Xbox Game Pass: tanti giochi a novembre! Da Pentiment a Football Manager

Da Pentiment a Somerville, fino ad arrivare a Return to Monkey Island: ecco le novità di novembre per gli abbonati a PC e Xbox Game Pass.

Xbox Game Pass: tanti giochi a novembre! Da Pentiment a Football Manager
Articolo a cura di

Il ricchissimo mese di ottobre di Xbox e PC Game Pass ha lasciato il posto ad un novembre altrettanto promettente, che prima del giro di boa darà il benvenuto, tra gli altri, a prodotti del calibro di Football Manager 2023 (dedicato a tutti gli abbonati che masticano calcio a colazione, pranzo e cena), Pentiment (piccola grande esclusiva di casa Microsoft curata da Obsidian Entertainment) e Somerville (avventura sci-fi in stile Inside), senza contare la sorpresa Return to Monkey Island. La selezione della prima metà del mese non si esaurisce chiaramente qui - ci sono pure i nuovi Games with Gold! - dunque prendetevi 10 minuti di pausa ed unitevi a noi per un viaggio alla scoperta dei giochi di novembre per Xbox e PC Game Pass!

1 novembre
• The Legend of Tianding (Cloud, Console e PC) - Day one
• Telltale's The Walking Dead: Michonne (PC)
• Telltale's The Walking Dead: A New Frontier (PC)

3 novembre
• Ghost Song (Cloud, Console e PC) - Day one

8 novembre
• Football Manager 2023 (PC) - Day one
• Football Manager 2023 Console Edition (Cloud, Console e PC) - Day one
• Return to Monkey Island (Cloud, Console e PC)

10 novembre
• Vampire Survivors (Console)

15 novembre
• Pentiment (Cloud, Console e PC) - Day one
• Somerville (Console e PC) - Day one

Tutti i nuovi giochi in arrivo al day one

Il valzer delle novità è cominciato il primo novembre con The Legend of Tianding (Cloud, Console e PC), un gioco d'azione a scorrimento orizzontale che vi mette nei panni di Liao Tianding, un vigilante della città di Taipei. Ricercati dalle autorità coloniali giapponesi, dovrete rapinare i ricchi, sfamare i poveri e combattere per la giustizia nella Taiwan di inizio novecento.

Presentato nello stile di un manga tradizionale cinese, The Legend of Tianding offre un sistema di combattimento tecnico che permette di concatenare attacchi brutali, combo aeree, movimenti con il rampino e l'utilizzo di armi da fuoco. Ad aggiungere ulteriore profondità ci pensano i Talismani, oggetti equipaggiabili che garantiscono bonus per recuperare più salute dal cibo, ripristinare più velocemente le forze o ridurre i danni subiti.

Oggi 3 novembre tocca a Ghost Song (Cloud, Console e PC), una suggestiva avventura sci-fi in due dimensioni. Nei panni di un Deadsuit appena risvegliatosi da un lungo sonno, dovrete incamminarvi sulla luna desolata di Lorian in cerca di risposte tra antichi misteri e orrori cosmici.

In pieno stile metroidvania, acquisendo nuove armi e abilità otterrete l'accesso a nuove aree della luna poste sempre più in profondità, tra tortuose gallerie aliene e laboratori abbandonati segnati da una storia inquietante. Sul vostro cammino troverete alieni fungini ed essere metallici, che potrete far fuori con un blaster a fuoco rapido, il cui calore è anche capace di potenziare gli attacchi in mischia.

Se la vostra squadra del cuore non sta ottenendo i risultati sperati, potrete provare a riscrivere la sua storia con Football Manager 2023 (PC) e Football Manager 2023 Console Edition, entrambi disponibili fin dal day-one del prossimo 8 novembre.

Rispetto all'iterazione dello scorso anno, Football Manager 2023 presenta una costruzione della squadra migliorata, con riunioni di mercato riviste e un rapporto più stretto con gli agenti dei calciatori, oltre al nuovo sistema della Fiducia dei tifosi, la nuova Cronologia dinamica dell'allenatore e le licenze ufficiali di UEFA Champions League, UEFA Europa League e UEFA Europa Conference League.

La Console Edition, dal canto suo, semplifica le dinamiche più complesse ponendo l'accento sugli aspetti più importanti e immediati, come il mercato, le tattiche e il campo, supportando inoltre il controller Xbox e la tecnologia Play Anywhere, che consente di giocare e proseguire la carriera su Xbox One, Series X|S, PC e cloud.

Non si vedono tutti i giorni giochi come Pentiment (Cloud, Console e PC), destinato ad arrivare immediatamente al day one il 15 novembre. Il thriller investigativo di Josh Saywer (veterano di Obsidian già noto per il suo impegno in Icewind Dale, Neverwinter Nights 2, Fallout New Vegas e Pillars of Eternity 1 & 2) vi catapulterà in pieno medioevo, più precisamente nella Germania del 1518, nei panni di Andreas Maler, un giovane colto ma disilluso impegnato a risolvere un caso di omicidio.

Da buon gioco di ruolo quale è, Pentiment vi chiederà di plasmare l'identità e il carattere del protagonista, scegliendo pure il background culturale e le specializzazioni accademiche, tratti che influenzeranno inevitabilmente lo sviluppo della trama, le scelte selezionabili e le opportunità di gameplay. Ad appagare gli occhi ci penserà invece un comparto visivo debitore delle pitture medievali del sedicesimo secolo. Obisidian ha anche già confermato la localizzazione in lingua italiana per tutti gli elementi dell'interfaccia, i dialoghi e i documenti. Nell'attesa leggete la nostra anteprima di Pentiment.

