PlayStation Now: Metal Gear Solid 5 e tutti gli altri giochi di aprile 2019

Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain e Ground Zeroes guidano l'aggiornamento PlayStation Now del mese di aprile 2019.

PlayStation Now: tutte le novità di aprile 2019
Speciale: Playstation 4
Articolo a cura di

A meno di un mese dal debutto di PlayStation Now in Italia, arriva la prima ondata di giochi destinata a rimpolpare il già enorme catalogo del servizio di gaming in streaming di Sony, che può già contare su oltre 600 prodotti. La compagnia giapponese ha pensato a tutte le tipologie di utenti, e ha selezionato una serie di titoli appartenenti a generi molto differenti tra loro.

A guidare l'aggiornamento mensile ci pensano gli ultimi due giochi creati da Hideo Kojima per Konami, ovvero Metal Gear Solid 5: Ground Zeroes e Metal Gears Solid 5: Phantom Pain, che rappresentano anche gli ultimi due tasselli di una delle saghe più celebri della storia videoludica. Gli appassionati dei giochi di guida potranno divertirsi con WRC 5 FIA World Rally Championship, mentre con Shadow Complex Remastered saranno accontentati gli amanti dell'esplorazione che non sanno rinunciare ad una sana dose di sparatorie. Le novità, tuttavia, non terminano qui: andiamo alla scoperta di tutti i nuovi arrivi nel catalogo di PlayStation Now!

Metal Gear Solid 5: Ground Zeroes e The Phantom Pain

La saga di Metal Gear Solid non ha bisogno di presentazioni. Ground Zeroes e The Phantom Pain, due titoli profondamente connessi l'uno all'altro, rappresentano i due tasselli finali dell'epopea imbastita dal genio di Hideo Kojima. Il primo, pubblicato nel 2014 per placare gli animi dei fan ansiosi di giocare al quinto capitolo, funge da prologo e antipasto alla portata principale. Ambientato nel 1975, segue le gesta di Big Boss in una missione d'infiltrazione nel Campo Omega, una struttura di detenzione a sud di Cuba dove sembra essere tenuta prigioniera Paz, data per morta dopo gli eventi narrati in Peace Walker.

L'offerta contenutistica, composta da una missione principale e sei Side Ops, tutte ambientate nel medesimo campo, è limitata, ma perfettamente funzionale allo scopo preposto dal team, ovvero quello di consentire ai giocatori di prendere dimestichezza con le nuove meccaniche di gameplay. La grande varietà di obiettivi e collezionabili, alcuni fondamentali per fare luce sui retroscena della vicenda, faranno inoltre la felicità dei completisti e dei fan più affezionati della saga.

Una volta completato Ground Zeroes, che non vi porterà via più di qualche ora, potrete dedicarvi alla portata principale. Metal Gear Solid 5: Phanton Pain è ambientato nove anni dopo, si apre sulle note di The Man Who Sold the World di David Bowie e... non vi diciamo null'altro. I fatti narrati stanno ancora facendo discutere i fan, a causa del loro forte impatto emotivo e dell'enorme importanza che rivestono nell'intera economia della saga. Mai, come in questo caso, Kojima ha giocato con le aspettative dei giocatori, ingannandoli in più di un'occasione e infine lasciandoli di sasso.

Metal Gear Solid 5 The Phantom Pain segna il debutto della serie nel genere open-world, e lo fa concedendo ai giocatori un'elevata libertà di approccio e pieno controllo nella gestione della Mother Base, caratteristiche che in certi frangenti vanno anche a discapito dell'uniformità del racconto. Non è un titolo perfetto e non ha scalzato Snake Eater dal trono, ma è imprescindibile per tutti gli amanti della saga e rappresenta l'ennesima prova autoriale di Hideo Kojima, che nel frattempo ha lasciato Konami e si è messo al lavoro su Death Stranding in esclusiva PS4.

I due titoli vanno ad unirsi a Metal Gear Solid HD Collection e Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots, già presenti nel catalogo di PlayStation Now fin dal debutto del servizio nel nostro paese.

Shadow Complex Remastered

Shadow Complex Remastered è la versione tirata a lucido dell'omonimo action/shooter a scorrimento orizzontale che tanto ebbe successo nell'ambito del programma Xbox Live Arcade nell'ormai lontano 2009. Nei panni di Jason Flemming, sarete chiamati ad esplorare un complesso nascosto nelle profondità delle Olympic Mountains, dove un'organizzazione segreta sta pianificando il lancio di una serie di attacchi in tutti gli Stati Uniti d'America.

Shadow Complex unisce la tipica esperienza esplorativa di un metroidvania a scontri a fuoco frenetici e dinamici, che prevedono anche l'impiego delle coperture e degli attacchi corpo a corpo. Un metroidvania, in ogni caso, non sarebbe tale se non contemplasse l'utilizzo di un gran numero di gadget. Shadow Complex Remastered, per fortuna, non delude affatto da questo punto di vista: l'oculato design delle mappe e gli oggetti sbloccabili rendono l'esplorazione delle intricate ambientazioni sempre stimolante e mai tediosa. La longevità si assesta sulle 6-7 ore, che diventano 10 nel caso vogliate sbloccare tutti i segreti.

