PSPLUS

PlayStation Plus: agosto è il mese di Yakuza per gli abbonati Premium/Extra

Dal Giappone alla Bolivia, passando per la Russia post-atomica: scopriamo i nuovi gioci di agosto per PlayStation Plus Extra e Premium.

PlayStation Plus: agosto è il mese di Yakuza per gli abbonati Premium/Extra
Articolo a cura di

Sony non ha saltato l'appuntamento del secondo mercoledì del mese e ha allietato questo agosto caldo e piovoso con l'annuncio dei nuovi videogiochi per PlayStation Plus Extra e Premium. La selezione è quanto mai variegata, sia nei generi, sia nella collocazione geografica.

Si spazia dagli episodi della serie Yakuza, che v'invitano a fare a cazzotti nel sottobosco della criminalità organizzata giapponese, fino ad arrivare alla Bolivia di Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands, dove c'è un cartello da sgominare a suon di proiettili in compagnia dei propri amici. Nel mezzo, ci sono la Russia post-atomica di Metro Exodus, il pericoloso mondo horror di Dead by Daylight, la colorata isola di Bugsnax e molto altro. I nuovi giochi per Extra e Premium saranno a vostra disposizione a partire da martedì 16 agosto, nel frattempo facciamo la loro conoscenza!

PlayStation Plus Extra e Premium
· Yakuza 0 | PS4
· Yakuza Kiwami | PS4
· Yakuza Kiwami 2 | PS4
· Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands | PS4
· Dead by Daylight | PS4 e PS5
· Bugsnax | PS4 e PS5
· Metro Exodus | PS4 e PS5
· Trials of Mana | PS4
· UNO | PS4
· Monopoly Plus | PS4
· Monopoly Madness | PS4

Dal Giappone alla Bolivia

A pochissimi giorni dal debutto di Yakuza Like a Dragon in PlayStation Plus Essential, Extra e Premium, adesso tocca a Yakuza Zero, Yakuza Kiwami e Yakuza Kiwami 2 unirsi ai due tier più prestigiosi del servizio di Sony. Grazie ad essi, potete vivere le prime tre parti della lunga ed emozionante epopea di Kazuma Kiryu, costellata di intrighi, cazzotti e mini-giochi.

Yakuza 0 si configura come un prequel dell'intera saga: circondati dallo sfarzo e dalla decadenza degli anni '80, avrete modo di scoprire come Kazuma si è ritrovato in un mare di guai a causa di una semplice riscossione andata male, facendo inoltre la conoscenza dell' habitué della serie Goro Majima. I due Kiwami rappresentano invece i remake dei primi due storici episodi. Nel primo ritroverete il protagonista dopo aver scontato una pena di 12 anni per un crimine che non ha commesso, nel secondo dovrete invece aiutarlo a negoziare una tregua tra clan rivali e a sconfiggere Ryuji Goda, conosciuto come il Drago del Kansai. Il divertimento non finisce qui: prossimamente Yakuza 6: The Song of Life seguirà le orme di Zero, Kiwami e Kiwami 2 unendosi al catalogo di Extra e Premium, inoltre prima della fine del 2022 Yakuza 3, 4 e 5 Remastered entreranno nella selezione di Premium.

Cambiamo luogo e genere per dirigerci verso la Bolivia di Tom Clancy's Ghost Recon Wildlands, sparatutto in terza persona open world dedicato a tutti gli amanti delle esperienze cooperative. Penultimo episodio della serie (è stato lanciato nel 2017, dunque prima di Breakpoint), è ambientato nel variopinto paese sudamericano, dove lo spietato cartello di Santa Blanca intende creare il più grande narco-stato della storia.

Impersonando un Ghost, liberamente personalizzabile ed equipaggiabile, siete chiamati a fare squadra con altri tre compagni (reali o governati dall'IA) per scardinare dalle fondamenta l'associazione criminale. Il vastissimo open world, suddiviso in molteplici biomi ricolmi di missioni primarie e secondarie, può essere percorso a bordo di oltre 60 differenti veicoli, anche aerei. L'offerta è completata da Ghost War, una modalità PvP 4v4 tattica basata sulle classi. Ne saprete di più leggendo la recensione di Ghost Recon Wildlands.

