TrackMania Recensione: a tutto gas in un divertente racing arcade

Forte di una mole contenutistica di tutto rispetto e di una forte connotazione social, TrackMania è tornato più in forma che mai!

recensione TrackMania Recensione: a tutto gas in un divertente racing arcade
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • Sebbene appartenga ad un genere di racing game estremamente di nicchia, TrackMania nel tempo ha saputo farsi un nome e attrarre una folta schiera di appassionati grazie ad un gameplay esaltante e avvincente, capace di catturarti in un istante con la sua semplicità e di non mollarti più. E così, prima ancora di rendertene conto, sei stato completamente risucchiato in un vortice di adrenalina a base di brevi corse su terreni e circuiti improbabili. TrackMania tira fuori il lato più competitivo del giocatore, lo adesca con una grafica pulita e minimale per poi imprigionarlo in una spirale infinita di meccaniche "trial and error" prive di frustrazione, in un susseguirsi interminabile di tentativi volti a migliorare costantemente i propri tempi, talvolta anche solo di pochi millesimi di secondo.

    Oltre il limite

    Il nuovo capitolo è, teoricamente, una sorta di remake del celebre TrackMania Nations, apprezzatissimo episodio della saga uscito nel lontano 2006. Diciamo "teoricamente" perché, in tutta onestà, si fa davvero molta fatica ad accostare il nuovo titolo all'originale.

    Pur mantenendo pressoché inalterato l'impasto ludico di base, la nuova versione ha palesemente una marcia in più sotto tutti i punti di vista: il design è completamente innovato e aggiornato, così come gli strumenti di creazione dei contenuti, altra colonna portante dell'esperienza ludica della serie targata Nadeo. Ci sono nuovi blocchi ed elementi da utilizzare, e anche un veicolo inedito, uguale per tutti in termini prestazionali, ma così personalizzabile da consentirci di renderlo unico e facilmente riconoscibile agli occhi dei nostri compagni di club o dei rivali. Senza differenze di prestazioni, tuning o vantaggio di sorta, la sfida si gioca insomma sul filo dei centesimi, sulla ricerca della traiettoria perfetta. Impostare una curva con maggior precisione e senso della posizione può farci guadagnare tantissimo tempo, e in TrackMania, come del resto in ogni racing game che si rispetti, ciascun millesimo può fare la differenza.

    Altro elemento determinante è la capacità di padroneggiare al meglio tutte le varie tipologie di terreno. Adattare il proprio stile di guida è importantissimo, perché il comportamento della vettura cambia completamente tra una superficie e l'altra. Sulla terra saremo praticamente costretti ad andare avanti a suon di derapate, mentre il ghiaccio - uno degli elementi più tecnici e difficili da padroneggiare - renderà la pista incredibilmente scivolosa e imprevedibile. Benché possa sembrare apparentemente elementare, il modello di guida del nuovo TrackMania si è confermato stratificato e impegnativo da dominare.

    A loro volta, i menu sono semplici, ma piuttosto ricchi: la schermata iniziale è interamente dedicata alle modalità in singolo, nelle quali possiamo accedere sia alla campagna stagionale, una selezione di piste che resterà disponibile soltanto fino al termine della stagione corrente (estate 2020, attualmente), sia alla cosiddetta "mappa del giorno", frutto di una selezione di piste custom selezionate dal team di sviluppo e associate a una particolare data.

    Per essere classificati ed entrare a far parte delle leaderboard ufficiali, dovremo insomma correre sulla pista corrispondente alla data del giorno, mentre le altre saranno disponibili soltanto come allenamento. Un modo interessante per sfruttare i contenuti della community in maniera divertente e valorizzare gli sforzi produttivi dei più prolifici creator della piattaforma. La tab "live" presenta modalità molto simili, ma con una forte connotazione online.

    Le due modalità sopracitate torneranno anche in questa sezione, ma avranno delle dinamiche leggermente diverse: stavolta, anziché limitarci a scalare delle semplici classifiche in maniera asincrona, parteciperemo a delle vere competizioni con altri giocatori, che saranno in pista insieme a noi (ma in versione "fantasma", non potrete interagire fisicamente con le loro macchine) per raggiungere il traguardo nel minor tempo possibile prima dello scadere del timer - solitamente impostato su 5 o 15 minuti. Chi segna il risultato migliore viene decretato vincitore. Lo stesso vale per la modalità arcade, molto simile alle altre due ma ancor più rapida e diretta: una volta entrati, verremo catapultati su una pista casuale dove troveremo ad attenderci altri agguerritissimi giocatori.

    I club online

    La produzione di Ubisoft Nadeo è un tripudio di contenuti in continua espansione, buona parte dei quali direttamente creati dalla community stessa. La dimensione profondamente social del brand la si nota fin dal primo login, quando ad accoglierci troviamo in evidenza, oltre alle modalità per giocatore singolo e alle loro controparti online, anche l'interessante sezione club, uno dei contenuti più particolari dell'intero pacchetto.

