PSVR

PlayStation VR: da The Solus Project a Light Tracer, le novità di Settembre 2017

Megaton Rainfall, The Solus Project, Light Tracer e End Space sono solo alcuni dei giochi per PlayStation VR in uscita a Settembre 2017.

PlayStation VR: Novità Settembre
Speciale: PlayStation 4
Articolo a cura di

Settembre è un mese decisamente interessante per i possessori di PlayStation VR, i quali potranno mettere le mani su una serie di nuovi titoli, tra cui Manifest 99, The Solus Project, End Space, Megaton Rainfall e Light Tracer. Un gustoso (e decisamente saporito) antipasto in attesa delle uscite dei prossimi mesi come Monster of the Deep Final Fantasy XV e The Elder Scrolls V Skyrim VR.

Don't Knock Twice - 5 Settembre (19,99 euro)

Don't Knock Twice è un gioco horror in prima persona basato sul film omonimo di James Caradog: ispirata a una leggenda metropolitana che ha terrorizzato intere generazioni, la trama di Don't Knock Twice vede il giocatore impersonare una madre divorata dai sensi di colpa dopo aver abbandonato la propria figlia. La ricerca della fanciulla però non sarà così semplice, poiché si narra che essa sia in realtà una strega demoniaca capace di riportare in vita i morti.

Esplora una villa abbandonata, trova e porta in salvo la bambina per interrompere definitivamente l'incantesimo del male. Don't Knock Twice è giocabile anche senza il supporto di PlayStation VR, sebbene il visori aiuti a restituire un'esperienza più vicina a quella della pellicola.

Manifest 99 - 12 Settembre (19,99 euro)

Manifest 99 è una nuova esperienza VR ambientato in paradiso, un paradiso popolato da animali scomparsi. Indossando il visore il giocatore vedrà attraverso gli occhi di corvi, gufi e daini: l'obiettivo è quello di risolvere il mistero che si cela dietro la morte di queste innocenti creature.

Il gioco si contraddistingue per un comparto sonoro di primaria importanza ai fini del gameplay, le cuffie infatti sono obbligatori per giocare, le musiche e i versi di sottofondo contribuiranno a fornire importanti indizi per portare a termine il nostro delicato compito...

The Solus Project - 18 Settembre (19,99 euro)

Già uscito su PC e Xbox One, The Solus Project arriverà il 18 settembre su PlayStation 4 con supporto per PlayStation VR: come ultimo discendente della razza umana, il giocatore dovrà vagare per lo spazio alla ricerca di un pianeta ospitale per fondare una nuova colonia... non tutto però andrà per il verso giusto, la nostra nave spaziale precipita infatti sul pianeta alieno Gliese-6143-C, apparentemente disabitato ma in realtà popolato da strane creature mutanti.

The Solus Project è un titolo fortemente basato sull'esplorazione, che utilizza le potenzialità della Realtà Virtuale per immergere il giocatore in un mondo al collasso ma al tempo stesso estremamente affascinante...

End Space - 19 Settembre (14,99 euro)

End Space ha già visto la luce lo scorso anno su Samsung Gear VR e si prepara ora ad arrivare su PlayStation VR con varie migliorie tecniche e ludiche. End Space è uno sparatutto in prima persona che ci mette nei panni del comandante di una nave spaziale impegnato a ripulire il settore Tartarus dall'attacco degli invasori, pronti a tutti per di arrivare sulla Terra e conquistare il pianeta.

End Space è ottimizzato per PlayStation 4 Pro e rispetto alla versione mobile presenta un comparto tecnico migliorato con il supporto per la risoluzione dinamica 4K, filtro 8XAA, texture a risoluzione più elevata, modelli poligonali ridisegnati e fondali arricchiti.

Megaton Rainfall - 26 Settembre (24,99 euro)

Dedicato ai fan dei supereroi, Megaton Rainfall ci permette di vestire i panni di un giustiziere mascherato impegnato a difendere una gigantesca metropoli dall'attacco alieno.

Sebbene l'incipit non sia particolarmente originale, il gioco propone numerose situazioni interessanti, permettendo ai giocatori di sfruttare le potenzialità di PlayStation VR per dare vita a nuovi stili di combattimento. Sorvolare la città a caccia di nemici utilizzando la Realtà Virtuale potrebbe rivelarsi una delle esperienze VR più divertenti degli ultimi tempi...

Light Tracer (Settembre 2017)

Light Tracer è un platform/puzzle in prima persona ambientato in un mondo sospeso tra le nuvole: nei panni di una principessa dovremo utilizzare le Barre di Luce per scalare una gigantesca torre e portare in salvo gli abitanti del nostro villaggio, rapito dal Signore delle Nuvole.

Light Tracer si presenta come un gioco di piattaforme con elementi rompicapo e boss battle particolarmente impegnative, a dispetto di un comparto visivo colorato e sgargiante.