Xbox Game Pass: ottobre è il mese di Persona 5 Royal e dei giochi horror

Xbox Game Pass chiude in bellezza il mese di ottobre con Persona 5 Royal e un'infornata di giochi horror gentilmente offerti da Frictional Games.

Xbox Game Pass: ottobre è il mese di Persona 5 Royal e dei giochi horror
Articolo a cura di

La seconda metà di ottobre è segnata dall'arrivo di quel capolavoro che risponde al nome di Persona 5 The Royal, che dopo un lungo periodo di esclusività sull'ecosistema PlayStation si appresta finalmente a debuttare anche su Xbox One, Xbox Series X|S e PC finendo immediatamente nel catalogo di Game Pass. Il JRPG di Atlus non rappresenterà in ogni caso l'unica aggiunta delle prossime settimane, dal momento che sono previste anche altre novità e una selezione di giochi horror a marchio Frictional Games, che ben si sposano con il clima macabro dell'imminente ricorrenza di Halloween. Andiamo alla scoperta di tutte le novità della seconda metà di ottobre per Xbox e PC Game Pass!

20 ottobre
• Phantom Abyss (Cloud, Xbox Series X|S e PC) - Game Preview, Day one su Xbox Series X|S
• Amnesia: Collection (Cloud, Console e PC)
• Amnesia: Rebirth (Cloud, Console e PC)
• Soma (Cloud, Console e PC)

21 ottobre
• Persona 5 Royal (Cloud, Console e PC) - Day one su Xbox One, Series X|S e PC

27 ottobre
• Gunfire Reborn (Cloud, Console e PC) - Day one su Xbox One e Series X|S
• Signalis (Cloud, Console e PC) - Day one assoluto
• Frog Detective: The Entire Mystery (PC)

Le novità di Xbox Game Pass disponibili fin dal day-one

Ad aprire la line-up della seconda metà del mese ci penserà domani 20 ottobre Phantom Abyss (Cloud, Xbox Series X|S e PC), che dopo un periodo di esclusiva su Steam esordirà ufficialmente anche su Microsoft Store e Xbox Series X|S.

Attualmente in Game Preview, il titolo sviluppato da Team WIBY per conto di Devolver Digital è un gioco multiplayer asincrono nel quale dovrete andare alla ricerca di preziose reliquie all'interno di templi generati proceduralmente. Per riuscire nell'impresa, dovrete schivare trappole mortali, saltare infide voragini e fuggire da guardiani implacabili. Avrete un unico tentativo per tempio a vostra disposizione, ma per fortuna potrete osservare le scie dei tentativi falliti degli altri giocatori per evitare i loro stessi errori.

Il 21 ottobre verrà invece il turno di Persona 5 Royal (Cloud, Xbox One, Series X|S e PC), che festeggerà il lancio sulle piattaforme di casa Microsoft finendo subito in Game Pass. E lo farà con la sua versione migliore possibile, comprensiva di tutti i 40 oggetti usciti in passato sotto forma di contenuti scaricabili e ottimizzata per Xbox Series X.

In una Tokyo corrotta da pulsioni ed istinti irrefrenabili, i Phantom Thieves of Hearts si addentrano nel cuore degli abitanti per liberarli dai desideri malevoli che li attanagliano e indurli a pentirsi delle loro azioni. La trama di Persona 5 Royal amalgama sapientemente tematiche profonde come la depravazione dell'animo umano e questioni più leggere come i problemi quotidiani di un gruppo di ragazzi giapponesi.

A sorreggere il tutto ci pensano un impianto ruolistico stratificato e un sistema di combattimento a turni sempre appagante. Scoprite perché si tratta di un gioco imprescindibile, nonché di un'aggiunta preziosa al sempre più nippofilo catalogo di Xbox nella nostra recensione di Persona 5 Royal.

Il 27 ottobre si affaccerà per la prima volta su Xbox anche Gunfire Reborn (Cloud, Console e PC), un roguelite d'azione in prima persona con elementi RPG già disponibile da un annetto su Steam.

