Absolver: si torna a combattere nel nuovo DLC Downfall

Sloclap diffonde il nuovo update gratuito Downfall e la sua creatura acquista un vigore tutto nuovo. Preparatevi ad una nuova battaglia.

speciale Absolver: si torna a combattere nel nuovo DLC Downfall
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS4
  • Xbox One
  • Dopo una lunga attesa, l'espansione Downfall è finalmente disponibile per tutti i possessori di Absolver, l'originale brawler game online dello studio Sloclap: questo significa che ancora una volta torneremo tra i silenzi di Adal, per nuove sfide ed incontri. Poco tempo fa abbiamo dato uno sguardo al lavoro di rifinitura costante e ammirevole che il team parigino ha portato avanti in questo primo anno post lancio. Ora Sloclap torna a far parlare nuovamente di sé con quello che è senza ombra di dubbio l'aggiornamento più ricco finora distribuito. Downfall è l'upgrade che un titolo così singolare come Absolver merita. Il nuovo aggiornamento gratuito tocca ogni aspetto di questo online melee action dandogli nuovo slancio e una profondità considerevole. Stringete bene i vostri pugni: è il momento di tornare a combattere!

    Mitologia in espansione

    Un preziosissimo tassello si aggiunge alla storia di Adal. Questa terra decaduta, dove solo il prescelto può riportare ordine e pace, cova nel suo sottosuolo una nuova minaccia. Nelle miniere, confinata e dimenticata nel tempo, c'è un'entità che corrompe le menti dei guerrieri più deboli: Arcell, deciso a liberarsi dal sigillo che lo imprigiona. Spetterà a noi il compito di fermarlo, da soli o in compagnia. Viene così introdotta la nuovissima modalità PVE, dove il nostro guerriero si avventurerà lungo dungeon procedurali, facendosi strada a suon di pugni tra i Corrotti fino a raggiungere il Boss.

    In sentieri continuamente ricombinati per esperienze sempre diverse, orde di nemici si pareranno di fronte a noi. Speciali totem disseminati lungo il percorso permettono di ripristinare la salute del nostro team a patto di consumare dei punti accumulati sconfiggendo i vari Corrotti. Addentrandoci fino all'atto finale, la storia del mondo di Adal si rivelerà, dandoci finalmente un quadro più ampio delle vicende, permettendoci di scoprire cosa è accaduto prima che questo luogo diventasse la culla del nulla nota ai Prospect. L'esperienza PVE delle miniere è accessibile solo per i guerrieri che hanno raggiunto lo status di Absolver, una netta collocazione endgame a tutela della longevità complessiva.

    Impara l'arte...

    La nostra avventura nel sottosuolo di Adal, oltre ad offrire una nuova esperienza ed inediti dettagli del mondo dei Prospect, premierà i nostri sforzi con speciali cristalli da utilizzare per acquistare nuovi elementi tra equipaggiamenti, tecniche, armi e animazioni di saluto, e con la possibilità di padroneggiare lo stile di combattimento introdotto dall'update. Ispirata alla caratteristica arte marziale di Bruce Lee, il Faejin è un'arte suggerita per i combattenti più esperti.

    Del Jeet Kune Do ha i movimenti svelti e gli attacchi esplosivi, una difesa che mescola quella degli stili già noti e che varia in base alla postura adottata. Una tecnica di lotta piuttosto versatile, che conta 26 mosse a mani nude o con guantoni e 15 di spada.
    Per apprenderlo dovremmo assimilarlo dai nemici delle miniere incassando i loro attacchi, aggiungendo all'esperienza PVE un livello di sfida complementare.

    ...e mettila da parte

    Con il Faejin aggiunto al nostro deck, le combinazioni per creare il nostro stile personale si ampliano a dismisura, con la conseguente possibilità di istituire nuove scuole. A queste viene ora garantita nuova profondità con l'introduzione delle School Challenge, periodiche sfide classificate che mentori e discepoli possono affrontare per assicurare onore e gloria alla propria scuola. Al termine di ciascuna stagione di prove, precisamente ogni tre settimane, chi è in vetta alle classifiche col miglior risultato ottiene speciali ricompense. La prima è iniziata la scorsa settimana, quindi fasciatevi bene le nocche e andate a battervi per l'onore e la gloria.

    Giocare sporco

    In amore e in guerra, si sa, tutto è concesso. Sloclap porta all'estremo questa massima fornendo nuovi perk da utilizzare strategicamente nei duelli. Absolver non è infatti solo calci e pugni ben assestati, ma è anche magia, condensata nei famosi cristalli che si caricano di energia tutte le volte che un colpo va a segno. Ora potremmo utilizzare questo potere con nuove tecniche.

    Sharp Impact, ammanta i nostri assalti di un affilato fascio di luce che incrementa le capacità offensive; Unbreakable con la sua barriera protettiva ci rende momentaneamente immuni agli attacchi rompi-guardia ed ai tentennamenti; Snatcher, subdola al punto giusto, stordisce il nemico e ci permette di strappargli di mano l'arma; mentre Shadow Avoid, ci rende temporaneamente impalpabili, vanificando gli attacchi del nemico che vengono inoltre rallentati per un breve istante. Insomma, l'aspetto tattico ottiene nuova linfa, e questi perk alzano ulteriormente l'asticella della difficoltà all'interno di un picchiaduro sempre più profondo e complesso, dove ogni mossa ha un peso e dove gli esiti non sono scritti finché il nemico non è a terra.

    Forgiato dal fuoco di mille battaglie

    Anche in questa occasione, oltre ad aggiungere ulteriori contenuti, Sloclap non ha rinunciato a rifinire quanto già presente. Vengono ribilanciati poteri, attacchi e performance generali degli stili: tra il mare dei fix solertemente apportati è stata introdotta una novità che impatterà notevolmente sullo scontro frontale. Ci riferiamo a quella definita dagli sviluppatori come Resilience mechanic: i giocatori non verranno interrotti dagli attacchi se le loro statistiche di resilienza saranno superiori o equiparabili al livello dell'assalto subito.

    In pratica significa che le combo assestate al nemico, in guardia o direttamente colpito, non verranno spezzate dal suo contrattacco qualora si rivelasse più debole della nostra offensiva, con il conseguente risultato di aggiungere un'ulteriore goccia di strategia all'insieme. Sarà infatti necessario studiare attentamente i movimenti del rivale, come si farebbe in un reale incontro tra artisti marziali. Un accorgimento che Sloclap ha voluto introdurre per scongiurare le scazzottate a testa bassa e il button smashing incontrollato. Un'attenzione per la sua creatura videoludica utile a valorizzare la profondità del gameplay offerta da Absolver. Occhi aperti dunque: temprate il vostro fisico, prima che ci pensino i vostri avversari.

    Absolver Downfall è una ventata di aria fresca che avvolge e rinnova tutti gli aspetti di Absolver, picchiaduro singolare che di mese in mese si è dimostrato davvero solido e avvincente. Lore, modalità e nuovi equipaggiamenti arricchiscono l’offerta che Sloclap sta zelantemente supportando nel tempo come il più devoto dei creativi. Il risultato è una produzione varia, longeva e appagante. Affermarsi come il miglior guerriero in Absolver richiede tanta materia grigia, perché la potenza è nulla senza controllo, e i vostri avversari questo lo sanno bene. In guardia!

    Che voto dai a: Absolver

    Media Voto Utenti
    Voti: 39
    7.4
    nd