Xbox Game Pass: nuovi giochi gratis di ottobre, c'è anche Age of Empires 4

È in arrivo una nuova infornata di giochi per Xbox Game Pass: dalla novità Age of Empires 4 a Dragon Ball FighterZ, scopriamoli tutti!

Xbox Game Pass: nuovi giochi gratis di ottobre, c'è anche Age of Empires 4
Articolo a cura di

Microsoft non ha tradito le attese neppure questa volta e per la seconda metà di ottobre ha preparato una nuova, sontuosa infornata di giochi per Xbox Game Pass. Il mattatore indiscusso è ovviamente Age of Empires 4 per PC, lungamente atteso da più di una generazione di videogiocatori e pronto al debutto il prossimo 28 ottobre. Le altre novità assolute sono Into the Pit, già disponibile nel catalogo, Echo Generation e Bassmaster Fishing 2022, mentre non scherzano affatto neppure Outriders e Dragon Ball FighterZ.

Prima di andare alla scoperta di tutti i nuovi giochi di fine ottobre per Xbox Game Pass, ci teniamo a segnalarvi che l'ultimo giorno del mese verranno rimossi Carto (Cloud, Xbox e PC), Celeste (Cloud, Xbox e PC), Comanche (PC), Eastshade (Cloud, Xbox e PC), Five Nights at Freddy's (Cloud, Xbox e PC), Knights & Bikes (Xbox e PC) e Unruly Heroes (Cloud, Xbox e PC). Portateli a termine finché siete in tempo, oppure approfittate dello sconto del 20% riservato agli abbonati per acquistarli e aggiungerli permanentemente alla vostra libreria.

Già disponibili nel catalogo: Halloween è giunto in anticipo

È già tempo di Halloween con Into the Pit (Cloud, Xbox e PC), un frenetico retro-FPS roguelite ambientato in un terra minacciata da forze occulte. Al suo debutto sul mercato, il gioco sviluppato da Nullpointer per conto di Humble Games vi mette nei panni di un discendente di una famiglia di mistici costretto a combattere delle mostruosità giunte dalle profondità di una buca demonica.

Per sua fortuna, il protagonista può fare affidamento su potenti incantesimi e poteri magici da scagliare con le mani. L'arsenale magico può essere ulteriormente migliorato acquistando dei potenziamenti nei negozi del villaggio, a loro volta sbloccabili salvando gli abitanti dalle grinfie delle orde demoniache.

Ieri è arrivato in Game Pass anche Outriders in versione PC (le edizioni Xbox e Cloud erano disponibili fin dallo scorso aprile). Looter shooter in terza persona per squadre da tre giocatori, Outriders è ambientato su Enoch, un pianeta in cui ogni cosa sembra essersi evoluta con l'unico scopo di annientare l'umanità. La più grande minaccia è rappresentata dall'Anomalia, misteriosa forza anche responsabile della creazione dei potenti Outrider controllati dai giocatori: suddivisi in quattro classi - Mistificatore, Piromante, Devastatore e Tecnomante - si distinguono tra loro per talenti e poteri speciali.

Una campagna ricca di missioni principali e secondarie, un quantitativo incredibile di nemici da abbattere, tonnellate di loot e un mondo selvaggio costellato da giungle, deserti, paludi e cime innevate sono alla base di un'esperienza indirizzata a tutti gli amanti delle attività cooperative, in special modo adesso che si è messo alle spalle i gravi problemi del lancio. Leggete la nostra recensione di Outriders.

In arrivo il 21 ottobre: giovani investigatori, Saiyan e sparatorie spaziali

Il 21 ottobre debutta sul mercato e arriva immediatamente in Xbox Game Pass Echo Generation (Cloud, Xbox e PC), un gioco d'avventura a turni dotato di un tocco soprannaturale. Ambientato nel 1993 e caratterizzato da una presentazione grafica in stile voxel art, il lavoro di Cococucumber ha per protagonisti dei bambini della cittadina di Maple Town: un giorno, mentre indagano su un misterioso incidente occorso ai confini della loro città natale, vengono coinvolti in una cospirazione che trascende il tempo e lo spazio. Da quel momento in poi dovranno completare missioni, aiutare gli abitanti di Maple Town, combattere mostri e salire di livello dando forma ad un'eroica avventura incentrata sul soprannaturale, sulla famiglia e sulla nostalgia di crescere in una piccola città.

Il 21 ottobre è anche il giorno di Dragon Ball FighterZ (Cloud e Xbox), eccezionale picchiaduro sviluppato da Arc System Works. Dietro al meraviglioso stile grafico, appagante per la vista e fedele all'anime, si cela un eccellente fighting game caratterizzato da meccaniche facili da apprendere, ma difficili da padroneggiare. La Modalità Storia vede l'introduzione di un personaggio inedito, l'Androide 21, creato sotto la supervisione di Akira Toriyama, mentre il gameplay si fonda su battaglie 3 contro 3 nelle quali la composizione della squadra e gli scambi tra i lottatori ricoprono un ruolo strategico fondamentale. Leggete la recensione di Dragon Ball FighterZ per scoprire altri dettagli.

