Test Drive Unlimited diventa portatile: recensione della versione PSP

La nuova dimensione delle corse su strada

Articolo a cura di
Disponibile per
  • PS2
  • Xbox 360
  • Pc
  • Psp
  • Hai sempre desiderato far un viaggio, magari verso un altro continente, per ammirare tramonti e orizzonti sconosciuti; volare verso l’oceano e oltre, scoprire nuovi sapori, ammirare nuovi colori, o semplicemente prendere una pausa dal caos quotidiano che qualcuno chiama vita. Rilassati e pensa: Qual è la vacanza che fa per te? Quali sono le tue passioni? Pian piano dipingi un’immagine nella mente, piena di colori caldi, solari e diviene tutto più chiaro: un’isola tropicale, piena di palme, un mare da sogno trasparente. Senza pensieri e preoccupazioni, con il proprio lavoro lontano migliaia di chilometri. Decidi di partire, verso quel paradiso che ti chiama a gran voce. Prenoti il biglietto. La partenza è fissata per domani mattina. Ricorda di fare i bagagli, porta lo stretto indispensabile. Non riempire la valigia con oggetti o piccole cose che ti ricordano la monotonia grigia di questa città. L’attesa all’aereo porto è breve; dopo il check in aspetti un 10 minuti prima d’imbarcarti. L’hostess ti sorride, ti accompagna al tuo posto e t’invita ad accomodarti.
    “Signori e signori benvenuti sul volo 8691 diretto a Honolulu, Hawai. Vi invitiamo ad allacciare le cinture di sicurezza. Speriamo che il viaggio sia di vostro gradimento”. Con queste gentili parole comincia il tuo viaggio, la tua vacanza da troppo tempo rimandata. Credi che le spiagge incantate e il troppo riposo possano alla lunga annoiarti? Non disperare perché appena arrivati si noleggia una fiammante automobile decappottabile e si partecipa ad una bella corsa clandestina sulle strade dell’isola!

    Ciò che distingue Test Drive Unlimited dai numerosissimi racing game disponibili per Playstation Portalbe è l’esperienza di gioco. Quanto scritto nell’introduzione non è la “il classico delirio mentale del redattore”, ma il vero inizio di Test Drive Unlimited: un filmato iniziale accompagna il giocatore durante il viaggio sulla splendida isola di Honolulu. Uscendo dall’aeroporto ci si reca all’autonoleggio il quale offre veicoli di vario tipo per 30 o 60 minuti. Il Gps presente sulla vettura ci conduce direttamente alla sfida più vicina. Ci si rende immediatamente conto che l’isola presente nel gioco e tutto tranne che piccola e limitata. Sono tantissime le sfide presenti e le varie aree da visitare. Premendo il tasto “start” accediamo alla mappa dell’isola, fondamentale per individuare corse e i luoghi più importanti del gioco. I minuti di noleggio della nostra vettura volgono al termine perciò riteniamo giusto recarci ad uno dei tanti concessionari (sono in totale 23, tra loro citiamo Alfa Romeo, Ascari, Dodge, Ford, Lamborghini, Jaguar e Mercedes) indicati nella mappa. Il nostro budget iniziale ci limiterà nella scelta del veicolo, ma vincendo varie gare riusciremo a metter da parte denaro necessario ad acquistare altre vetture. Dopo aver acquistato una macchina l’auto a noleggio è automaticamente riconsegnata e siamo invitati a seguire il sistema Gps che ci guida all’agenzia immobiliare più vicina per acquistare una bella villa sulla spiaggia. Man mano che si amplia il proprio parco auto sarà necessario acquistare un’abitazione con un garage più capiante. Dopo aver acquistato la propria casa sarà possibile accedere ad una nuova serie d’opzioni:
    Notizie - Contengono le news dell’isola nelle quali i vari gruppi di piloti dell’isola ci invitano ad unirti a loro oppure a sfidarli. Sull’isola ci sono 34 club, ognuno con una precisa identità, che si riflette sulle scelte automobilistiche dei propri membri. Acquistando determinate auto e raggiungendo certi livelli nel gioco, si è invitati a far parte di tali club (gli inviti sono leggibili fra le Notizie), dove viene data la possibilità di farsi strada in una vera e propria gerarchia sociale, fino a conquistare il ruolo di Presidente del club.
    Statistiche - Sono riportati i tempi migliori che si riescono ad ottenere su strada. Durante le partite online è indicata la propria posizione in classifica rispetto agli altri giocatori.
    Garage - Nel garage è possibile selezionare il proprio veicolo e avere accesso alle specifiche tecniche dettagliate. Nota: quando il proprio garage è pieno si deve acquistare una nuova casa.
    Tutti questi elementi catturano l’attenzione del giocatore come pochi giochi di guida riescono. A rendere ancor più intrigante Test Drive Unlimited vi sono le varie tipologie di sfide a cui partecipare: per accedere ad alcune di esse è richiesto l’utilizzo di un veicolo specifico oppure il raggiungimento di un determinato livello. La “Gara” rappresenta la classica sfida in cui vince chi taglia il traguardo per primo. Prima di cimentarsi in una gara è meglio verificare se il proprio veicolo e la propria abilità corrispondono a quelli richiesti. In questo modo si può competere con vetture e piloti di pari livello. Nella sfida “Velocità” il giocatore deve guidare il più velocemente possibile attraverso gli autovelox, la propria velocità determinerà il punteggio finale. Nella sfida “Tempo” si è chiamati a correre contro il cronometro, cercando di stabilire il record su giro. Sono poi presenti due altri eventi esclusivi per le partite multigiocatore: la “sfida immediata” (è una gara testa a testa fra i vari giocatori online. E’ possibile "provocare" i vari giocatori facendo lampeggiare i fari due volte verso di loro, premendo il tasto triangolo. Una volta lanciata la sfida tramite una schermata di creazione della gara si potrà decidere dove disporre le linee di partenza e arrivo della competizione. Nella gara ad "eliminazione" il pilota che al termine del giro giunge in ultima posizione è eliminato mentre vince l’ultimo giocatore che resta in gara. Come in precedenza accennato l’obiettivo principale del giocatore è crescere di livello, per far questo è necessario guadagnare “punti Master” e crediti monetari, vincendo quante più sfide possibili. Con i crediti si possono comprare veicoli, case ed elaborare i veicoli: ci sono diverse officine per la messa a punto delle vetture, in esse si può migliorare l’aspetto e le prestazioni su strada. Le officine sono specializzate a seconda della marca o delle parti meccaniche. I punti Master rappresentano il proprio livello d’abilità (sono in totale cinque: Principiante, Dilettante, Professionista, Esperto e Master. Ciascuno di essi sblocca nuove sfide e premi) ed i vari progressi effettuati nel gioco. Una delle possibilità più entusiasmanti di Test Drive Unlimited è sicuramente la modalità multigiocatore grazie alla quale possiamo giocare contemporaneamente con 4 amici, grazie alla modalità Wi-Fi di Psp. Per giocare una partita on line bisogna recarsi nei Drive-in presenti sull’isola. In essi si possono ospitare e partecipare a varie gare.

