Motorsport Manager Mobile 3 Recensione: alla guida di una scuderia

Ad un anno di distanza dal secondo episodio, Motorsport Manager torna sulle piattaforme mobile con un'eccellente simulatore di scuderia...

recensione Motorsport Manager Mobile 3 Recensione: alla guida di una scuderia
Articolo a cura di
Disponibile per
  • iPhone
  • Tra i gestionali per smartphone e tablet, Motorsport Manager è ormai diventato un'istituzione.
    Inizialmente realizzato in solitaria da Christian West, il gioco ha poi visto la formazione di un vero e proprio team di sviluppo (con un programmatore italiano!), l'uscita di un seguito per mobile e di una versione molto più ricca e profonda per PC, disponibile su Steam.
    Il lavoro del team Playsport Games ha quindi attirato l'interesse di SEGA, che ha deciso di finanziare lo sviluppo dei progetti legati al brand, tra i quali il recentissimo Motorsport Manager 3, uscito esattamente ad un anno di distanza dal secondo episodio.

    Ritorno in pista

    La parola d'ordine, in Motorsport Manager 3, è realismo: sia dal punto di vista visivo che per quanto riguarda le meccaniche di gioco, ogni aspetto è stato rivisto, potenziato e reso molto più vicino alla realtà, andando a cercare il giusto bilanciamento tra simulazione e divertimento, e mantenendo intatta la possibilità di giocare anche in sessioni di pochi minuti durante la giornata.
    Non per questo, però, Motorsport Manager 3 è diventato meno accessibile rispetto agli episodi precedenti: il classico tutorial è stato anzi rivisto, espanso, e risulta ora molto utile, meno invasivo e soprattutto localizzato in italiano in maniera esemplare.

    Tutti i menu sono stati comunque ripensati da zero e ora la grande quantità di informazioni che il gioco offre al novello manager è razionale, leggibile e rappresentata con uno stile molto moderno, che ricorda le sezioni non guidate dei principali racing game per PC e console, da Gran Turismo a Forza Motorsport. Oltre all'aspetto visivo, sono aumentati di gran lunga i molteplici aspetti che il giocatore dovrà gestire nel tentativo di portare la propria scuderia al vertice di numerosi campionati, non più legati solamente a vetture monoposto.
    L'aumento della tipologia di competizioni ha permesso l'espansione del sistema di regolamento, che ora può cambiare da un anno simulato all'altro, in quanto i membri della federazione si troveranno a votare ed approvare nuove regole. Queste possono impattare sulla gestione della scuderia, in quanto determinano quali parti possono essere montate e quali sono invece non legali, obbligando ad utilizzare componenti uguali per tutti.
    Proprio l'avanzamento tecnologico ha subito un'altra revisione. L'area di ricerca e sviluppo passa ancora una volta dalla possibilità di progettare parti più efficienti per il proprio parco auto, ed è ancora disponibile il marketplace interno che permette di acquistare componenti (pagandoli però molto cari, sebbene con valuta virtuale). Ora però è necessario gestire la propria rete di fornitori, spendendo i punti influenza che vengono guadagnati grazie al prestigio dei propri piloti, alle loro prestazioni in pista e alla bravura con la quale stiamo gestendo la scuderia.
    L'influenza è poi utile durante le delicate fasi di contrattazione dei rinnovi di piloti, ingegneri e meccanici, e in condizioni estreme può essere spesa anche per infrangere le regole, chiaramente rischiando di venire scoperti, rovinando quindi la stagione e la propria carriera. Anche la varietà di gare è stata espansa, includendo alcuni circuiti reali insieme ai tanti di finzione e aumentando la tipologia di eventi. Il piatto principale sono ora le endurance, nelle quali si devono gestire più piloti che si danno ciclicamente il cambio per arrivare al traguardo, durante gare molto lunghe e che possono nascondere numerose insidie, soprattutto per quanto riguarda i guasti meccanici.

    In più sono stati aggiunti numerosi eventi ad invito, che rendono molto più vario il calendario e, essendo extra rispetto al campionato al quale stiamo partecipando, non contribuiscono alla classifica ma permettono di guadagnare fondi aggiuntivi da investire in ricerca, personale o espansione del quartier generale della scuderia.
    Una volta scesi in pista, i miglioramenti apportati a Motorsport Manager 3 sono ancora più evidenti: graficamente i tracciati hanno ora un taglio molto più realistico e sono rappresentati in forma di deliziosi diorami pieni di dettagli (come le foreste intorno ai circuiti ambientati in Germania o gli yacht attraccati sul mare sul quale si affaccia un percorso cittadino). Le due camere che inquadrano i circuiti rendono giustizia a tale qualità visiva ed è possibile osservare una gara con una visuale d'insieme dall'alto oppure con un'altra più ravvicinata, il cui zoom è configurabile con il classico pinch e tiene sempre una delle nostre vetture al centro dello schermo.
    Peccato che i mezzi in gara siano ancora rappresentati con delle semplici icone, ma del resto sarebbe difficile chiedere di più, soprattutto su schermi tutto sommato ridotti come quelli di Smartphone e tablet.

    Motorsport Manager Mobile 3 Motorsport Manager Mobile 3Versione Analizzata iPhoneMotorsport Manager 3 è una simulazione imprescindibile per chi apprezza il mondo dei motori e non si spaventa davanti a dati quali consumo di gomme, tempi sul giro, quantità di acqua sulla pista durante un temporale e durata dei pit stop. La formula di gioco è stata generalmente rivista, smussata dove serviva ed espansa, mantenendo comunque un ottimo bilanciamento tra profondità e complessità, in grado di appagare gli appassionati e non spaventare i neofiti. Spiace quindi che alcune meccaniche valorizzino non solo la strategia ma anche e soprattutto la fortuna, come la configurazione degli assetti delle vetture in qualifica, basata sull’estrazione casuale di carte e non su precise direttive che il giocatore può impartire ai meccanici. Si tratta comunque di piccoli dettagli, che non rovinano l’esperienza di uno dei prodotti più appassionanti presenti su App Store e Google Play.

    9

    Quanto attendi: Motorsport Manager Mobile 3

    Hype
    Hype totali: 5
    78%
    nd