Xbox Game Pass: GTA 5 e MLB The Show 21 tra i nuovi giochi di aprile 2021

MLB The Show 21, GTA V, Zombie Army 4 Dead War e Rain on Your Parade arrivano ad aprile su Xbox Game Pass insieme a tanti altri giochi.

Xbox Game Pass: i nuovi giochi di aprile 2021
Speciale: Xbox Series X
Articolo a cura di

Un paio di novità assolute, un gradito ritorno e giochi per tutti i gusti: possiamo riassumere così l'ennesimo, memorabile mese di Xbox Game Pass. Ad aprire le danze ci pensa Grand Theft Auto 5, che dopo un anno di assenza torna nel catalogo accompagnato da una coppia di giochi indirizzati alle famiglie e Zombie Army 4: Dead War, che questo mese è stato concesso anche agli abbonati PlayStation Plus. La prossima settimana toccherà invece ad NHL 21, seguito da Rain on Your Parade, Pathway e MLB The Show 21, che rappresenterà il primo gioco sviluppato da uno studio interno di Sony PlayStation ad approdare sulle console di Microsoft.

Prima di passarli tutti quanti in rassegna, ci teniamo ad avvisarvi che Microsoft ha esteso il supporto ai comandi touch su Android a tanti altri giochi: adesso potete sfruttarli anche in Sea of Thieves, Gears 5, Dragon Quest XI: Echoes of an Elusive Age e altri titoli. Vi avvisiamo inoltre che il 15 aprile lasceranno il catalogo Deliver Us the Moon (Console e PC), Gato Roboto (Console e PC) e Wargroove (Console e PC).

Grand Theft Auto V (Cloud e Console) - 8 aprile

Grand Theft Auto 5 ha davvero bisogno di presentazioni? In cima alle classifiche di vendita da quasi un decennio, il mastodontico open world di Rockstar Games ha attraversato due generazioni di console e presto verrà valorizzato anche su Xbox Series X|S con un aggiornamento next-gen all'altezza della fama della produzione. Nel frattempo, tutti gli abbonati a Xbox Game Pass possono goderselo appieno senza alcun costo aggiuntivo.

GTA 5 appaga innanzitutto gli amanti delle esperienze single-player, con un'avvincente campagna per giocatore singolo con protagonisti Trevor, Franklin e Michael, tre personaggi entrati di diritto nell'immaginario collettivo. Il divertimento continua poi con GTA Online, costola multiplayer che continua ad espandersi mese dopo mese con contenuti sempre nuovi e, soprattutto, del tutto gratuiti. Sul finire dello scorso anno, ad esempio, ha ricevuto una corposa rinfrescata alle stazioni musicali e il Colpo di Cayo Perico, il più grande mai realizzato per il gioco. Create il vostro personaggio, fate squadra con i vostri compagni criminali e andate alla conquista di Los Santos!

GTA 5 aveva già trascorso qualche mese in Xbox Game Pass all'inizio dello scorso anno, da gennaio ad aprile per la precisione. Il suo, quindi, è un graditissimo ritorno che non possiamo non accogliere con entusiasmo. Che sia destinato a ritornare in Xbox Game Pass anche Red Dead Redemption 2?

Zombie Army 4 Dead War (Cloud, Console e PC) - 8 aprile

Se vi piace giocare in compagnia allora vi conviene dare un'occhiata anche a Zombie Army 4: Dead War, sparatutto cooperativo sviluppato da Rebellion (gli stessi di Sniper Elite) ambientato in un'Europa alternativa degli anni '40: Hitler è stato sconfitto, ma i morti sono risorti ancora una volta e sono tornati più affamati che mai, lasciando a voi il compito di rispedirli all'inferno dal quale sono venuti!

L'approccio cauto e ponderato di Sniper Elite viene qui messo da parte per lasciare il posto ad una mattanza caotica e incessante, che dalla serie principale ha ricevuto in eredità la balistica targata Rebellion e la moviola a raggi X, che mostra nei minimi dettagli la lenta distruzione di ossa e organi interni causata da proiettili, bombe e altri strumenti d'offesa. Come in ogni gioco cooperativo che si rispetti, è inoltre possibile cucirsi addosso un personaggio su misura, privilegiando la tattica e le abilità che più si addicono al proprio stile di gioco.

Il giorno in cui debutterà in Xbox Game Pass, Zombie Army 4: Dead War riceverà un aggiornamento grafico next-gen che introdurrà due modalità grafiche su Xbox Series X: una a 4K e 60fps e l'altra a 1080p e 120fps su televisori compatibili. I possessori di Xbox Series S potranno invece aspettarsi una resa a 1080p e 60fps.

Disneyland Adventures e Rush A Disney/Pixar Adventure (Cloud) - 8 aprile

Questo mese Microsoft ha pensato pure ai più piccoli rendendo fruibili da smartphone due giochi prodotti dalla casa di Topolino, Disneyland Adventures e Rush: A Disney/Pixar Adventure, entrambi già disponibili nei cataloghi console e PC da un bel po' di tempo.

