Da Nintendo Labo a Red Dead Redemption 2: tutte le novità della settimana

L'annuncio di Nintendo Labo, i rumor su Red Dead Redemption 2 e il posticipo di We Happy Few: le novità della settimana su VG News.

rubrica Da Nintendo Labo a Red Dead Redemption 2: tutte le novità della settimana
Articolo a cura di

Videogame News ritorna puntuale come ogni sabato per raccontarvi le novità videoludiche più importanti della settimana appena trascorsa. L'annuncio che senza dubbio ha coinvolto e stupito più di tutti è senza dubbio Nintendo Labo, esperienza interattiva della casa di Kyoto basata sul gioco e sulla scoperta. Non sono mancate poi nuove indiscrezioni sulla data d'uscita di Red Dead Redemption 2, e allo stesso tempo Electronic Arts ha svelato qualche dettaglio più preciso sulle ambientazioni di Anthem. Purtroppo si segnala anche il posticipo di We Happy Few, almeno nella sua versione completa per PlayStation 4, Xbox One e PC. Continuate a seguirci su Videogame News per scoprire le nostre Top/Flop News e leggere una carrellata di articoli della nostra Redazione.

Le novità della settimana

Nintendo ha presentato ufficialmente Labo, una nuova linea di esperienze interattive basate sul gioco e sulla scoperta che vedono Switch come protagonista assoluta. I due Kit attualmente disponibili per la prenotazione forniscono tutti i contenuti necessari per assemblare forme di cartone che, combinate con la tecnologia dei Joy Con e della console, permetteranno grandi e piccini di interagire col videogioco in una maniera del tutto nuova. Da un pianoforte ad una motocicletta, passando per un robot e molto altro ancora, queste trasformazioni prenderanno letteralmente vita tra le nostre mani. Nintendo Labo uscirà in Europa il 27 aprile in due versioni: il Kit Assortito (in cui potremo usare tante creazioni diverse tra cui una macchinina radiocomandata, la canna da pesca e il pianoforte) e il Kit Robot, acquistabili rispettivamente ai prezzi di 69.99€ e 79.99€.

Dopo aver abbandonato ufficialmente il genere arcade, Housemarque ha annunciato su Stem di essere alla ricerca di tester per un progetto non ancora annunciato per PC. Sembra quindi che dopo molti anni di collaborazione con Sony (che hanno dato vita a titoli molto apprezzati come Resogun e Alienation) la software house finlandese abbia deciso di dedicarsi prevalentemente al mondo del Personal Computer. Purtroppo non sappiamo nessun altro dettaglio sul progetto, ma qualora foste interessati potete dare un'occhiata al modulo pubblicato dalla compagnia.

Epic Games ha pubblicato qualche giorno fa la patch 2.2.0 per Fortnite Battle Royale. L'aggiornamento include diverse novità interessanti, tra cui una serie di nuovi biomi, punti di interesse e città nello stato occidentale della mappa. L'update introduce anche alcune modifiche al gameplay e alle armi: il fucile d'assalto con mirino non sarà più presente al'interno delle Consegne di rifornimenti, ma avrà allo stesso tempo un mirino più preciso, mentre il lanciagranate ha ripreso il posto del lancia palle di neve.

Il rivenditore messicano CoolShop ha aggiornato il proprio database indicando l'8 giugno come data d'uscita di Red Dead Redemption 2, mentre Amazon Messico segnala invece il 12 luglio. Quest'ultima sembra non essere una data casuale: come notato da PSU, infatti, il 12 luglio 1861 si è verificata la prima sparatoria del pistolero/mercenario Wild Bill. Che Rockstar voglia far uscire il titolo proprio in un'occasione così tanto legata al Vecchio West? Speriamo di sapere presto ulteriori dettagli sulla faccenda.

Nelle scorse ore il Technical Design Director di BioWare ha svelato informazioni inedite su Anthem, ambizioso titolo Sci-Fi in arrivo alla fine di quest'anno. Lo sviluppatore ha confermato che il team sta prendendo una strada differente rispetto a quanto visto in Destiny, e ciò significa che le aree di gioco saranno molto più estese rispetto al titolo Bungie. Ci saranno tuttavia dei tempi di caricamento nel passaggio fra alcune zone, ma la software house sta ancora definendo i dettagli sulla maggior parte di questi aspetti. Anthem uscirà nell'autunno 2018 su PlayStation 4, Xbox One e PC.

Playground Games ha confermato durante un'intervista a Digital Foundry che Xbox One X sarà la piattaforma di riferimento per lo sviluppo del suo nuovo progetto (che secondo molte voci potrebbe essere Fable IV). Il team ha dichiarato che l'ultima console di Microsoft è una macchina eccezionale su cui lavorare, in quanto può contare su caratteristiche tecniche di assoluto rilievo. Lo sviluppatore inglese, però, ha precisato che Xbox One e PC non verranno trascurati, dato che durante i lavori sarà possibile vedere diversi benefici anche per le altre piattaforme grazie agli strumenti di sviluppo unificati.

Top&Flop News

Il Top di questa settimana spetta di diritto a Nintendo: il primo Natale di Switch, infatti, è stato decisamente fortunato dato che ha venduto 1.5 milioni di unità a dicembre in Nord America, superando così PlayStation 4 e Xbox One. Dal 3 marzo 2017, giorno dell'uscita, la console ha piazzato 4.8 milioni di pezzi negli Stati Uniti, diventando la console venduta più rapidamente di sempre in USA. Ottimi numeri anche per Nintendo 3DS, che ha venduto ben 750.000 unità a dicembre con una crescita del 27% rispetto allo scorso anno.

Il flop di oggi lo assegniamo a Compulsion Games: gli sviluppatori hanno confermato che We Happy Few non uscirà più in versione definitiva il 18 aprile, ma arriverà soltanto in estate. Il team, che ha stretto un accordo di publishing con Criterion Games, anche a dispetto del notevole accrescimento di risorse ha preferito prendersi più tempo e rimandare la data di lancio definitiva. L'obiettivo di Compulsion Games è quello di modificare l'inizio della storia del gioco, attualmente non in linea con le aspettative degli sviluppatori.

Gli articoli della settimana

Come vi abbiamo anticipato all'inizio dell'articolo, Nintendo Labo è stata la novità che ha coinvolto e stupito più di tutte in questa settimana. Vi proponiamo uno Speciale in cui vi parliamo meglio dell'intrigante progetto della casa di Kyoto. Gli appassionati di JRPG troveranno ad attenderli, invece, la recensione di Digimon Story Cyber Sleuth: Hacker's Memory, mentre chi preferisce i picchiaduro potrà dare un'occhiata alla recensione dell'eccezionale Street Fighter V Arcade Edition. Agli utenti PC, infine, consigliamo la recensione di Rise of the Tomb Kings, il nuovo DLC di Total Warhammer 2.