    Test Drive Unlimited presenta una discreta cura nella sua realizzazione tecnica, il motore di gioco è molto simile a quello apprezzato per la versione Playstation 2, con i dovuti limiti del caso. E’ davvero piacevole correre sull’isola ed esplorare tutti i suoi ambienti, realizzati con un buon uso di poligoni e particolari. C'è pero da dire che si notano in alcuni casi alcune texture sottotono e per nulla appropriate, inoltre (raramente) capita che il frame rate del titolo subisca qualche lieve rallentamento, nulla che possa rovinare il buon lavoro fatto dai ragazzi di Melbourne House, sviluppatori del titolo. Segnaliamo che fra le visuali del gioco non è presente la visuale dall’interno dell’abitacolo, che mostra i vari cruscotti delle autovetture, presenti nelle altre edizioni del gioco. Questo rappresenta un piccolo particolare che farebbe la felicità dei giocatori appassionati d’auto, ma la cui assenza passerà inosservata per molti. Convincente e comodo è il sistema di guida dell’auto che abbraccia maggiormente uno stile arcade e che si sposa perfettamente con i tasti di Psp. Questi i comandi principali: con il pad analogico si sterza, si accellera con “X”, si frena e s’inserisce la retromarcia con il quadrato, e si cambia la visuale con il tasto dorsale “R”.
    La colonna sonora di gioco è ben caratterizzata ed è basata su trenta diverse canzoni, tutte dai ritmi e tonalità uniche. Buoni anche gli effetti sonori ed il doppiaggio totalmente in italiano del titolo, che cattura maggiormente l’attenzione del giocatore.

    Test Drive Unlimited Test Drive UnlimitedVersione Analizzata PSPTest Drive Unlimited si dimostra un racing valido che porta una ventata d’aria fresca nel parco titoli Psp (sovra)affollato di giochi di guida troppo simili fra loro. La realizzazione tecnica del titolo è ben sviluppata, piccoli bug grafici affliggono il titolo Atari, ma non rovinano l’esperienza di gioco. La conversione da Playstation 2 è ammirevole, poche le limitazioni imposte e tanto il divertimento. Da lodare l’ottimizzazione fatta dai programmatori per ridurre i caricamenti durante la partita. Un gioco che conquista (proprio come nelle sue versioni disponibili per le altre piattaforme), da vivere fino alla fine e che, grazie alla sua modalità online potrebbe diventare eterno. Imparate bene a padroneggiare le vostre auto ed al prossimo riavvio del gioco connettetevi online: non ve ne pentirete!

    7.5

    Che voto dai a: Test Drive Unlimited

    Media Voto Utenti
    Voti: 185
    7.7
    nd