Disneyland Adventures consente agli appassionati di tutte le età di esplorare il parco di Disneyland e di gettarsi in una serie di avventure basate sulle celebri attrazioni, intraprendere missioni stimolanti e interagire con amati personaggi come Topolino, Pippo, Pluto e tantissimi altri. Rush: A Disney/PIXAR Adventure permette invece di esplorare i mondi dei grandi classici Disney/Pixar, ossia Gli Incredibili, Ratatouille, Up, Cars, Toy Story e Alla Ricerca di Dory, affrontando missioni, risolvendo rompicapi e sbloccando tanti segreti.

NHL 21 (Console via EA Play ) - 12 aprile

NHL 21, in quanto gioco del catalogo di EA Play, sarà disponibile solamente per gli abbonati al piano Ultimate di Xbox Game Pass. Massima espressione virtuale dello sport su ghiaccio, la nuova iterazione annuale della serie di EA Sports include una modalità Be a Pro rivista e ampliata, che offre l'opportunità di impersonare un giovane atleta dagli albori della sua carriera fino all'affermazione tra i migliori della lega.

NHL 21 propone anche un sistema di conversazioni dinamiche che influenza ogni aspetto della carriera, dalla relazione con gli allenatori, alle offerte di sponsorizzazione e al salario. Persino le azioni fuori dal campo possono incidere sull'affiatamento con i compagni di squadra sul ghiaccio. Questa nuova edizione introduce anche la modalità HUT Rush che permette di giocare rapidamente partite HUT, raggiungere traguardi e sbloccare premi segnando con stile, dal momento che è incluso un sistema in grado di riconoscere i gol più spettacolari.

Rain on Your Parade (Cloud, Console e PC) - 15 aprile

Destinato ad entrare nel catalogo di Xbox Game Pass il giorno stesso in cui debutterà sul mercato, Rain on Your Parade vi metterà nei panni di una tenera nuvoletta di cartone che gira per il mondo a rovinare le giornate di tutti. Un vero e proprio simulatore di schadenfreude (termine tedesco che indica il "piacere provocato dalla sfortuna"), composto da oltre 50 livelli ricchi di location e obiettivi unici.

Viaggiando per il mondo e nelle epoche potrete devastare un matrimonio con la pioggia, scatenare tuoni e lampi sulle città, provocare il finimondo tra le persone in fila al supermercato, distruggere le coltivazioni dei contadini e persino provocare una pioggia di meteoriti sui dinosauri! Proseguendo nel gioco sbloccherete nuove abilità per creare scompiglio in maniera sempre più divertente. A condire il tutto c'è la possibilità di personalizzare la nuvoletta disegnando un'espressione a proprio piacimento e scegliendo il cappello da indossare.

Pathway (PC) - 15 aprile

Pathway è un gioco di strategia a turni che offre schermaglie a squadre rapide, divertenti e alla portata di tutti nelle ambientazioni desertiche delle storie d'avventura del primo 20° secolo. La storia si svolge nel 1936, in un periodo di sconvolgimenti geopolitici che ha visto l'espansione inesorabile dell'influenza nazista tra l'Europa e il medio Oriente.

Il vostro compito è quello di radunare una squadra di audaci avventurieri ed esplorare i bunker e i templi del Nord Africa per scoprire tesori nascosti prima che cadano nelle mani delle forze di Hitler. All'inizio del gioco potete scegliere tra cinque differenti campagne con diversi livelli di difficoltà, nelle quali ogni tentativo dà vita ad una nuova rete di eventi e una nuova mappa, generata in maniera procedurale. Il sistema di combattimento richiede un'attenta pianificazione strategica della posizione e dei ripari, ed è vivacizzato da ben 16 personaggi sbloccabili, ognuno dei quali caratterizzato da abilità distintive. Leggete la nostra recensione di Pathway.

MLB The Show 21 (Cloud e Console) - 20 aprile

Vera e propria star del mese, MLB The Show 21 ha fatto parlare molto di sé in questi giorni - specialmente negli USA, dove il Baseball gode di una grande fama - per diversi motivi. Innanzitutto, non solo rappresenta il primo titolo della serie ad approdare su Xbox, ma anche il primo gioco sviluppato da un team interno di Sony (San Diego Studio) ad affacciarsi sulle piattaforme della concorrenza. Inoltre, sarà disponibile in Xbox Game Pass per console e cloud fin dal lancio! Cos'altro si può desiderare?

MLB The Show 21 offrirà un'ampia varietà di modalità di gioco adatte a tutti i giocatori, grazie alla possibilità di scegliere fra tre differenti tipologie di esperienza: Casuale, con un'enfasi sull'apprendimento delle meccaniche; Simulazione, per i veterani della serie e i conoscitori dello sport del Baseball; Competitiva, dove mettere alla prova le proprie abilità. Ad affiancare la popolare modalità Diamond Destiny, nella quale è possibile costruire il team dei propri sogni e portarlo alla gloria, c'è una Road to the Show rivisitata, che consente di utilizzare il proprio giocatore di baseball in altre modalità di gioco e trasformarlo in una 2-way star.

Ad impreziosire il pacchetto c'è il supporto al gioco cross-piattaforma, che permette ai giocatori Xbox si sfidare i possessori di PS4 e PlayStation 5.