e realistici, soprattutto in occasione degli impatti tra gli autoveicoli. Il sistema di controlli risulta molto efficace per quel che riguarda la guida degli auto veicoli, che a seconda del modello di questi ultimi, risponderanno diversamente ai comandi impartiti dal giocatore.

    Il sistema di puntamento con le armi da fuoco risulta essere invece un tantino più complicato e richiede un pò di pratica prima di raggiungere dei buoni livelli, fa eccezione la modalità cecchino certamente molto più precisa e soddisfacente(è una delle parti che mi esalta di più!) . I salvataggi richiedono 500 kb di spazio sulla memory card , sarà possibile salvare il gioco in qualsiasi momento raggiungendo il punto di salvataggio, che non è nient'altro che il nascondiglio del vostro personaggio.

    Da notare che se prima di salvare parcheggerete l'auto nel garage a fianco del nascondiglio la ritroverete quando ricomincerete il gioco.....ottimo per conservare i mezzi più prestanti. Un'ultima nota è per la giocabilità , il gioco risulta impegnativo, ma mai frustrante, il fatto che siano presenti missioni alternative rappresenta un ottimo paracadute quando una missione dovesse risultare particolarmente difficile, permettendovi di continuare a giocare e riprendere la missione abbandonata in un momento successivo.

    Conclusioni

    GTA 3 fa parte di quella categoria di giochi che verrà ricordata per lungo tempo , il gioco rappresenta un nuovo standard qualitativo al quale dovrebbe ispirarsi qualsiasi produzione videludica del nuovo millennio e sicuramente merita l'appellativo di "capolavoro". Le 60 ore di gioco necessari a finire la vostra avventura rappresentano una garanzia e certamente non rischierete di pentirvi dei soldi spesi.

    Questo è il gioco che tutti gli utenti PS2 aspettavano da tempo, un must da avere a tutti costi.

    Sconsiglio il gioco ad un pubblico troppo giovane o facilmente impressionabile, GTA3 presenta un elevato livello di violenza e riferimenti sessuali espliciti.

    Che voto dai a: Grand Theft Auto 3

    Media Voto Utenti
    Voti: 136
    7.9
    nd