WRC 5 FIA World Rally Championship

Pubblicato originariamente nel 2015, WRC 5 è il primo titolo della serie moderna dedicata la Campionato Mondiale di Rally sviluppato dai francesi di Kylotonn. Esattamente come i quattro capitoli precedenti, curati dai nostri compatrioti di Milestone, offre un sistema di guida ibrido a cavallo tra arcade e simulazione, potenzialmente in grado di accontentare tutti i palati.

Purtroppo, trattandosi della prima esperienza dei ragazzi di Kylotonn con il rally, non è un titolo perfetto. Il modello fisico non è rifinito alla perfezione, mentre l'esperienza è funestata da una serie di bug e imprecisioni. L'offerta contenutistica è degna della licenza WRC, con ben 13 differenti rally che si distinguono per superficie (ghiaia, neve, asfalto, terra, ghiaccio e sabbia) e condizioni meteorologiche. Essendo un titolo del 2015, in ogni caso, dovrete necessariamente fare i conti con un parco veicoli non aggiornato all'ultima stagione.

Chronicles of Teddy: Harmony of Exidus

Chronicles of Teddy: Harmony of Exidus è un gioco d'azione/avventura che coniuga elementi da GdR con una grafica nostalgica in pixel art. Nei panni della giovane Tarant, dovrete farvi strada tra orde di mostri ed epiche battaglie boss. Lungo il vostro cammino nelle terre di Exidus dovrete risolvere numerosi enigmi, e avrete l'opportunità di parlare con gli abitanti del posto e ottenere nuove abilità da sfruttare in combattimento.

Gli sviluppatori di Storybird promettono una campagna principale di ben 20 ore (alle quali vanno ad aggiungersi le 10 necessarie per completare le attività secondarie) e un alto livello di sfida.

Shiness: The Lightning Kingdom

Shiness è un gioco di ruolo sviluppato dallo studio francese indipendente Enigami che vi metterà nei panni di Chado e dei suoi quattro compagni, impegnati in un viaggio attraverso le Isole Celesti a bordo di un idrovolante. A seguito di un rocambolesco atterraggio su un territorio ostile, si ritroveranno nel bel mezzo di una lotta di potere tra diversi regni, che Chado proverà a risolvere con l'aiuto di Shiness, uno spirito magico che solo lui può vedere.

Esplorando il vasto mondo, potrete utilizzare le differenti abilità dei 5 personaggi per scoprire luoghi segreti e attivare nuovi meccanismi. Accumulando esperienza con i combattimenti e completando le missioni principali e secondarie, inoltre, potrete farli evolvere per sbloccare nuove abilità e incantesimi. Se volete saperne di più, vi invitiamo a leggere la recensione di Shiness: The Lightning Kingdom.

Grand Kingdom

Grand Kingdom è un RPG tattico pubblicato da NIS America che unisce gli elementi tipici del genere con altri di estrazione prettamente mobile, come il bonus di accesso giornaliero. Ambientato nel regno di Resonail, Grand Kingdom vi permetterà di scegliere tra ben 17 differenti classi giocabili con le quali personalizzare la formazione in battaglia.

Oltre alla campagna per giocatore singolo, include anche un'interessante modalità online asincrona che vi consentirà di gareggiare contro altri giocatori per il controllo del territorio e delle risorse. Ne saprete di più leggendo la recensione di Grand Kingdom che trovate tra le nostre pagine.

Star Wars Bounty Hunter, Jedi Starfighter, Racer Revenge (PS2)

Se siete amanti di Star Wars, da questo mese avrete l'opportunità di far un bel salto indietro nel tempo grazie a questi tre giochi su licenza provenienti dalla generazione PlayStation 2. Star Wars: Bounty Hunter è un'avventura in terza persona che vi metterà nei panni di Jango Fett, il miglior cacciatore di taglie dell'universo, impegnato nella caccia al Jedi Oscuro Bando Gora. Si tratta di un gioco piuttosto importante, poiché la campagna principale fa luce su alcuni avvenimenti molto rilevanti per l'economia della saga, come il motivo per il quale Jango è stato scelto come modello per i cloni dell'esercito della Repubblica Galattica e le circostanze che hanno portato alla nascita di suo "figlio", Boba Fett.

Star Wars: Jedi Starfighter è ambientato poco prima degli eventi narrati in Episodio II: L'Attacco dei Cloni e vi permetterà di combattere nello spazio a bordo di numerosi star fighters provenienti dall'universo di Guerre Stellari. Star Wars: Racer Revenge, infine, è un gioco di guida ispirato alla competizione degli "sgusci" vista in Episodio I: La Minaccia Fantasma.