Recensione Tiger Woods PGA Tour 09 per Wii

Passeggiando sul green con il telecomando Wii

recensione Tiger Woods PGA Tour 09 per Wii
Articolo a cura di
Disponibile per
  • PS2
  • DS
  • Xbox 360
  • Wii
  • PS3
  • Pc
  • Il golf, sport naturale su Wii

    Nintendo ha illustrato la semplicità di approccio ai videogame al lancio del Wii con una raccolta di Sport che, bene o male, pur con le sue limitazioni, ancora oggi è fermamente salda nell'immaginario collettivo. Una delle attività cardine era il golf, con la sua giocabilità naturale grai ai nuovi sistemi di controllo della nuova piattaforma di gioco della casa di Kyoto.
    Da allora, spesso si è rimasti allibiti dall'incapacità mostrata da alcune case produttrici nel saper prendere spunto da quel sorprendente primo passo, per offrire un'esperienza altrettanto semplice e intuitiva, ma arricchita da un approccio più longevo alla struttura di contorno del gioco stesso.
    Una delle sofware house che più delle altre ha provato ad ottenere il massimo dai comandi applicati ai titoli sportivi è senza dubbio EA, capace di ottenere buoni risultati in particolare dal suo titolo di golf su licenza. Anche quest'anno Tiger Woods approda sul nostro Wii, con il suo bagaglio di esperienza, maturata nel corso di tre anni spesi nel cercare di affinare ed approfondire la filosofia di uno degli sport che meglio sembrano adattarsi alla home console di Nintendo.

    Semplice, ma immersivo: complimenti EA!

    Tiger Woods 09 All Play esprime anche nel titolo la volontà di fornire ai possessori del Wii un'esperienza, priva di troppi filtri interpretativi, facendo propria l'esperienza di Wii Golf, riadattandola ovviamente alla profondità tipica della serie su licenza.
    E possiamo dire sin da subito che l'obiettivo è centrato in pieno. Già nella scorsa edizione il sistema di controllo aveva raggiunto ottimi risultati, e quest'anno il titolo affina ulteriormente le ottime premesse.
    Poche parole, per descrivere un gameplay semplice e intuitivo.
    Si gioca senza periferiche aggiuntive. Trovandoci sui campi, dovremo puntare il telecomando Wii verso il basso. Una volta in posizione, sentiremo subito un suono che ci informa che il titolo è entrato in fase di lettura dei movimenti per lo swing. A questo punto non dovremo fare altro che eseguire il movimento come se lo stessimo compiendo davvero.
    I nostri movimenti saranno seguiti fedelmente dal nostro avatar, che muoverà la mazza così come noi staremo muovendo il nostro telecomando. Potremo calcolarne l'ampiezza dello swing, l'altezza dell'apertura delle braccia, la velocità di spostamento, la portata dell'accompagnamento del colpo dopo l'impatto con la pallina.
    Tutti questi elementi influiranno in maniera realistica sull'efficacia del tiro. A seconda di tutti questi parametri, potremo raggiungere notevole forza di lancio o precisione di tiro.
    Anche i giroscopi sono stati sfruttati, in questo caso per imprimere l'effetto alla nostra pallina durante il volo: a seconda della rotazione del polso in fase di colpo, infatti, potremo vedere il nostro lancio curvare a destra o a sinistra.
    Meno simulativo, ma funzionale, risulta poi l'effetto imprimibile alla sfera una volta che questa ha toccato il suolo. Potremo infatti premere una direzione sulle frecce direzionali per determinare la traiettoria che la pallina cercherà di seguire una volta arrivata sull'erba, scuotendo nel mentre il telecomando.
    Anche sul green la soluzione adottata da EA è leggermente più "filtrata" rispetto allo swing dalla distanza: i principi cardine restano gli stessi, ma dovremo tenere d'occhio anche una barra di energia sullo schermo per capire quando effettuare il movimento in avanti per dare il colpo. Niente di troppo complicato o invasivo, ma speriamo che con l'implementazione del motion plus nel prossimo capitolo si possa gestire anche il tiro di precisione allo stesso modo dello swing normale.
    Perchè la naturalezza e il piacere di gioco che derivano da un uso tanto intuitivo raggiungono davvero i massimi livelli.

    Quanto è grande questo golf club!