Lo stesso giorno di Pentiment debutterà anche Somerville (Console e PC), un'avventura di fantascienza a scorrimento orizzontale che ricorda molto da vicino le produzioni di Playdead. Una somiglianza che non stupisce affatto, dal momento che alla guida dei ragazzi di Jumpship, qui alla loro opera prima, c'è Dino Patti, figura alla quale si deve anche la fondazione del team di Limbo e Inside.

In un mondo lacerato da un'invasione aliena, il protagonista dovrà attraversare un suggestivo paesaggio rurale disegnato a mano nel disperato tentativo di ricongiungersi con la propria famiglia. Tra enigmi ambientali e fughe rocambolesche, osserverà le ripercussioni di un conflitto su larga scala che ha cambiato il volto del mondo.

Gli altri giochi

Non è day one, ma poco ci manca. A meno di due mesi dal lancio ufficiale, l'8 novembre si unirà al catalogo anche Return to Monkey Island (Cloud, Console e PC), seguito diretto di The Secret of Monkey Island e Monkey Island 2: LeChuck's Revenge che lo scorso mese di settembre ha segnato il ritorno dell'iconica serie di Ron Gilbert con protagonista il pirata Guybrush Threepwood.

Sono passati molti anni dalla sconfitta del pirata zombie LeChuck: Elaine ha abbandonato il ruolo di governatrice, il famoso imprenditore Stan è finito in prigione e Mêlée Island ha preso una brutta piega a causa dell'ascesa del gruppo di giovani pirati guidati dal capitano Madison. Guybrush, ancora deluso per non aver mai trovato il segreto di Monkey Island, s'imbarca in una nuova avventura verso luoghi mai esplorati prima, come Terror Island e gli avamposti da brivido di Brrr Muda.

Aspettatevi tutti gli elementi che hanno decretato il successo dei classici, come gli enigmi intelligenti, le circostanze bizzarre e i brillanti botta e risposta, oltre ad uno stile grafico inedito e alle conquiste delle avventure moderne, come le interazioni contestuali, i dialoghi ad albero interattivi e un sistema di inventario intuitivo. Leggete la nostra recensione di Return to Monkey Island.

Il resto della selezione è completato dalla versione console di Vampire Survivors, gioco di sopravvivenza di Luca Galante caratterizzato da uno stile essenziale e da elementi rogue-lite (era già disponibile in PC Game Pass dallo scorso maggio), e dall'accoppiata composta dalle edizioni PC di The Walking Dead: Michonne e The Walking Dead: A New Frontier, che arricchiscono la storia delle prime due stagioni della serie di Telltale. Il primo è uno spin-off in tre episodi incentrato sulle origini dell'omonima eroina vista anche nella serie televisiva, mentre il secondo prosegue la storia di Clementine introducendo un secondo protagonista giocabile, Javier.

Nel caso ve li foste persi: i Games with Gold di novembre

• Praetorians HD Remaster (Xbox One e Series X|S) - dall'1 al 30 novembre
• Dead End Job (Xbox One e Series X|S) - dal 16 novembre al 15 dicembre

I Games with Gold non sono più quelli di una volta. Dopo la lo stop al supporto dei classici per Xbox 360, gli abbonati al servizio di Microsoft dedicato al multiplayer per console (anche incluso in Xbox Game Pass Ultimate) stanno ricevendo solamente due giochi al mese. Il primo novembre è arrivato Praetorians HD Remaster, versione rimasterizzata dell'acclamato classico di strategia in tempo reale che v'invita ad impersonare un ambizioso uomo intenzionato a spodestare l'Imperatore e prendere il suo posto.

La vostra crociata si dipanerà lungo 30 campagne ambientate sui campi di battaglia d'Egitto, nei teatri di combattimento della Gallia e nel cuore dell'Impero stesso, l'Italia, dove dovrete combinare le vostre unità per approfittare dei punti deboli di migliaia di truppe e macchine da guerra differenti, inclusa la temibile Guardia pretoriana.

Dal 16 novembre al 15 dicembre la selezione dei Games with Gold offrirà anche Dead End Job, un twin-stick shooter a generazione procedurale che vi spedirà ad acchiappare fantasmi con uno zaino aspiratore sulle spalle e una pistola al plasma in mano. Realizzato con un delizioso stile da cartone animato anni '90, Dead End Job dà il meglio di sé quando viene giocato con un amico grazie all'integrazione della cooperativa drop-in/drop-out in tempo reale. Disinfestare uffici, ristoranti e altri edifici ordinari è ancor più bello in compagnia.

Dite addio a questi 8 giochi

Anche questo mese dovete prepararvi a salutare una serie di giochi. Dall'8 novembre non saranno più disponibili Football Manager 2022 e Football Manager 2022 Xbox Edition, che verranno adeguatamente sostituiti dalle nuove edizioni 2023. Il 15 novembre verranno invece rimossi dal catalogo Art of Rally, Fae Tactics, Next Space Rebel, One Step from Eden, Subnautica e Supraland. Portateli a termine finché potete oppure sfruttate lo sconto del 20% riservato agli abbonati per acquistare in via definitiva quelli che vi interessano maggiormente.