PSPLUS

PlayStation Plus: i nuovi giochi di dicembre 2020 per PS5 e PS4

A dicembre gli abbonati al servizio PlayStation Plus possono scaricare gratis tre nuovi giochi per le due console casalinghe di Sony.

PlayStation Plus dicembre 2020
Speciale: PlayStation 5
Articolo a cura di

Sony ha dimostrato che la mossa dello scorso mese non è stata un'eccezione, e anche per dicembre ha preparato non due, bensì tre giochi - di cui uno per PS5 - da regalare a tutti gli abbonati a PlayStation Plus! Dal primo dicembre al 4 gennaio tutti gli iscritti al servizio potranno scaricare Just Cause 4 e Rocket Arena per PlayStation 4, e Worms Rumble, un gioco al suo debutto assoluto sul mercato, nella doppia versione per PS4 e PS5. Chiaramente potranno essere giocati sulla console next-gen anche i primi due titoli, seppur grazie alla funzione di retrocompatibilità.

Worms Rumble, Just Cause 4 e Rocket Arena potranno essere messi in download a partire da martedì prossimo. Ciò significa che avete tempo fino a lunedì 30 novembre per riscattare due dei giochi PlayStation Plus gratis di novembre, ossia La Terra di Mezzo: L'Ombra della Guerra e Hollow Knight: Edizione Cuore di Vetro. Bugsnax per PS5, invece, lascerà la selezione il 4 gennaio. Già che ci siamo, vi anticipiamo che dalla mezzanotte di sabato 19 dicembre fino alle 23:59 di domenica 20 dicembre l'accesso al multiplayer sarà gratuito per tutti i giocatori di PS4 e PS5: per l'intero fine settimana PlayStation Plus non sarà necessario!

Worms Rumble (PS5 e PS4)

Dopo Bugsnax, si appresta ad arrivare nella Instant Game Collection un altro gioco per PS5, anche stavolta fin dal day one. Il primo dicembre Worms Rumble catapulterà tutti gli abbonati PlayStation Plus nei suoi caotici campi di battaglia per celebrare il 25° anniversario di un franchise che ha fatto storia. Per la prima volta nella saga l'azione si svolgerà in tempo reale: modificare un impianto di gioco da sempre basato sui turni non è stato semplice, ma gli sviluppatori di Team17 sono fieri dei risultati che hanno raggiunto e promettono tanto divertimento esplosivo.

Worms Rumble offrirà battaglie in arena capaci di ospitare fino a 32 giocatori in contemporanea, con tanto di supporto al gioco cross-play multipiattaforma. Due le modalità previste, Deathmatch e Ultimo Verme (Battle Royale), alle quali andranno ad affiancarsi il laboratorio (dove scoprire nuovi modi di giocare), missioni stagionali, sfide giornaliere ed eventi con la community che metteranno tanti punti esperienza e ricompense con le quali personalizzare i propri vermi. Non mancheranno all'appello le armi più iconiche della serie, dalla Granata Sacra, capace di fare la differenza tra la vita e la morte, al Bazooka e al Fucile a Pompa, per l'occasione accompagnate da tante novità.

Just Cause 4

Fedele agli stilemi della saga, Just Cause 4 proietta i videogiocatori in un open world esotico e suggestivo con i connotati di un enorme parco dei divertimenti che offre ai suoi visitatori un ampio ventaglio di opportunità di devastazione. In questa nuova avventura lo spericolato Rico Rodriguez è chiamato a combattere contro la Mano Nera, un'organizzazione militare privata ultra tecnologica guidata da Gabriela Morales, l'avversaria più abile, spietata e imprevedibile che abbia mai incontrato.

Gli scenari esotici dello stato sudamericano di Solís si estendono per 1024 chilometri quadrati, un'ampia area occupata da foreste pluviali, vette innevate e deserti funestati da conflitti e, soprattutto, calamità naturali, una delle più grandi novità della produzione. Colossali tornado e tempeste tropicali elevano la classica azione di Just Cause verso nuove vette di follia, grazie ad un motore fisico rinnovato. Sfruttando la tuta alare, il rampino e gli altri equipaggiamenti a sua disposizione, Rico può approfittare degli eventi metereologici per scatenare distruzione e sconfiggere grandi gruppi di avversari in un sol colpo. Ne saprete di più leggendo la nostra recensione di Just Cause 4.

Rocket Arena

Rocket Arena è un frenetico sparatutto 3vs3 in cui un ampio ventaglio di eroi in sella ai propri razzi si danno battaglia in mappe dinamiche. Ognuno dei personaggi è caratterizzato da una storia, carattere, rivalità e, soprattutto, abilità distintive. Conoscere le peculiarità di ognuno di loro è essenziale in combattimento, così come il gioco di squadra.

In Rocket Arena non si muore mai. Se subite troppi danni venite spediti fuori dall'arena, e starà a voi decidere quando saltare in sella al razzo e catapultarvi nuovamente in battaglia. A proposito dei razzi: sono molto facili da usare, ma non da padroneggiare. Dovrete imparare a schivare i colpi, prendere bene la mira e usare oggetti come l'Acchiappa-razzi, la Mina laser e il Turbo al momento giusto per poter avere delle chance di vittoria. Giocando otterrete punti esperienza, frammenti razzo, frammenti Totem e spettacolari costumi con i quali personalizzare gli eroi, e potenti artefatti per potenziare le loro abilità. Ampia anche la selezione di modalità a disposizione, che spaziano dal classico Knock-out a variazioni sul tema come Mega-Razzi, Caccia al Tesoro e Razzosfera. Per i più competitivi c'è anche la Classificata. Maggiori dettagli li trovate nella nostra recensione di Rocket Arena.