Il trittico del 21 ottobre è completato da Everspace 2 per PC. Disponibile per il momento in versione Game Preview (ovvero in Accesso Anticipato), il lavoro di ROCKFISH Games è un frenetico sparatutto spaziale a giocatore singolo con esplorazione, elementi GDR e una storia avvincente ambientata in un open world creato a mano. Il sistema di combattimento spaziale prevede schivate, scatti repentini e un'ampia gamma di armi e abilità. Per sconfiggere droni, caccia, bombardiere, potenti navi ed enormi vascelli è anche richiesto un attento studio dell'ambiente. La collezione di navi utilizzabili, dal canto suo, è virtualmente infinita e composta da classi uniche liberamente modificabili.

In arrivo il 28 ottobre: il giorno di Age of Empires IV

Dopo una pausa di una settimana, toccherà a quello che è probabilmente il gioco più atteso del mese, Age of Empires IV (PC). A lungo bramato da una vastissima platea di videogiocatori, dai più vecchietti che hanno vissuto la nascita della serie ai giovani appassionati di giochi strategici in tempo reale, il lavoro di Relic Entertainment e World's Edge permetterà di sviluppare a suon di battaglie ben otto storiche civiltà: Cinesi, Mongoli, Inglesi, Francesi, Sacro Romano Impero, Sultanato di Dehli, Dinastia Abbaside e Granducato di Mosca.

Age of Empires IV porta con sé modi innovativi, oltre a quelli consueti, di espandere il proprio impero, adatti anche ad un pubblico non avvezzo al genere: i nuovi giocatori saranno infatti accolti con un sistema di tutorial che insegna l'essenza della strategia in tempo reale. La componente single player è costituita da 4 campagne distinte con 35 missioni che coprono un arco di 500 anni di storia, dal Medioevo fino al Rinascimento, dalle avventure di Giovanna d'Arco all'invasione del continente asiatico da parte di Gengis Khan. I più esperti potranno anche dirigersi online per competere nel PvP, cooperare nel PvE e assistere come spettatore con un massimo di 7 amici.

Il 28 ottobre vedrà il debutto anche di un'altra novità, ossia Bassmaster Fishing 2022 (Cloud, Console e PC), gioco di pesca competitivo con licenza ufficiale Bassmaster. Le otto location reali sparse in tutto il mondo, dal Fiume Sabine al Lago Hamilton, sono state realizzate in Unreal Engine. Una carriera ricca di eventi, dalle serie amatoriali alle elite, vi accompagnerà nella crescita del vostro atleta professionista, che mentre salirà di livello e guadagnerà sponsor dovrà vedersela con star del calibro di Scott Martin, Hank Cherry e altre otto celebrità del Bassmaster.

Spazio anche per Alan Wake's American Nightmare (Xbox e PC), spin-off di Alan Wake che accompagna lo scrittore maledetto in una nuova avventura nel desertico Arizona per combattere contro l'araldo delle tenebre, il diabolico signor Graffio. Un incubo della durata di circa tre ore, ulteriormente arricchito da una frenetica modalità Arcade basata sui punteggi che nel complesso saprà offrire una piacevole esperienza aggiuntiva a tutti coloro che si sono già divertiti con Alan Wake Remastered.

La ricchissima giornata del 28 ottobre regalerà anche un'altra perla, forse poco conosciuta: stiamo parlando di The Forgotten City (Cloud, Xbox e PC), un riuscito gioco di ruolo in prima persona nato come una mod di Skyrim e ambientato in una versione maledetta dell'Antica Roma. Mentre effettua delle ricerche sulle rive del Tevere, il protagonista viene spedito 2.000 anni indietro nel tempo: per ritornare nella sua epoca dovrà ricorrere il meno possibile alla forza bruta, dal momento che in città vige la regola aurea, che se violata rappresenta una condanna a morte per ogni abitante, destinato a trasformarsi in una eterna statua d'oro.

Mentre interagirà con i personaggi non giocanti, ognuno a suo modo unico e dotato di una personalità distintiva, potrà fare affidamento sulla meccanica del loop temporale, che lo riporterà all'inizio della giornata concedendogli un'ulteriore possibilità di trovare la giusta via verso la verità e il ritorno alla nostra epoca. Ne saprete di più leggendo la nostra recensione di The Forgotten City.

Chiudono il mese di ottobre Nongunz: Doppelganger Edition (Cloud, Xbox e PC), un gioco d'azione run 'n' gun procedurale basato sulla caccia al punteggio, e Backbone (Xbox), un'avventura poliziesca post-noir con elementi RPG con protagonista un procione che di professione fa l'investigatore privato in una Vancouver distopica abitata da animali: di Backbone ve ne abbiamo già parlato lo scorso giugno, quando è arrivato in Xbox Game Pass per PC.