Xbox Game Pass: da MLB a Lost in Random, i nuovi giochi di aprile 2022

MLB The Show 22, Life is Strange True Colors e Lost in Random guidano il primo aggiornamento di aprile per Xbox e PC Game Pass.

Xbox Game Pass: da MLB a Lost in Random, i nuovi giochi di aprile 2022
Articolo a cura di

Xbox e PC Game Pass non deludono neppure ad aprile. Oltre a due nuovi giochi al day-one, tra i quali spicca l'atteso MLB The Show 22, Microsoft offre ai suoi abbonati anche due prodotti di assoluto pregio come Life is Strange: True Colors e Lost in Random, e una serie di altri titoli che faranno la felicità degli amanti dei rispettivi generi d'appartenenza.

Prima di andare alla scoperta di tutte le novità, ci teniamo ad avvisarvi che alcuni giochi verranno rimossi dal catalogo tra pochi giorni: MLB The Show 21, Rain On Your Parade, The Long Dark e Pathway lasceranno la selezione il 15 aprile, mentre F1 2019 li seguirà a ruota tre giorni più tardi. I due sportivi, probabilmente, nessuno li rimpiangerà, mentre per quanto concerne gli altri vi consigliamo di raggiungere i titoli di coda il prima possibile. Se proprio non riuscite a separarvene, potete approfittare dello sconto del 20% sull'acquisto riservato a tutti gli abbonati a Game Pass. Adesso bando alle ciance, ecco a voi tutti i nuovi giochi di Xbox e PC Game Pass della prima metà di aprile:

5 aprile
Cricket 22 (Cloud e Console)
MLB The Show 22 (Cloud e Console) - Day one

7 aprile
Chinatown Detective Agency (Cloud, Console e PC) - Day one
Dragon Age 2 (Cloud) - Via EA Play
Plants vs. Zombies: Garden Warfare (Cloud) - Via EA Play
Star Wars: Squadrons (Cloud) - Via EA Play

12 aprile
Life Is Strange: True Colors (Cloud, Console e PC)
Panzer Corps 2 (PC)
The Dungeon of Naheulbeuk: The Amulet of Chaos (PC)

14 aprile
Lost in Random (Cloud, Console e PC) - Via EA Play

A tutto sport!

Ad inaugurare il mese di aprile ci hanno pensato due titoli sportivi dedicati a discipline che, dalle nostre parti, vengono considerate di nicchia. Il primo è MLB The Show 22 (Cloud e Console) che, dopo il successo dell'edizione dello scorso anno (la prima a varcare i confini delle console PlayStation), prosegue il sodalizio con Xbox Game Pass finendo nel catalogo immediatamente al day-one.

Se siete appassionati di baseball, avrete di che divertirvi grazie alla licenza ufficiale della MLB, la massima serie nordamericana, e la modalità Road to the Show, che consente di vivere un'esperienza RPG accompagnando il giocatore personalizzato verso il successo.

Su Xbox Series X il gioco di baseball sviluppato da Sony San Diego brilla grazie ad una risoluzione 4K dinamica, mentre ad impreziosire il pacchetto ci pensa il supporto al cross-play, grazie al quale i giocatori possono sbloccare contenuti su più piattaforme e sfidare utenti su console differenti.

Assieme a MLB The Show 22, il 5 aprile è arrivato anche Cricket 22 (Cloud e Console), che celebra uno degli sport più amati del Commonwealth con le licenze ufficiali di tornei come The Ashes (l'apoteosi dell'antica rivalità tra Australia e Inghilterra), Big Bash T20, The Hundred e CPL. Come ogni simulatore sportivo che si rispetti, anche il gioco di Big Ant offre una modalità carriera profonda e narrativa, che offre il controllo di una squadra da portare alla gloria internazionale. Se non sapete assolutamente nulla di cricket, non avete nulla di preoccuparvi: il gioco facilita l'avvicinamento a questa disciplina offrendo una serie di tutorial e un'esperienza per i nuovi giocatori completamente ridisegnata.

