Xbox Game Pass: le novità di maggio 2022 e tutti i nuovi giochi

Anche a maggio il catalogo Xbox Game Pass si arricchisce con tantissimi nuovi giochi per Xbox, PC e Mobile. Ci sono delle chicche niente male.

Xbox Game Pass: le novità di maggio 2022 e tutti i nuovi giochi
Articolo a cura di

Dopo aver chiuso il mese di aprile con il botto, accogliendo a sorpresa e senza alcun preavviso anche un gioco del calibro di NBA 2K22, Xbox Game Pass inizia maggio senza grandi tripla A ma con un bel bagaglio di novità assolute: sono ben quattro i titoli che hanno scelto di fare il loro esordio assoluto entrando nel servizio immediatamente al day one, ai quali vanno ad aggiungersi anche la Final Cut di This War of Mine, finalmente pronta ad affacciarsi su Series X|S, e l'Anniversary Edition di Danganronpa 2, al suo debutto su Xbox e PC. Tirate fuori l'agenda e aggiornate il backlog, ecco a voi tutti i giochi della prima metà di maggio per Xbox Game Pass!

3 maggio
Loot River (Cloud, Console e PC) - Day one

5 maggio
Trek to Yomi (Cloud, Console e PC) - Day one
Citizen Sleeper (Cloud, Console e PC) - Day one

10 maggio
Eiyuden Chronicle: Rising (Cloud, Console e PC) - Day one
This War of Mine: Final Cut (Cloud, Console e PC) - Day one su Xbox Series X|S
Danganronpa 2: Goodbye Despair Anniversary Edition (Cloud, Console e PC) - Day one su Xbox e PC

12 maggio
NHL 22 (Console) - EA Play

Una marea di novità disponibili fin dal day one

A dare il via al valzer delle novità ci ha già pensato martedì Loot River, un dungeon crawler roguelike d'azione che combina degli scontri in tempo reale con lo spostamento di blocchi. Realizzato con uno stile in pixel art che denota una grande attenzione per i dettagli, il mondo immaginato da Straka.Studio è pieno di labirinti procedurali e catacombe infinite.

Brandendo il potere della Reliquia, dovete modificare il terreno e incastrare tra loro le rovine fluttuanti per risolvere una serie di enigmi, stando ben attenti alle belve feroci, agli avventurieri perduti e ai temibili boss che vogliono farvi fuori. Per fortuna, le caverne astrali sono ricche di armi, equipaggiamenti e potenziamenti permanenti...

Il 5 maggio tocca a quello che è probabilmente il gioco più atteso del mese, Trek to Yomi, un'avventura a scorrimento orizzontale altamente cinematografica ispirata ai classici film dei samurai della metà del novecento. L'appassionante storia narra di Hiroki, un giovane spadaccino che ha giurato al suo maestro morente di proteggere la sua città e la gente a cui vuole bene da ogni minaccia.

Caratterizzata da tonalità bianche e nere, l'affascinante direzione artistica non deve distogliere l'attenzione dagli spadaccini malvagi e dalle creature sovrannaturali, che possono essere fronteggiati con un sistema di combattimento fluido ed altamente spettacolare, ovviamente basato sulle armi tradizionali dei samurai. Il tutto è accompagnato da una colonna sonora che mira a valorizzare l'azione e i momenti più riflessivi ricreando le atmosfere del Giappone feudale. Nell'attesa gustatevi la nostra prova di Trek to Yomi.

Ad affiancare Hiroki il 5 maggio ci pensa un'altra novità, Citizen Sleeper, un RPG narrativo ispirato dalla flessibilità e libertà dei migliori giochi di ruolo da tavolo. Ambientato su Erlin's Eye, una stazione spaziale in rovina ai margini di una società capitalista interstellare, vi mette nei panni di un dormiente, una consapevolezza umana digitalizzata in un corpo artificiale costretta a convivere con i pittoreschi sopravvissuti (come esperti di recupero, tecnici, hacker, baristi e venditori di street food) e le fazioni che abitano la stazione.

Ad ogni nuovo ciclo dovete lanciare i dadi e assegnarli alle tante azioni disponibili sull'Eye: in questo modo plasmerete la vita di chi vi circonda e determinerete il futuro della stazione. Siete spinti a scegliere a vostro piacimento le storie e le attività che vi interessano, in modo da plasmare le cinque abilità del vostro personaggio - Tecnica, Interfaccia, Resistenza, Intuizione e Interazione - e sbloccare bonus che rispecchiano il modo in cui scegliete di agire tra le stelle. Attenzione però: non è prevista la lingua italiana.

