PSPLUS

PlayStation Plus: i nuovi giochi gratis per PS4 di marzo 2020

A marzo gli abbonati a PlayStation Plus potranno giocare gratis al remake di Shadow of the Colossus e Sonic Forces.

PlayStation Plus Marzo 2020
Speciale: PlayStation 4
Articolo a cura di

Dopo un mese di febbraio particolarmente ricco che ha portato agli abbonati PlayStation Plus un gioco in più del solito, Sony ritorna alla sua consueta tabella di marcia. A marzo i giocatori potranno aggiungere gratis alla propria raccolta due nuovi titoli, ovvero Shadow of the Colossus, remake del capolavoro di Fumito Ueda curato da Bluepoint Games, e Sonic Forces, una delle più recenti uscite con il porcospino blu come protagonista.

I due giochi verranno aggiunti alla Instant Game Collection nella giornata di martedì 3 marzo. Il giorno prima, com'è consuetudine, verranno invece rimossi i giochi gratuiti di febbraio 2020, ovvero Bioshock The Collection, The Sims 4 e Firewall: Zero Hour. Aggiungeteli alla vostra raccolta prima che sia troppo tardi! Ci teniamo a ricordarvi, inoltre, che sul PlayStation Store sono attivi degli sconti esclusivi per gli abbonati a PlayStation Plus, che interessano giochi del calibro di Days Gone, Metro Exodus e Gran Turismo Sport, tra gli altri. Detto ciò, andiamo alla scoperta dei giochi gratis di marzo 2020!

Shadow of the Colossus

La seconda, indimenticabile opera di Fumito Ueda, Shadow of the Colossus, è tornata a nuova vita grazie ad una riedizione curata in maniera magistrale dai ragazzi di Bluepoint Games. Il titolo non ha bisogno di presentazioni: Wander, in sella alla sua fidata cavalla Agro, è chiamato ad annientare 16 colossi per poter riportare in vita una ragazza di nome Mono. Non andiamo oltre, preferiamo fermarci all'incipit per lasciarvi il piacere della scoperta.

L'intera esperienza di gioco è incentrata sui duelli con le colossali creature che popolano il meraviglioso mondo di gioco, che si distinguono le une dalle altre per dimensioni, fattezze, peculiarità e, soprattutto, punti deboli. La scoperta di questi ultimi si rivelerà essenziale per il loro abbattimento, altrimenti impossibile. Il lavoro di attualizzazione effettuato da Bluepoint è semplicemente perfetto: nel pieno rispetto dell'opera originale, il sistema di controllo è stato adeguato agli standard moderni, mentre il sontuoso comparto tecnico si prende qualche libertà visiva conservando intatta la forza dirompente del capolavoro uscito 14 anni fa su PlayStation 2. Se volete saperne di più potete leggere la recensione di Shadow of the Colossus.

Sonic Forces

Sonic Forces è l'ultimo capitolo della serie principale in 3D con protagonista il celebre porcospino blu. Non ci sentiamo di annoverarlo tra i migliori esponenti di questo filone, che a ben vedere non ha mai brillato particolarmente, ma mette ugualmente sul piatto alcune idee interessanti che gettano le basi per il futuro della serie.

Sonic Forces ha un che di enciclopedico, visto che non è difficile rinvenire elementi tratti da Generations, Colours e pure Heroes. In aggiunta, permette di creare un avatar personalizzato mediante un editor dei personaggi e usare una serie di gadget, chiamati Wispon, che aggiungono un po' di varietà al gameplay. Peccato per i difetti ormai storici dei capitoli 3D della serie Sonic, a partire da un sistema controllo legnoso e impreciso fino ad arrivare a una fisica inadeguato agli obiettivi ludici dell'opera. Sonic Forces si salva in calcio d'angolo grazie ad un comparto grafico tutto sommato riuscito e a una colonna sonora di qualità. Dategli una chance, non vi consterà nulla! Maggiori dettagli potete trovarli nella recensione di Sonic Forces.