Giochi gratis Xbox Series X: arrivano i Games with Gold di settembre 2021

Anche a settembre gli abbonati Gold e Game Pass Ultimate possono scaricare quattro nuovi giochi gratis per le console della famiglia Xbox.

Giochi gratis Xbox Series X: arrivano i Games with Gold di settembre 2021
INFORMAZIONI GIOCO
Articolo a cura di

Immancabile come ogni mese, si appresta ad arrivare un altro aggiornamento della line-up dei Games with Gold, iniziativa ancora attualissima nonostante il successo sempre crescente di Xbox Game Pass. A settembre tutti gli abbonati a Xbox Live Gold e Game Pass Ultimate potranno scaricare gratis altri quattro giochi, due per Xbox One (Warhammer: Chaosbane e Mulaka) e due pescati dalla line-up classica funzionante tramite il programma di retrocompatibilità (Zone of the Enders HD Collection e Samurai Shodown II). Come d'abitudine, prima di andare alla scoperta dei nuovi titoli, vi avvertiamo che avete ancora un po' di tempo per aggiungere alla vostra raccolta alcuni dei Games with Gold di agosto 2021: Darksiders 3 e Garou: Mark of the Wolves rimarranno nella selezione fino al 31 agosto, mentre Yooka-Layle non la lascerà prima del 15 settembre.

Warhammer Chaosbane (Xbox One, Xbox Series X|S): dal 1° al 30 settembre

Warhammer: Chaosbane può essere considerato a tutti gli effetti come il primo hack 'n' lslash ad essere ambientato nel celeberrimo e vastissimo universo fantasy di Warhammer. Le vicende sono ambientate nel Vecchio Mondo, corrispondente alla nostra Europa, un oscuro e sanguinario continente devastato dalle guerre contro il Chaos. Qui avrete modo di visitare alcuni dei luoghi più noti del franchise, come Nuln, la capitale dell'Impero, e Praag, città del nord che soccombe dalla piaga del Chaos.

Le classi giocabili sono quattro (Umani, Alti Elfi, Elfi dei Boschi e Nani), mentre il bestiario conta oltre settanta mostruosità legate agli dei del Chaos. La campagna può essere tranquillamente affrontata in solitaria, ma l'esperienza - dalla complementarietà delle classi all'interfaccia - è stata tarata per una fruizione in cooperativa, modalità che supporta fino a quattro giocatori in contemporanea sia in locale, sia online. Ad affiancare la campagna c'è anche la modalità Boss Rush, sbloccabile dopo l'abbattimento del primo boss, che consente di ripetere tutti gli encounter per cercare di ottenere equipaggiamento di livello superiore. Leggete la nostra recensione di Warhammer Chaosbane.

Mulaka (Xbox One, Xbox Series X|S) - dal 16 settembre al 15 ottobre

Mulaka è un gioco d'azione ed avventura in 3D basato sulla cultura indigena Tarahumara, un popolo dell'attuale territorio del Chihuahua (Messico), conosciuto per la sua abilità nella corsa. Nei panni del mago Sukurúame siete chiamati a lottare contro il male che ha corrotto la terra dei Tarahumara utilizzando i poteri dei semidei.

L'esperienza di gioco di Mulaka prevede la risoluzione di puzzle ed enigmi ambientali ispirati dai veri luoghi della Sierra Tarahumara, intervallati da un gameplay ad alto ritmo e combattimenti corpo a corpo contro le creature della mitologia del popolo messicano. Gli sviluppatori di Lienzo hanno lavorato sodo per rappresentare in maniera autentica la cultura Tarahumara, dal linguaggio indigeno alla musica distintiva della regione. Si sono persino impegnati per donare il 10% di tutti gli introiti alle OGN che operano sul territorio.

Zone of the Enders HD Collection (Xbox 360, Xbox One, Xbox Series X|S) - dal 1° al 15 settembre

A settembre tutti gli abbonati potranno riscoprire i due sparatutto a base di mech prodotti da Hideo Kojima in persona. Pubblicati su PlayStation 2 all'inizio del millennio, Zone of the Enders e Zone of the Enders The 2nd Runner sono ritornati nel 2012 su PS3 e Xbox 360 in questa HD Collection, che oltre ad una grafica aggiornata hanno introdotto anche il supporto agli obiettivi, miglioramenti all'audio e alla vibrazione e un nuovissimo filmato introduttivo realizzato dallo Studio Sunrise.

La serie Zone of the Enders non ha mai davvero sfondato dal punto di vista commerciale, ma la narrativa, la giocabilità e le linee aggressive del Jehuty, il mech protagonista, hanno catturato fin da subito tutti gli appassionati del genere, senza mai abbandonare l'immaginario collettivo. Con il loro sistema di combattimento fluido e altamente spettacolare, e la storia appassionante (ma purtroppo poco longeva), i due titoli sono in grado di dire la loro anche in questi tempi moderni. Leggete la nostra recensione di Zone of the Enders HD Collection.

Samurai Shodown II (Xbox 360, Xbox One, Xbox Series X|S) - dal 16 al 30 settembre

Xbox Live Gold ama i picchiaduro classici: Samurai Shodown 2 è l'ennesimo fighting game proveniente dal passato a finire all'interno della selezione dei Games with Gold. Uscito nel 1994 e riproposto su Xbox 360 nel 2008, si tratta di un episodio nato sull'onda dell'entusiasmante successo del primo capitolo, dotato dell'intero cast dei personaggi originale (con diverse aggiunte) e un'azione ancora più cruenta.

Il sistema di movimento permette di rotolare in avanti e indietro, schivare i colpi avversari e fare un piccolo salto per evitare gli attacchi bassi. Degna di nota anche la presenza di mosse estremamente potenti che possono essere attivate riempendo al massimo l'indicatore POW: queste oltre a causare seri danni, spesso fatali, possono anche rompere le armi dei nemici lasciandoli a mani nude per un breve intervallo di tempo. Samurai Shodown 2 è anche il primo episodio della serie ad includere la meccanica del parry.