Horror, apocalisse nucleare e creaturine colorate

Uno dei più grandi fenomeni multigiocatore degli ultimi anni si appresta ad esordire in PlayStation Plus Extra e Premium. Parliamo di Dead by Daylight, gioco asimmetrico 4v1 in cui un giocatore assume il ruolo del feroce Killer e gli altri quattro quello degli inermi Sopravvissuti, costretti ad ingegnarsi e a muoversi di soppiatto in livelli generati proceduralmente per non farsi catturare, torturare e uccidere.

I Sopravvissuti possono cooperare tra loro oppure fare tutto da soli, mentre i Killer traggono ispirazione da ogni angolo del mondo dell'orrore: ce ne sono di diversi tipi, da affettatori ad entità paranormali, ognuno dotato di abilità speciali che richiedono di essere padroneggiate. Ogni Sopravvissuto e Killer, inoltre, è dotato di un sistema di progressione unico, con elementi sbloccali che possono essere personalizzati per adattarsi a differenti strategie.

Si cambia completamente genere con Metro Exodus, capitolo conclusivo della trilogia post-atomica creata da 4A Games sulla base dei romanzi di Dmitrij Gluchovskij. Dopo le brevi incursioni in superficie condotte in Metro 2033 e Metro Last Light, Artyom abbandona definitivamente le gallerie della metropolitana per guidare un gruppo di Ranger spartani in un incredibile viaggio attraverso la Russia devastata dall'apocalisse nucleare. L'obiettivo è quello di trovare un nuovo luogo dove trascorrere il resto della propria vita, finalmente baciati dal sole dopo anni trascorsi in profondità.

Metro Exodus conserva il riuscito mix tra narrazione, sopravvivenza, sparatorie in prima persona e furtività che ha fatto la fortuna della serie e lo cala in un contesto open world, dove l'incedere del viaggio di Artyom viene scandito dal susseguirsi delle stagioni e di differenti scenari che promuovono un gameplay di tipo non lineare, con tanto di missioni secondarie, ciclo giorno/notte e meteo dinamico. Metro Exodus dà il meglio di sé su PS5, grazie alla risoluzione 4K, il framerate a 60fps, dei tempi di caricamenti ridotti e il supporto al ray tracing.

Se avete voglia di qualcosa di più leggero, potete puntare su Bugsnax, un colorato gioco d'avventura che in realtà molti di voi potrebbero già avere in collezione, essendo stato regalato nell'ambito di PlayStation Plus al lancio di PS5.

In Bugsnax siete chiamati a catturare centinaia di simpatiche creaturine che differiscono tra loro per aspetto e per indole mediante gadget, trappole ed esche di vario genere. Ognuna di esse interagisce in maniera imprevedibile con i sistemi in dotazione, spingendovi continuamente a mettere in atto strategie creative. Dal lancio ad oggi, Bugsnax ha anche ricevuto l'espansione gratuita The Isle of Bigsnax, che aggiunge un nuovo bioma, nuove missioni della storia e circa tre ore di gioco in più.

Questo mese vengono accontentati anche gli amanti dei giochi di ruolo alla giapponese con Trials of Mana, versione moderna in 3D del terzo gioco dell'indimenticabile serie Mana, originariamente noto nel Sol Levante come Seiken Densetsu 3.

Questo remale vanta una grafica rinnovata, un sistema di battaglia migliorato, nuove voci per i personaggi, una colonna sonora rimasterizzata, dei dialoghi aggiuntivi e molto altro ancora. All'inizio dell'avventura potete scegliere il vostro protagonista preferito e due compagni tra un totale di sei differenti personaggi: ciò influenzerà la storia, che si svolgerà in modo diverso a seconda del protagonista e dei compagni scelti. Altre informazioni potete trovarle nella nostra recensione di Trials of Mana.

La selezione mensile è completata da Everspace, uno sparatutto spaziale ricco d'azione per giocatore singolo che unisce elementi classici del genere roguelike con una storia non lineare, e tre inossidabili giochi di società con tutte le carte in regola per allietare queste serate estive. Uno non ha bisogno di presentazioni, mentre il Monopoly è proposto in due differenti edizioni: in Monopoly Plus si gioca alla variante classica con regole personalizzabili mentre una vera e propria città 3D prende vita sotto gli occhi dei contendenti; Monopoly Madness, invece, mette in scena una gara in tempo reale alla ricerca di soldi, acqua ed elettricità per stabilire chi possiede le carte in regola per sostituire Mr. Monopoly.