Il grande contributo di EA Play

Quella di EA Play continua a rivelarsi un'aggiunta preziosissima per tutti gli abbonati a Xbox Game Pass Ultimate e PC Game Pass, che anche questo mese possono beneficiare di giochi "extra". Il più rilevante è Lost in Random (Cloud, Console e PC), ultima meravigliosa opera di Zoink Games in arrivo in Game Pass il 12 aprile.

Tra le più belle sorprese dello scorso anno, è un'avventura d'ispirazione gotica ambientata ad Alea, un regno diviso in sei oscuri territori in cui la vita scorre secondo il volere di un dado maledetto. Even, la protagonista, è una bambina di umili origini determinata a salvare sua sorella Odd. Insieme al suo piccolo amico Dicey, uno strano dado vivente, dovrà imparare ad affrontare il caos in un'avvincente trama ispirata alle opere di Tim Burton e Neil Gaiman.

Lost in Random non brilla solamente grazie all'incipit originale e all'estetica di pregio, ma anche per merito di un gameplay carico di spunti e di soluzioni originali, come un sistema di combattimento con pausa tattica basato sul lancio di un dado. Di questo e molto altro ne ha parlato in maniera più approfondita la nostra Cristina Bona nella sua recensione di Lost in Random.

Grazie a EA Play, il 7 aprile sono arrivate anche le versioni cloud di Dragon Age 2, Plants vs. Zombies Garden Warfare e Star Wars Squadrons. Tutti e tre i giochi erano già disponibili nel catalogo nelle loro versioni console e PC, dunque hanno solamente visto allargarsi lo spettro dei dispositivi sui quali sono fruibili.

Avventure noir e sovrannaturali

Aprile è anche il mese degli amanti delle avventure. Chinatown Detective Agency (Cloud, Console e PC), in arrivo in Game Pass immediatamente al day one oggi 7 aprile, è un'avventura punta e clicca cybernoir che mescola un design squisitamente retrò e meccaniche innovative.

Siamo a Singapore, nel 2037: il mondo è molto diverso da quello che conosciamo e l'economia globale, dopo un decennio di crisi, è vicina al collasso. In questo scenario distopico prendete il controllo di Darma, ex stella nascente dell'Interpol, ora investigatrice privata in erba nel cuore di Chinatown. La peculiarità di Chinatown Detective Agency risiede nei suoi particolari enigmi, che per essere risolti richiedono indagini da condurre anche nel mondo reale, che si tratti di cercare online un codice aeroportuale o di scovare una citazione misteriosa.

Un'altra graditissima novità del mese è rappresentata da Life is Strange: True Colors (Cloud, Console e PC), atteso in Game Pass per il 12 aprile. Sviluppato da Deck Nine Games, lo stesso studio responsabile dell'apprezzato spin-off Before the Storm, racconta di Alex Chen, una ventunenne capace di percepire, controllare e interiorizzare i sentimenti altrui. Dopo aver trascorso un lungo periodo tra i centri dei sistemi di affidamento, fa ritorno nella cittadina di Haven Springs alla ricerca delle proprie origini.

True Colors narra una storia intima e delicata con un ritmo più compassato rispetto a quelle dei precedenti episodi del franchise. Mettendo da parte apocalissi imminenti e reboanti superpoteri, preferisce approfondire tematiche universali come il perdono e l'importanza del perdonarsi. Ne ha parlato ampiamente Gabriele Laurino nella recensione di Life is Strange: True Colors.

Chiudiamo la rassegna segnalando che il 12 aprile arrivano anche Panzer Corps 2 (PC), gioco di strategia ambientato nella Seconda Guerra Mondiale che mette alla guida delle principali potenze europee dell'epoca in 60 differenti scenari, e The Dungeon Of Naheulbeuk: The Amulet Of Chaos (PC), un gioco di ruolo ambientato in un universo fantasy già aggiunto a Game Pass nelle sue versioni console e cloud a marzo.