PSPLUS

PlayStation Plus di ottobre: arrivano Mortal Kombat, PGA e Hell Let Loose

La guerra realistica di Hell Let Loose, il golf di PGA Tour 2K21 e la violenza di Mortal Kombat X: scopriamo i giochi PlayStation Plus gratis di ottobre.

PlayStation Plus ottobre 2021
Speciale: PlayStation 5
Articolo a cura di

Questo mese l'annuncio dei nuovi giochi gratis per PlayStation Plus non ci ha sorpreso più di tanto: l'ingresso nella Instant Game Collection di Hell Let Loose per PS5, al suo debutto su console, è incredibilmente gradito, ma era anche stato largamente ipotizzato; gli altri due giochi per PS4, PGA Tour 2K21 e Mortal Kombat X, erano invece già stati svelati da un leak dei giorni scorsi. Poco male: ad attendere gli abbonati ci sono tante altre ore di divertimento in giochi incredibilmente diversi tra loro, che verranno messi a disposizione martedì 5 ottobre: ciò significa anche che avete tempo fino a lunedì 4 ottobre per riscattare i giochi PlayStation Plus gratis di settembre 2021, ossia Hitman 2 per PS4, Predator Hunting Grounds per PS4 e Overcooked! All You Can Eat per PS5: fatelo prima che sia troppo tardi!

Hell Let Loose (PlayStation 5)

Già disponibile su PC e reduce da un'Open Beta su PS5, Hell Let Loose è uno sparatutto multiplayer in prima persona ambientato nella Seconda Guerra Mondiale. Fortemente improntate sul realismo, le battaglie sono in grado di ospitare fino a 100 giocatori con fanteria, carri armati, artiglieria, linee del fronte dinamiche e un meta-gioco con elementi di strategia in tempo reale. Debutterà nella Instant Game Collection immediatamente al day-one, come molti altri giochi PS5 prima di lui.

In Hell Let Loose potete affrontare le più celebri battaglie combattute sul fronte occidentale, tra cui quelle di Carentan, Omaha Beach, Hill 400 e Foy, in un totale di nove mappe realizzate tramite l'ausilio di autentiche immagini di ricognizione e dati forniti dai satelliti. L'intero campo di battaglia è suddiviso in ampi settori da conquistare, localizzati in campi, ponti, foreste e città con linee del fronte in costante mutamento - per ogni mappa esistono 99 variazioni sui punti da conquistare! Quando un settore viene conquistato, esso genera una risorsa per la squadra (supporto, bombardamenti, nuovi veicoli e mitragliamenti), creando un complesso meta-gioco che influenza pesantemente la scelta dei settori da conquistare.

Hell Let Loose non è un gioco per tutti, essendo indirizzato specificamente ad un pubblico hardcore che non ha paura all'elevata attinenza alla realtà e dei lunghi tempi d'attesa che intercorrono tra una morte e l'altra. Tutto ciò richiede un approccio lento e ragionato, che va in netto contrasto con le proposte moderne, sempre più frenetiche e alla portata di tutti. Chi si adeguerà al suo ritmo, in ogni caso, troverà un'esperienza profonda e appagante. In attesa che arrivi su PS5, leggete la nostra recensione di Hell Let Loose per PC.

PGA Tour 2K21 (PlayStation 4)

Amanti del golf, a raccolta! Dopo il successo riscontrato con The Golf Club, i ragazzi di HB Studios hanno attirato l'attenzione di 2K Games, che li ha ingaggiati e affidato loro la licenza ufficiale del PGA Tour. Il risultato è un titolo che si fregia del marchio 2K e che offre un'esperienza altamente personalizzabile e adatta a tutte le tipologie di giocatori.

Il piatto principale è rappresentato dalla modalità Carriera, che consente di guidare un giocatore della FedEx Cup nella sua scalata verso il successo, ottenendo ricompense e affrontando professionisti come Justin Thomas, Matt Kuchar e Jim Furyk (per un totale di undici Pro), in campi realistici come TPC Sawgrass e East Lake Golf Club. Il proprio giocatore può essere personalizzato con attrezzature e vestiti di marche famose, inoltre è presente anche il Course Designer, un potente editor di percorsi che permette di modificare la conformazione del terreno, le buche e molto altro.

Ampia anche la modalità multigiocatore in rete, che offre numerose modalità di gioco e la possibilità di far parte delle Online Societies per partecipare ad attività di gruppo organizzate dagli admin. Ne saprete di più leggendo la nostra recensione di PGA Tour 2K21.

Mortal Kombat X (PlayStation 4)

Non è il più recente della serie e si porta oltre sei anni sul groppone, ma Mortal Kombat X è perfettamente in grado di appagare tutti i fan dei picchiaduro con le sue animazioni cinematografiche, una Modalità Storia appassionante e un sistema di combattimento meno tecnico rispetto alla scuola orientale, ma non per questo meno appagante.

Cinque anni dopo la sconfitta di Shao Khan, condannato per l'eternità dagli Dei Anziani, Quan Chi e Shinnok invadono la Terra con l'aiuto dei Revenant, approfittando del caos generato dalla precedente guerra. Ad opporsi troveranno le Forze Speciali terrestri guidate da Raiden, Kenshi, Sonya Blade e Johnny Cage...

Mortal Kombat X presenta un gameplay molto simile al suo predecessore, ma introduce alcune importanti novità, a partire dalle Brutality, violente mosse speciali che in particolari condizioni permettono di eliminare immediatamente l'avversario, fino ad arrivare alle Varianti di combattimento: ogni lottatore ha disposizione tre stili differenti tra loro e dotati di mosse speciali uniche. Mortal Kombat X è anche il primo capitolo ad offrire le Torri nella modalità Arcade e la modalità Fazioni nel multigiocatore. Ne saprete di più leggendo la nostra recensione di Mortal Kombat X.

N.B. Mortal Kombat X è già incluso nella PlayStation Plus Collection riservata agli abbonati su PS5.