Da Super Smash Bros a The Division 2: tutte le novità della settimana su VG News

Gli annunci di Super Smash Bros per Switch, Call of Duty Black Ops 4 e The Division 2: le novità più importanti della settimana su VG News.

rubrica Da Super Smash Bros a The Division 2: tutte le novità della settimana su VG News
Articolo a cura di

Videogame News ritorna puntuale come ogni sabato per raccontarvi le novità videoludiche più importanti della settimana appena trascorsa. Questi ultimi giorni sono stati davvero movimentati grazie ad una tripletta di annunci di assoluto rilievo: sul fronte Nintendo troviamo Super Smash Bros per Switch, seguito da The Division 2 e Call of Duty Black Ops 4 rispettivamente di Ubisoft e Activision. Non sono mancate, purtroppo, notizie negative come il posticipo di Days Gone per PlayStation 4, in arrivo soltanto in un generico 2019. Continuate a seguirci su Videogame News per scoprire anche le nostre Top/Flop News e leggere una carrellata degli articoli più importanti della redazione di Everyeye.

Le novità della settimana

Il Nintendo Direct andato in onda qualche giorno fa è stato portatore di molte novità per Switch: dalla data d'uscita di Octopath Traveller all'annuncio di Crash Bandicoot: Nsane Trilogy, sono tantissimi i titoli che arriveranno a breve sulla console ibrida della casa di Kyoto. Ma il pezzo forte della conferenza è stato senza alcun dubbio Super Smash Bros, celebre saga di picchiaduro che giungerà ufficialmente su Switch nel corso del 2018. Purtroppo non abbiamo ancora nessuna informazione sul progetto, se non che lo sviluppatore Masahiro Sakurai è direttamente coinvolto nella realizzazione e che gli Inkling di Splatoon saranno presenti nel roster del gioco.

Anticipando di qualche ora gli annunci di Nintendo, Ubisoft ha svelato ufficialmente Tom Clancy's The Division 2, sequel del TPS online uscito due anni fa. Secondo gli sviluppatori di Massive Entertainment il primo episodio (che continuerà ad essere supportato nei prossimi mesi) era solamente l'inizio di qualcosa di più grande, concepito sin da subito come un'enorme saga. The Division 2 sarà basato su una versione aggiornata dello Snowdrop Engine, e il team utilizzerà tutta l'esperienza accumulata negli ultimi due anni per assicurarsi che lo sparatutto in terza persona funzioni nel migliore dei modi. Ulteriori novità saranno diffuse all'E3 2018, quindi non ci resta che attendere ancora qualche mese per saperne di più.

Si continua con gli annunci: questa volta è il turno di Activision che svela Call of Duty Black Ops 4, nuovo capitolo della serie di sparatutto in sviluppo presso Treyarch. Il gioco uscirà il 12 ottobre di quest'anno su PC, PlayStation 4 e Xbox One, e le informazioni principali verranno rivelate nel corso di un evento speciale trasmesso in livestream il 17 maggio.

Durante una presentazione dedicata ad Artifact, card game a tema DOTA 2, Gabe Newell ha confermato che Valve tornerà a pubblicare e sviluppare videogiochi, dopo un lungo periodo in cui la compagnia si è concentrata su Steam e sull'hardware. Lo stesso Artifact, infatti, è soltanto il primo di una serie di titoli che verranno dagli studi della compagnia. Secondo alcune indiscrezioni, Valve ha in cantiere almeno quattro giochi, di cui uno Single Player e gli altri dedicati invece alla Realtà Virtuale.

Bigben Interactive e Breakpoint Studio hanno annunciano la data d'uscita di Tennis World Tour, simulazione tennistica erede spirituale di Top Spin. Il gioco uscirà il 22 maggio di quest'anno su PC, PS4, Switch e Xbox One. Lo sportivo avrà una boxart personalizzata in Italia, Francia, Australia, Benelux, Nord America, Spagna, Svizzera e Austria, e alla nostra news potrete osservare le differenti versioni della copertina.

Amazon e GameStop USA hanno aggiornato i propri listini aggiungendo Destiny 2 - Expansion 2: The Fallen Warmind, quello che dovrebbe essere il secondo DLC per lo sparatutto online di Bungie. La data d'uscita dell'espansione sarebbe prevista per l'8 maggio 2018, e il prezzo fissato a 19.99 dollari. A questo punto non ci rimane che attendere eventuali conferme o smentite da parte di Bungie e Activision.

Top&Flop News

Il top di questa settimana lo assegniamo a Microsoft Studios: la compagnia ha annunciato che State of Decay 2, atteso survival RPG di Undead Labs, uscirà in esclusiva su Xbox One e Windows 10 il 22 maggio 2018. Ciò che stupisce, tuttavia, è il prezzo: lo zombie game sarà venduto al costo di 29.99€, mentre la Ultimate Edition che include il primo capitolo potrà essere acquistata a 49.99€. Si tratta di un "prezzo di ingresso" davvero allettante, che potrebbe far avvicinare un pubblico maggiormente diversificato a quella che si preannuncia una delle esclusive Microsoft più intriganti del 2018.

Il flop odierno spetta invece a Sony Interactive Entertainment: la compagnia ha confermato che Days Gone, esclusiva PlayStation 4 in sviluppo presso Bend Studio, è stata posticipata al 2019. Il gioco era previsto inizialmente per il 2018, ma l'azienda giapponese ha preferito ritardarne l'uscita per motivi ancora sconosciuti. Rimaniamo in attesa di ulteriori informazioni a riguardo.

Gli articoli della settimana

Il protagonista di questa settimana è stato senza dubbio il Nintendo Direct: nel nostro articolo dedicato vi diamo la nostra opinione sull'ultimo evento della casa di Kyoto, una vera e propria "dichiarazione d'intenti" per il futuro di Switch. Passando ad Ubisoft vi proponiamo un altro speciale dedicato al recente The Division 2, a cui seguono le recensioni di Bravo Team (esclusiva PlayStation VR) e dell'episodio bonus "Addio" di Life is Strange: Before The Storm.