    Accessibile soltanto dai possessori di uno dei due pass annuali, questa si presenta come una sorta di hub in cui ricercare gruppi di giocatori con i nostri stessi interessi o, più semplicemente, raggruppare sotto un unico tetto più utenti di una stessa community online. Scorrendo tra le pagine di quelli disponibili, ad esempio, ne abbiamo notati alcuni abbastanza riconoscibili, come quello creato dal pilota di Formula 1 Lando Norris. Una volta entrati in un club potremo utilizzare tutte le skin messe a disposizione dal creatore, oppure partecipare a delle vere e proprie campagne personalizzate.

    Si possono modificare a nostro piacimento anche tutti i loghi, a partire dall'icona utilizzata nella schermata di ricerca fino ad arrivare al contenuti dei maxi-schermi dello stadio, la gigantesca ambientazione al cui interno si estenderà ogni nostra creazione. Trattandosi di contenuti interamente gestiti dagli utenti la qualità si è comunque rivelata piuttosto disomogenea, e la possibilità che prodotti molto validi finiscano per soffocare all'interno di un oceano di mediocrità è quanto mai concreta. Durante la nostra prova siamo però riusciti a scovare diverse perle, tra cui una campagna personalizzata che puntava a riproporre, seppur con qualche limitazione, alcuni tracciati di Formula 1 e una sorprendente compilation di piste ispirate ad alcuni tracciati storici di Mario Kart. Queste ultime in particolare ci hanno davvero lasciati a bocca aperta.

    Potere agli utenti

    In un sistema così attento a valorizzare i contenuti generati dai giocatori, ovviamente, la qualità degli strumenti di creazione è un elemento chiave. TrackMania propone varie tipologie di editor: uno per i tracciati, uno per i replay ed uno per le skin. Quello delle piste è indubbiamente il più utile, oltre che il più avanzato e complesso.

    Una volta entrati al suo interno ed aver scelto sistema di controllo e tipologia di editor (avanzato o semplificato), bastano davvero pochi minuti per mettere in piedi circuiti complessi. Il nostro suggerimento è quello di ignorare la modalità semplificata e lanciarvi fin da subito nell'editor completo, leggermente più complesso ma ancor più ricco di possibilità di personalizzazione: ci consentirà di gestire meglio le transizioni tra una tipologia di terreno e l'altra, e metterà nelle nostre mani un numero di strumenti maggiore. La quantità di blocchi a nostra disposizione è davvero notevole, così ampia da rendere estremamente remota la possibilità di imbattersi in due piste simili tra loro. Anche i terreni giocano un ruolo fondamentale nella creazione del percorso: si può passare con grande rapidità da una sezione su terra battuta ad una interamente ghiacciata, con tutte le conseguenze del caso; tra ostacoli, power-up e modificatori d'ogni tipo, di carne al fuoco ce n'è davvero tanta. Sebbene risultino un po' meno immediati e indispensabili, anche gli altri due editor li abbiamo trovati decisamente interessanti. Quelli dei replay è probabilmente il più elaborato di tutti, mentre quello di skin, dopo un po' di smarrimento iniziale, risultato tutto sommato flessibile e ricco di potenziale.

    Il modello di commercializzazione

    Il business model di TrackMania è particolare, forse unico nel suo genere. Di base il titolo di Nadeo è giocabile gratuitamente, ma per sbloccare le varie funzionalità del club, le competizioni online e la possibilità di utilizzare gli editor in modalità avanzata è richiesto un pass - annuale o triennale - disponibile in diversi "tier". La versione gratuita del gioco comprende le 25 mappe stagionali, da giocare sia in modalità offline che online, e gli editor semplificati.

    Per poter accedere alle attività dei club, agli editor avanzati è invece necessario possedere l'accesso "Standard", disponibile a partire da 9.99€/anno. Se desiderate l'esperienza completa, con tanto di possibilità di creazione di skin per la vettura, ulteriori personalizzazioni per il club e, soprattutto, la possibilità di competere nella Open Grand League, dovrete invece spendere un minimo di 29.99€ per l'acquisto di un abbonamento club" annuale". Noi, in tutta onestà, riteniamo particolarmente appetibile la versione intermedia, forse una delle offerte più bilanciate tra quelle disponibili.

    Trackmania TrackmaniaVersione Analizzata PCTrackMania è un prodotto apparentemente semplice, ma ben stratificato e divertentissimo da giocare. La produzione targata Ubisoft Nadeo è un vero tripudio di follia arcade, capace di intrattenere a lungo e dare assuefazione con il suo gameplay immediato e una mole contenutistica invidiabile, costantemente alimentata dall’immissione di nuovi tracciati. La grande importanza data alle creazioni degli utenti rende però il progetto potenzialmente instabile, in balia del buon senso e della vena creativa dei giocatori. Speriamo che in futuro possano arrivare strumenti ancor più avanzati per il filtraggio e l’ordinamento di club e tracciati personalizzati, in modo tale da poter trovare con maggiore facilità contenuti affini ai nostri gusti.

    8.2

    Che voto dai a: Trackmania

    Media Voto Utenti
    Voti: 4
    8.2
    nd