    Una volta raggiunto un ottimo livello di implementazione dei controlli, quel che occorre a un gioco di golf per Wii è sapersi distaccare dalla povertà di offerta di Wii Sport. E Tiger Woods 09 All play riesce nell'intento con decisione e autorevolezza.
    Il gioco permette di affrontare percorsi rapidi, come se fossero delle amichevoli, per partite veloci e senza fronzoli.
    Allo stesso tempo potremo però affrontare la Modalità Carriera, che ci consentirà di creare nel dettaglio il nostro alter ego, decidendone le diverse caratteristiche fisionomiche, l'abbilgiamento, le abilità di gioco e tanti altri aspetti che influenzeranno l'approccio alle gare. Una volta completati i procedimenti di personalizzazione, ci toccherà seguire le varie tappe dello sviluppo da professionista del nostro avatar, con tanto di gare, allenamenti, tour, allenatori, vestiario, negozi e tutto quello che ruota attorno al mondo del golf d'alta scuola. Un percorso di gioco molto lungo, interessante, che terrà occupato per molto tempo chi avrà voglia di sviluppare le proprie doti balistiche in una struttura che offre in continuazione stimoli a procedere.
    Ma non è finita qui: come ogni gioco per Wi che si rispetti, anche in Tiger Woods 09 All Play potremo dilettarci, da soli o in compagnia, in una simpatia raccolta di minigame a base sportiva. Nella Sfida agli Anelli, dovremo mettere alla prova la nostra precisione nel lancio, facendo passare la sfera all'interno di alcuni cerchi disseminati lungo i campi. Nella modalità a Eliminazione dovremo scontrarci con una squadra avversaria, cercando di resistere fino all'ultimo senza venire battuti dai concorrenti. Nella Battaglia Golf potremo rubare le mazze all'avversario per ogni percorso vinto. Nella Palla Unica invece dovremo alternarci nei tiri con gli altri componenti del gruppo, usando una sola pallina, e sperando di essere i fortunati a doversi occupare di mandarla in buca, mantenendo il nostro turno all'interno della rotazione ed effettuando tiri precisi e sicuri. Una modalità accattivante, che si ripropone anche a Squadre.
    Diversivi apprezzabili per mettere un po' di pepe, soprattutto giocando in compagnia, alla monotonia di base di questo sport, che viene così in un certo senso scongiurata.
    Il fiore all'occhiello di questo episodio, infine, lo si trova nella Modalità Online. Sempre apprezzabile su Wii, vista l'attuale arretratezza della piattaforma nel gioco online, questa possibilità si rivela una più che piacevole aggiunta rispetto al passato.
    Priva degli ostacoli rappresentati dai codici amico, grazie all'ormai affermato sistema EA Nation (già visto su Wii ad esempio con Fifa 08, Madden 08 e Medal of Honor Heroes2) che consente di creare un account unico per tutti i giochi della medesima casa di sviluppo, il sistema di gioco online si propone come una semplice ma gustosa estensione del piacere del single player.
    Al di là della buona organizzazione dell'apparato, che non presenta lag considerevoli e offre una struttura di dialogo tramite EA messanger organizzata in liste di amici e stanze di gioco, abbiamo trovato sicuramente intelligente la soluzione adottata per eliminare la lentezza di una partita di golf di gruppo: ciascun giocatore coinvolto potrà infatti colpire la sua pallina con i propri ritmi, senza dover aspettare il proprio turno; le sfere dei concorrenti appariranno sul campo come "fantasmi", che ci consentiranno di tenere sott'occhio le prestazioni degli avversari senza però doversi sorbire lunghe pause e sfiancanti attese.

    Si può fare di più!

    Le vere pecche del titolo in questione si registrano sul versante del motore grafico e sonoro.
    Possiamo dire sin da subito che anche in questo campo (evidentemente considerato di secondo piano rispetto al gameplay, e forse per questo ancora in fase di recupero) sono stati fatti dei passi avanti rispetto alle scorse edizioni.
    I modelli poligonali dei giocatori ad esempio possono essere considerati discreti, così come alcune vedute di gioco.
    Al contrario risultano ancora arretrati rispetto alle capacità della macchina alcune texture ambientali, nonchè i modelli poligonali degli sfondi, dalle casette agli alberi, spesso spigolosi e poco curati.
    Il versante audio dal canto suo si avvale di una buona colonna sonora e, soprattutto, di effetti molto buoni di implementazione dello speaker del telecomando Wii, capace di aumentare l'immersività e il coinvolgimento in fase di swing grazie al suono della mazza che fende l'aria e dell'impatto con la pallina. Quel che appare veramente sottotono sono invece gli effetti sonori ambientali che provengono dalla TV: i boati del pubblico, la telecronaca della gara, i cori di stupore, delusione o approvazione stonano per scarsità qualitativa, tanto da trasportare il giocatore indietro nel tempo, a i giochi di golf di molte generazioni precedenti. Un senso di vintage crediamo poco voluto, e davvero fuori luogo.

    Tiger Woods PGA Tour 09 Tiger Woods PGA Tour 09Versione Analizzata Nintendo WiiTiger Woods 09 All Play è un ottimo gioco di golf. Riesce a centrare l'obiettivo più importante che si chieda a una produzione del genere su Wii: prende la naturalità dei comandi, la approfondisce, e le inserisce in un contesto ludico spesso e profondo, arricchito da numerose modalità di gioco. Parte dalla semplicità di Wii Sport per elevare il gofl su Wii dallo status di "demo", portandolo di diritto nel novero delle produzioni solide, adatte a tutte le esigenze. Sistema di controllo ottimo, modalità carriera, minigiochi, online fino a 4 giocatori senza codici amico. I punti negativi che non gli consentono di elevarsi a must assoluto risiedono in un motore grafico quest'anno finalmente sufficiente, ma ancora lontano dalle reali capacità della macchina. Inoltre, attendiamo il miglioramento del gameplay che di certo avverrà grazie alla già assicurata futura implementazione del Motion Plus, per un reale rapporto 1:1 tra i nostri movimenti e quelli dell'alter ego virtuale. Consigliatissimo a tutti coloro che sono stanchi di ripetere sempre le stesse nove buche di Wii Sport.

    8

    Che voto dai a: Tiger Woods PGA Tour 09

    Media Voto Utenti
    Voti: 53
    6.9
    nd