Recensione Socom: US Navy Seals

Leggi la nostra recensione e le opinioni della redazione sul videogioco Socom: US Navy Seals - 1012

Articolo a cura di
Disponibile per
  • Ps2
  • Volontà. Determinazione. Vittoria.

    I Seal (Sea-Air-Land) formano uno dei reparti d’èlite della marina militare statunitense meglio addestrati e più versatili del mondo. Come comandante d’èlite Seal, guida la tua squadra netta lotta contro i terroristi, affrontando alcune delle missioni più pericolose dell’intera storia del corpo. Con oltre 30 armi, informazioni dettagliate, abilità senza pari e manovre tattiche decisive a tua disposizione, difendi la libertà, ovunque sia minacciata!

    Finalmente Socom

    SOCOM uscì in America un anno fa circa come gioco sviluppato appositamente per l’online. Dall’11 giugno 2003, finalmente, anche noi italiani possiamo mettere le mani su questo graditissimo e innovativo titolo, anche se fino a Novembre ci sarà possibile usufruire solamente della componente offline. SOCOM si propone come un gioco simile ai vari Ghost Recon ma con un feeling più diretto e più portato verso l’azione, dove prenderete il controllo del comandante della vostra armata composta da quattro membri e suddivisi in due piccoli gruppi da due soldati ciascuno: gruppo avanzato Alpha e gruppo in retroguardia Bravo. Ad aumentare l’interattività dell’azione, l’utilizzo dei comandi vocali attraverso gli auricolari della Logitech (compresi nel prezzo), non indispensabili per portare a termine le missioni ma sicuramente spettacolari e convincenti! La trama che sta alla base del titolo è sempre la solita ma ben ricamata: intrighi tra nazioni, azioni terroristiche da sventare, guerre da evitare, disastri ecologici da fermare, ostaggi da salvare e molto altro. Le 12 missioni in totale saranno sempre accompagnate da un filmato in Computer Grafica di discreta fattura che vi introdurrà nel luogo e nella difficile situazione da cui dovrete uscire con il minimo dei danni possibili. La difficoltà delle missioni è molto spesso di livello medio alto e dovrete avere alle spalle una buona dose di allenamento, concentrazione, buon senso e reattività se le volete portare a termine con la pellaccia ancora intera.

    Socom Online

    Come ben saprete SOCOM è giocabile anche online. Per essere il primo titolo a sfruttare questa opzione è stato realizzato davvero con i fiocchi! Una volta registrato il vostro nick e password nei server SOCOM entrerete nella classifica utenti e partirete dal fondo per cominciare una scalata che solamente grazie alla vostra bravura potrete affrontare. Una volta entrati nel server principale (quello europeo) dovrete scegliere la briefing room a cui unirvi (room italiana, spagnola, tedesca, ecc..) e una volta approdati potere scegliere se creare un nuovo game (non conviene creare se non si ha una connessione superiore ai 256 K) oppure entrare in uno già esistente scegliendo bene tra le varie velocità di connessione disponibili (vi indica tutto una voce di nome Ping, rosso = connessione lenta, verde = connessione veloce). Quando siete in una room avrete la possibilità di utilizzare una tastiera virtuale (o una tastiera USB collegata alla PS2) per chattare con gli altri utenti; un po’ scomoda ma utile per scambiare due parole. Il primo passo per poter giocare online è creare due squadre per un massimo di 8 membri ciascuna (terroristi e seals), scegliere il proprio alter ego, il proprio equipaggiamento e dare l’avviso di essere pronti a cominciare lo scontro. Esistono vari tipi di game con vari obbiettivi: dalle missioni in cui i seals devono liberare gli ostaggi e i terroristi devono impedirlo a tutti i costi, a quelle missioni dove raccogliere la bomba e piazzarla nella base nemica è l’unico scopo, passando attraverso sessioni di sterminio dove solo la morte dell’ultimo componente della squadra avversaria porta alla vittoria. Ben congeniate sono anche le locazioni: aree molto vaste e completamente esplorabili, piene di nascondigli, punti segreti e strategici che solo con l’esperienza si posso conoscere ed utilizzare al meglio. Una cosa molto interessante è la classifica e l’elezione del TOP a fine partita: una carrellata di statistiche vi stimoleranno a dare sempre il massimo in ogni round. Qui ogni giocatore potrà studiare una propria strategia di guerra, se agire in squadra o in solitaria, se buttarsi nella mischia alla Rambo o attendere nascosto che il nemico si faccia vivo: la componente strategica rende questo gioco ancora più appetibile nella modalità online!