Affrontabile sia in modalità single player sia in cooperativa, Gunfire Reborn vi chiederà di controllare degli eroi unici, ognuno dotato di abilità diverse, e avventurarvi in livelli generati proceduralmente raccogliendo armi posizionate in maniera casuale. Ogni partita rappresenterà un'esperienza di gioco nuova, con eroi, armi, oggetti e checkpoint sempre differenti.

Assieme a Gunfire Reborn arriverà pure una novità assoluta, Signalis (Cloud, Console e PC), un'esperienza survival horror caratterizzata da uno stile grafico tridimensionale di stampo retrò, ma impreziosito da animazioni, luci, ombre ed effetti di trasparenza di fattura moderna.

Il gioco è ambientato in un futuro distopico in cui l'umanità ha colonizzato il sistema solare. Il regime totalitario di Eusan esercita un controllo ferreo attraverso una sorveglianza e una propaganda aggressive, mentre gli androidi noti come Replika, dotati di sembianze umane, vivono in mezzo alla gente. La storia ha inizio quando un replica di nome Elster si risveglia dalla criostasi in un'astronave distrutta su un pianeta gelido: esplorando i suoi antri bui, dovrà sopravvivere a strani orrori, gestire le sue risorse e risolvere enigmi impegnativi per trovare una via di fuga.

A tutto horror: gli altri giochi

Ad ampliare la quota orrorifica del mese di Halloween ci pensa una corposa selezione di giochi in prima persona marchiati Frictional Games, tutti in arrivo nel catalogo di Game Pass domani 20 ottobre. Amnesia Collection (Cloud, Console e PC) comprende Amnesia: The Dark Descent e Amnesia: A Machine for Pigs: il primo è quello ricordato con più piacere, avendo contribuito, agli inizi degli anni '10, a rifondare il genere horror con una terrificante narrativa ambientale e un costante senso di tensione, entrambi esacerbati dalla necessità di mantenere continuamente sotto controllo la propria sanità mentale; il secondo, affidato allo studio esterno Chinese Room, punta tutto su una storia più lineare a sfavore delle caratteristiche che hanno reso il capostipite una pietra miliare del genere, pur restando un gioco solido e adatto a tutti gli appassionati.

Il ben più recente Amnesia: Rebirth (Cloud, Console e PC) ha sancito la "rinascita" della serie con i ragazzi di Frictional Games nuovamente in cabina di regia e il ritorno di meccaniche di The Dark Descent, come la necessità di stare alla luce, la presenza di risorse limitate, l'interfaccia minimale, il piacere per l'esplorazione e la narrazione di tipo ambientale. Soma (Cloud, Console e PC), dal canto suo, offre un horror di tipo fantascientifico (è ambientato in una struttura sul fondo dell'oceano atlantico) che riesce spingere il genere verso nuove vette. Merito della riuscita commistione tra narrativa tradizionale e interattiva che stimola i giocatori ad interrogarsi su quesiti metafisici, filosofici e sul significato di essere umani, premiandoli infine con un finale struggente.

L'ultima nuova aggiunta del mese sarà rappresentata da Frog Detective: The Entire Mystery (PC), in arrivo il 27 ottobre. Trattasi di una raccolta dei tre giochi della serie investigativa Frog Detective (The Haunted Island, The Case of the Invisible Wizard e Corruption at Cowboy County) che vede una rana investigatrice risolvere dei misteri collezionando indizi e interrogando i sospettati.

Dite addio a questi 8 giochi

Abbiamo scelto di lasciare in fondo l'unica notizia spiacevole. Lunedì 31 ottobre rappresenterà l'ultimo giorno utile per giocare ai seguenti otto titoli: Alan Wake: American Nightmare (Console e PC), Backbone (Cloud, Console e PC), Bassmaster Fishing 2022 (Cloud, Console e PC), Nongunz: Doppelganger Edition (Cloud, Console e PC), Project Wingman (Cloud, Console e PC), Second Extinction (Cloud, Console e PC), Sniper Elite 4 (Console e Cloud) e The Forgotten City (Cloud, Console PC). Portateli a termine prima che vengano rimossi dal catalogo, oppure approfittate dello sconto del 20% riservato agli abbonati per acquistare in via definitiva i giochi di vostro interesse.