Speciale Billy Hatcher and the Giant Egg

Leggi il nostro articolo speciale su Billy Hatcher and the Giant Egg - 2108

Articolo a cura di
Disponibile per
  • NGC
  • Gallina senza piume?

    Dopo l'apparente passaggio al multipiattaforma del porcospino blu SEGA, ecco che il Sonic team rimpiazza il suo personaggio più famoso con questa nuova esclusiva GC: Billy Hatcher and the Giant Egg.

    Un tipo niente male

    Ancora egg, ancora platform, ancora azione. Nel nuovo titolo SEGA, siamo ai comandi di Billy, un buffo bambino vestito da gallina(!!!). Alcuni pirati hanno invaso il paese, e il nostro intrepido eroe dovrà sbarazzarsi dei corsari (e dei loro mostriciattoli) a colpi di uova giganti! Si, avete proprio capito bene, in questo gioco la nostra arma saranno delle uova che con l'ausilio di Billy dovremo far deambulare per lo schermo schiacciando i nostri avversari. Non tutte le uova sono uguali però, e ad ogni tipologia di esse corrisponde un differente animale che ne può fuoriuscire. Come già detto, facendo roteare le uova(o lanciandogliele contro), Billy può avere la meglio sui suoi avversari semplicemente schiacciandoli, ma è necessario che il bambino gallina, faccia rotolare le uova anche su alcuni frutti sparsi per i livelli, cosi da nutrire l'animale che vi è incubato all'interno. Una volta raccolti abbastanza frutti, premendo il tasto R Billy pronuncia un singolare “Kikkirikì”, che fa schiudere il guscio e libera una bestiola che ci servirà da arma. Nella demo a nostra disposizione, erano presenti due tipi di uovo, contenenti rispettivamente un pinguino(provoca una sorta di onda d'urto se lanciato sui nemici) e una specie di tricheco (si triplica scattando in avanti colpendo in un ampiezza di 30° circa). Per ingaggiare l'animale è sufficiente toccarlo, e da quel momento potremmo utilizzarlo come arma premendo il tasto X(le uova si lanciano invece con B, quindi potrete utilizzare due armi in maniera indipendente). Tramite le gigantesche uova, è però possibile anche eseguire differenti azioni come salti particolarmente alti(rimbalzandoci sopra...), attivare meccanismi, e spostarsi tramite dei cerchi misteriosi. Inoltre, trovandosi a spingere l'uovo su alcune particolari pendenze, Billy si attaccherà ad esso rotolandoci insieme in puro stile Monkey ball... In questi casi l'unica cosa possibile è cercare di manovrare la semisfera per evitare che cada nell'oblio, con l'unica attenuante che per fortuna è possibile farla saltare.
    Esiste infine un altro tipo di uovo (completamente d'oro), che al suo interno custodisce un gallo canterino (liberarlo funge da check point) che con una performance canora è in grado di far venire giorno... Ci sono ancora oscure le ragioni del passaggio tra giorno e notte, ma presumibilmente la cosa avrà un qualche tipo di utilità. La struttura del gioco, a quanto c'è stato dato di vedere presenta delle caratteristiche simili a quelle di Mario 64Sunshine, infatti lo scopo di Billy (sempre nella demo)è quello di raccogliere una cresta di gallina scintillante (in stile Sole Custode per intenderci) per terminare il livello.

    Kokkodè!

    Onestamente questo nuovo prodotto Sega non stupisce particolarmente sul piano grafico; Billy è molto carino e ben caratterizzato, così come il livello disponibile nella demo, ma i poligoni non sono comunque molti, e si intravede un po' di clipping qui e là, nonostante il framerate non superi i 30 fotogrammi al secondo. Inoltre la cosa è totalmente ingiustificata visto che comunque il gioco non fa uso di effetti grafici particolarmente sbalorditivi, escludendo qualche piccolo esempio di distorsione del mare e poco altro. Gli effetti sonori sono invece molto cartooneschi, e si adattano bene alla tipologia di gioco, così come l'accompagnamento musicale non particolarmente ispirato, ma in ogni caso gradevole.

    Aspetando la frittata

    Da quel che si è potuto vedere (molto poco in realtà), questo Billy hatcher potrebbe essere un gioco particolarmente simpatico e divertente appena sarà ultimato. L'idea è molto carina e originale, la realizzazione generale è comunque nella media, e al Sonic team di certo non mancano i numeri per sfornare un titolo godibilissimo. Quello che si poteva fare nella demo è una piccola parte delle azioni che il gioco ultimato potrà offrire, ma fortunatamente un filmato nella demo stessa illustra differenti situazioni che verranno proposte nel prodotto finito, e il tutto sembra davvero invitante. In conclusione Billy Hatcher and the Giant Egg sembra molto promettente, più sotto il profilo del divertimento che sul piano tecnico, e comunque per saperlo con certezza non ci resta che aspettare l'uscita del gioco finito... nel frattempo continuate a tenere d'occhio Cubeye.

    Che voto dai a: Billy Hatcher and the Giant Egg

    Media Voto Utenti
    Voti: 12
    6.3
    nd