Come se la sete di novità non fosse già sufficientemente appagata, il 10 maggio arriva anche Eiyuden Chronicle Rising, colorato action GDR in due dimensioni che funge da prequel/antipasto per Eiyuden Chronicle Hundred Heroes, previsto invece per il 2023 grazie ad una campagna kickstarter di successo.

In un periodo antecedente alla grande guerra, un gruppo di eroi si riunisce per ricostruire la propria città distrutta da un terremoto. Tra combattimenti e fasi di costruzione, Rising getta luce su una cospirazione che farà tremare il mondo intero e che porrà le basi per la storia principale di Eiyuden Chronicle: Hundred Heroes. L'obiettivo dichiarato di questo prequel è presentarvi il mondo di gioco e alcuni dei personaggi che poi diventeranno i vostri compagni di viaggio nel capitolo principale dell'anno prossimo.

This War of Mine non può certamente essere considerato una novità, tuttavia il 10 maggio, in occasione del suo quinto anniversario, debutta finalmente su Xbox Series X|S e Game Pass nella sua Final Cut, un'edizione rimasterizzata per le console di ultima generazione con grafica 4K, mappe aggiornate, miglioramenti all'interfaccia utente, e tutti gli aggiornamenti e le espansioni gratuite uscite nel corso del tempo. Oltre alla nuova Final Cut per Xbox Series X|S, lo stesso giorno arriva in Game Pass anche la versione PC

Il gioco di 11 bit studios non ha certamente bisogno di presentazioni, ma a tutti quelli che non lo conoscono diciamo che si tratta di un eccellente survival game ambientato in un contesto bellico ispirato al tristemente noto assedio di Sarajevo. Nei panni dei sopravvissuti, che possono essere soldati d'élite come civili indifesi, dovete gestire la cronica mancanza di cibo e medicine, e stare al riparo dai pericoli dei cecchini e degli sciacalli. Di giorno dovete concentrarvi sul mantenimento del nascondiglio, di notte invece dovete portare uno dei vostri civili in missione per cercare oggetti utili alla sopravvivenza.

Chiudiamo la lunga lista di novità con Danganronpa 2: Goodbye Despair Anniversary Edition, versione celebrativa già disponibile su Nintendo Switch e dispositivi mobili finalmente pronta ad affacciarsi anche su Xbox, Windows 10 e Game Pass il prossimo 10 maggio.

In arrivo a pochi mesi di distanza dal suo diretto predecessore, quel Danganronpa Trigger Happy Havoc Anniversary Edition giunto in Xbox Game Pass lo scorso gennaio, quest'edizione Anniversary festeggia il decimo compleanno della seconda visual novel di Spike con una grafica in alta risoluzione e una nuova funzione galleria, che permette di ascoltare i dialoghi e visualizzare illustrazioni e scene. La storia vi catapulta nei panni di Hajime Hinata, rimasto intrappolato assieme ai suoi compagni di classe sull'Isola di Jabberwock. Tutto sembra andare per il verso giusto fino al ritorno di Monokuma, che ricomincia il suo sadico gioco dal quale è possibile fuggire solamente risolvendo dei misteri.

L'ultimo gioco di maggio (e quelli che verranno rimossi dal catalogo)

La selezione di Xbox Game Pass per la prima metà di maggio è completata da NHL 22, in arrivo il 12 maggio su console e cloud via EA Play, dunque indirizzato ai soli iscritti al tier Game Pass Ultimate. Il più recente capitolo della simulazione di hockey made in EA Vancouver rappresenta il primo a fregiarsi del supporto al Frostbite Engine, che a detta dei suoi creatori offre un un livello di dettaglio grafico senza eguali, specialmente su Xbox Series X. L'altra grande novità dell'edizione 22 è rappresentata dagli X-Factor Superstar, un nuovo sistema che riproduce le abilità uniche dei giocatori d'élite della lega, fornendo una nuova strategia basata sulle classi in ogni modalità di gioco, da HUT a World of Chel.

È doveroso da parte nostra avvisarvi, infine, che nelle prossime settimane alcuni giochi lasceranno il catalogo di Xbox Game Pass. Grand Theft Auto: San Andreas - The Definitive Edition verrà rimosso il 10 maggio, mentre il 15 maggio faranno la stessa fine Enter The Gungeon, Final Fantasy X/X-2 HD Remaster, Remnant: From the Ashes, Steep, The Catch: Carp and Coarse e The Wild at Heart. Portateli a termine finché potete, oppure approfittate dello sconto riservato agli abbonati per acquistarli con un risparmio del 20%.