Dal New Nintendo 2DS XL ai rumor su Bully 2: le novità della settimana

L'annuncio del New Nintendo 2DS XL, i 60 milioni di PS4 e le indiscrezioni su Bully 2: scoprite tutte le novità della settimana su Videogame News

rubrica Dal New Nintendo 2DS XL ai rumor su Bully 2: le novità della settimana
Articolo a cura di

Videogame News ritorna puntuale come ogni settimana per raccontarvi le novità più importanti del mondo videoludico. La settimana appena trascorsa è stata piena di novità sul fronte hardware: da una parte, infatti, Nintendo ha annunciato il New Nintendo 2DS XL, mentre sul fronte Sony vengono festeggiati gli oltre 60 milioni di PlayStation 4 distribuite nel mondo dal novembre del 2013. Si continua poi con i rumor su Bully 2 e con diversi nuovi dettagli su Call of Duty: WWII, a cui seguiranno le nostre consuete Top&Flop News e una carrellata di articoli della nostra Redazione.

Le novità della settimana

Tramite un annuncio a sorpresa nella notte (italiana) di due giorni fa, Nintendo ha svelato ufficialmente il New Nintendo 2DS XL, versione extra large della piccola console portatile che questa volta abbandona il design monoblocco per abbracciare un form factor identico ai modelli tradizionali. I due schermi della console hanno le stesse dimensioni dei pannelli montati sul New Nintendo 3DS XL, anche se non è supportata in alcun modo la visualizzazione 3D. Sono presenti anche tutte le novità della famgilia "New" del 3DS, tra cui il C.Stick, i tasti aggiuntivi ZL e ZR e il sensore NFC per la compatibilità con gli amiibo. New Nintendo 2DS XL uscirà in Italia il 28 luglio a 149.99€.

E continuando a parlare di Nintendo, il presidente della casa di Kyoto Tatsumi Kimishima ha confermato durante l'ultimo incontro con gli azionisti che la compagnia non terrà una conferenza stampa all'E3 2017. Nintendo of America parteciperà comunque alla fiera, anche se i suoi piani verranno comunicati in un secondo momento. Negli scorsi anni la compagnia ha tenuto speciali "Digital Event" e show Treehouse per ostrare le novità della line-up, e con ogni probabilità anche questa volta potremo aspettarci uno schema simile.

Durante una recente intervista ai microfoni di Glixel, il Senior Creative Director di Call of Duty: WWII ha svelato alcune informazioni sulla campagna Single Player del gioco. Il racconto in questione, infatti, sarà incentrato sui personaggi, e i momenti più importanti dell atrama nona vranno effetto se al giocatore non interessano le vicende dei protagonisti. Il punto culminante della storia, almeno secondo gli sviluppatori, sarà sentito in base al coinvolgimento personale con i vari eroi di cui vestiremo i panni o che incontreremo durante la guerra. Ricordiamo che Call of Duty: WWII sarà disponibile dal 3 novembre di quest'anno su PS4, Xbox One e PC.

L'amministratore del noto portale GTA Forums ha rivelato che Rockstar Games sarebbe attualmente al lavoro su Bully 2, seguito del titolo omonimo conosciuto in europa col sottotitolo Canis Canem Edit. Come se non bastasse, l'indiscreazione è stata confermata da alcuni insider e arriva da fonti molto vicine agli sviluppatori, secondo i quali il titolo sarebbe in lavorazione già da qualche anno, anche se la produzione potrebbe essere stata interrotta più volte per consentire allo studio di dedicarsi ad altri progetti come le espansioni di GTA Online. Bully 2 potrebbe uscire nel 2019, tuttavia si tratt asoltanto di una semplice indiscrezione da prendere con le dovute precauzioni.

Sony Corporation ha pubblicato i risultati finanziari dell'ultimo anno fiscale, terminato il 31 marzo scorso, insieme ai dati del periodo che va dal primo gennaio al 31 marzo 2017. La compagnia ha annunciato di aver distribuito ben 60 milioni di PlayStation 4 e PS4 Pro fino alla data in questione, e per l'anno fiscale inc orso la società prevede di distribuirne altri 18 milioni di pezzi per un totale di 78 milioni di unità entro fine marzo 2018. Buone notizie anche per il segmento Game & Network, dove l'azienda registra vendite in crescita del 6.3% rispetto allo scorso anno, grazie soprattutto al successo di PS4 e del software per la console.

Passando invece a Microsoft, Phil Spencer ha fornito qualche dettaglio sulla diversità dei titoli che saranno presenti all'E3 2017 di Los Angeles. Recentemente la piattaforma Xbox è stata oggetto di critiche da parte dei fan, che vorrebbero vedere più titoli First Party in sviluppo per la console. A questo proposito, Spencer ha confermato che Microsoft sta intensificando gli sforzi sulla produzione interna, in modo tale da risultare competitiva e soddisfare le alte aspettative dei giocatori, e che l'E3 sarà senza dubbio un'ottima vetrina per dare un'occhiata al frutto di tali sforzi.

Top & Flop News

Il top di questa settimana spetta di diritto a Blizzard Entertainment: a quasi un anno dal lancio, il successo di Overwatch sembra non volersi arrestare, e la compagni aha dichiarato che il gioco ha raggiunto e superato la soglia dei 30 milioni di giocatori. A ottobre 2016 gli utenti registrati erano pari a 20 milioni, e da allora la software house ha continuato a supportare il gioco con eventi a tema gratuiti come quello di Hallowween, di Natale, dell'Anno del Gallo o del più recente chiamaot Rivolta. Gli sviluppatori hanno ringraziato i fan per il supporto con un messaggio e un breve video celebrativo che potrete trovare nella nostra news.

Il flop di oggi spetta invece a Yacht Club Games: la compagnia ha dichiarato nelle scorse ore che le edizioni 3DS e Wii U di Shovel Knight Specter of Torment subiranno un ritardo in Europa, e sono attualmente previste per un generico "maggio 2017". Malgrado gli sforzi della sofware house, infatti, diversi problemi inaspettati stanno facendo tardare alcune edizioni, e purtroppo gli sviluppatori non sono in grado di fornire una data d'uscita precisa. Il team è molto dispiaciuto per l'inconveniente, che però sembra essere dovuto in parte a dei team specifici che si occupano di tutti i processi legati alla localizzazione nei paesi europei.

Gli articoli della settimana

La settimana appena trascorsa ha visto l'uscita di un buon numero di giochi: su Nintendo Switch non possiamo non segnalarvi la recensione di Mario Kart 8 Deluxe, mentre su PlayStation 4 troverete quella di Dragon Quest Heroes 2. Passando invece ai giochi multipiattaforma, agli appassionati di horror game consigliamo di leggere la nostra recensione di Outlast 2, mentre chi preferisce gli sparatutto in prima persona si troverà più a suo agio con la review di Sniper Ghost Warrior 3.