    Auricolare Offline

    Usare gli auricolari è un aspetto veramente pregevole, innovativo e semplice per comandare la vostra squadra: avrete si delle parole preimpostate ma la frase la costruite voi mettendo assieme i vari termini. L’importante è seguire lo schema del CHI, COSA e DOVE. Per prima cosa dovrete dire a CHI state parlando, alla SQUADRA completa o al gruppo BRAVO o ALPHA. Una volta determinato l’esecutore dell’ordine, dovrete indicare COSA volete fargli fare: avrete a disposizione CONDUCI, CORRI, MANTIENI POSIZIONE, SEGUI, SCORTA, FUOCO A VOLONTA, COPRI AREA, IMBOSCATA e molti altri. Alcuni comandi (come ad esempio CORRI) hanno bisogno di un informazione in più, ovvero il DOVE. Nella mappa a vostra disposizione e sempre visualizzabile sono contrassegnati dei punti, ognuno dei quali ha un proprio nome in codice, Charlie, Delta, Echo, Foxtrot, Juliet, Romeo, Whisky, X-Ray e Zulu. Le combinazioni possibili sono davvero tante e utili per ogni situazione in cui si può incappare. Non rimarrete mai senza sapere cosa dire! Naturalmente attraverso le cuffie USB sentirete anche le risposte dei vostre compagni di squadra mentre con le casse della televisione o dell’impianto stereo sentirete le musiche e gli effetti sonori ben realizzati e campionati come si deve.

    Auricolare Online

    Nella modalità Online l’utilizzo dell’auricolare è ancora più spettacolare e divertente! Ora abbandonate le frasi preimpostate e parlate liberamente (un giocatore alla volta può occupare la banda audio) come se foste in stanza assieme al vostro compagno di squadra! Le cuffie e il microfono sfruttano al massimo il gioco online permettendo di chattare in tempo reale con tutti gli utenti che fanno parte dello stesso gruppo (Seals o terroristi). Una vota morti potrete parlare e sentire solamente gli altri membri deceduti della vostra squadra facendo in modo di non poter più aiutare in nessun modo i superstiti. Non ho rilevato mai alcun problema a parte quando l’HOST (chi ospita la partita, solitamente il creatore del game) ha una connessione lenta (ISDN o 256K) oppure ha problemi di rete, in tal caso o non si riesce a parlare o a sentire, oppure si ricevono solamente alcuni utenti con una buona connessione a banda larga (T1, T3, fibra ottica).

    Grafica

    L’aspetto visivo che SOCOM ci propone non è ai livelli si Metal Gear Solid 2 ma è comunque soddisfacente ed appagante. I personaggi sono ben animati, colorati e dettagliati, è possibile vedere i buchi sulla tuta o sugli abiti quando si viene presi da un proiettile, il sangue macchia oggetti, muri e vestiti che ne vengono a contatto rendendo il tutto più realistico e cruento. Gli ambienti sono ben realizzati: alberi, erba, templi, ruscelli e montagne sono molto realistici anche se ogni tanto si vede qualche problema di compenetrazione ma non disturba minimamente il gameplay. Forse si può notare un po’ di nebbia di troppo in alcuni livelli se osservati da punti molto sopraelevati, ma con un fucile da cecchino una volta in modalità zoom la foschia sparisce. Gli effetti di luce sono discreti, come il sole al tramonto o le esplosioni delle granate, ed anche gli effetti particellari sono ben realizzati, soprattutto durante l’esplosione delle claymore. Qualche piccolo problemino, insomma, che nella modalità online da forse un po’ fastidio, ma vista la qualità del gioco nel complesso si può anche perdonare, pensando anche che è già in procinto di uscire SOCOM 2 che promette di aver corretto questi errori e migliorato tutti gli altri aspetti.

    Conclusioni

    SOCOM U.S. NAVY SEALS è un titolo da non farsi scappare per nulla al mondo, anche se il prezzo è piuttosto elevato (soprattutto per l’auricolare che userete molto spesso online). Un gioco innovativo con molte idee da coltivare, che già SOCOM 2 sfrutterà all’ennesima potenza. Bello da soli, spettacolare da giocare in rete con gli amici dove potrete creare veri e propri clan! Allora cosa aspettate? Il bundle con l’adattatore di rete Playstation 2? Prendetelo subito e allenatevi nella modalità offline, è un consiglio, la rete è piena di squali pronti a farvi fuori per un pugno di punti classifica! Essere preparati e allenati è la miglior formula per rimanere vivi!

    Quanto attendi: Socom: US Navy Seals

    Hype
    Hype totali: 0
    ND.
    nd