Da FFIFA 18 Vox Nihili a Pokemon GO 8-Bit: i migliori pesci d'aprile del 2018

Il primo aprile publisher e stampa si sono divertiti a realizzare incredibili pesci d'aprile a tema videoludico. Abbiamo selezionati i migliori dieci.

speciale Da FFIFA 18 Vox Nihili a Pokemon GO 8-Bit: i migliori pesci d'aprile del 2018
Articolo a cura di

Come ogni anno, il primo aprile è stato un giorno all'insegna degli scherzi e delle notizie più improbabili. Anche nella giornata di ieri, ovviamente, publisher, editori e siti web si sono sbizzarriti nell'inventare il pesce d'aprile più simpatico e originale, spaziando dall'annuncio di nuovi giochi alla presentazione di nuove periferiche. In questo articolo abbiamo deciso di raccogliere i migliori pesci d'aprile emersi nella giornata di ieri, permettendovi di riassaporarli tutti d'un fiato.

Final Fantasy XIV Online GO

Siete assidui giocatori di Final Fantasy XIV Online e vorreste progredire con il vostro personaggio in qualsiasi momento della giornata? Con un trailer montato ad arte, Square Enix ha annunciato per scherzo Final Fantasy XIV Online GO, app mobile di Final Fantasy XIV con cui si possono raccogliere risorse utili e materiali preziosi esplorando i dintorni della propria città.

Come ciliegina sulla torta, inoltre, è stato presentata un'asticella snodabile in grado di trasformare il nostro smartphone in un martello o in una canna da pesca!

PlayStation The Board Game

Se avete sempre desiderato un'esperienza PlayStation meno digitale e più analogica, Sony ha annunciato PlayStation: The Board Game, il gioco da tavolo ufficiale dedicato alla celebre console.

Chi mai dovrebbe sentire l'esigenza dei 4K o dei visori VR quando è possibile urlare ai propri amici seduti accanto a noi nella stessa stanza? Nella confezione sono incluse le istruzioni, le pedine a forma di DualShock 4 e tutto l'occorrente per disegnare i propri trofei personalizzati. Peccato si sia trattato solo di un pesce d'aprile!

Payday The Animated Series

Overkill Software si è divertita a stuzzicare i giocatori di Payday con l'annuncio di Payday The Animated Series, una serie animata di dieci episodi dedicata all'omonimo gioco. Il cartone è stato presentato con un trailer di ottima qualità, al punto da farci desiderare che non si trattasse di un semplice pesce d'aprile.

Payday: The Animated Series avrebbe vantato inoltre uno stile visivo ispirato agli anni ‘80, al punto da rendersi disponibile in formato...VHS e Betamax! Peccato che la notizia si sia rivelata solo uno scherzo dal retrogusto nostalgico.

Remedy si dedica al caffè

Remedy Entertainment, la famosa software house finlandese dietro Max Payne, Alan Wake e Quantum Break, ha deciso di dare un taglio con i videogiochi per dedicarsi ad altro.

La notizia è arrivata con un video annuncio accompagnato dal commento di Sam Lake, il creative director dello studio: a partire dal primo aprile, infatti, la compagnia concentrerà tutti i suoi sforzi nella produzione del caffè, abbandonando in modo definitivo l'industria videoludica! Fortuna che si trattava solo di uno scherzo...(possiamo tirare un sospiro di sollievo!).

Counter Strike GO PS4 Pro Edition

Proporre l'ennesimo pesce d'aprile su Half Life 3 sarebbe stato troppo banale, ma il catalogo Valve trabocca di numerose IP che possono ispirare le fantasie degli utenti più smaliziati: qualcuno ha lanciato un nuovo sito teaser di Counter Strike Global Offensive, annunciando un'improbabile riedizione del gioco dedicata a PlayStation 4 Pro, con inclusi il supporto ai 4K, un gunplay ricalibrato per il pad e diverse funzioni esclusive per il DualShock 4 (tra cui l'aim assist).

Presente anche il cross-play con gli utenti PC, così da lanciare gli utenti della console Sony nella mischia dei match competitivi.

Pokemon GO: 8 bit...a 8K!

A partire dal primo aprile grandi cambiamenti anche per Pokemon GO, con l'arrivo di una nuova veste grafica a 8 bit...presentata con una risoluzione due volte superiore ai 4K!

Provate a immaginare lo stile visivo dei primi capitoli di Pokemon usciti su Game Boy, con il beneficio della definizione ultra HD (moltiplicata x2) e dei dettagli ultra realistici inseriti all'interno di ogni pixel...certo, se solo non si trattasse di un altro pesce d'aprile montato ad arte da Niantic Lab!

Horizon Zero Dawn: cuscino di Nil in edizione limitata

Un pesce d'aprile per certi versi inquietante quello architettato da Guerrilla Games. Vi ricordate di Nil, l'enigmatico personaggio non giocante di Horizon Zero Dawn?

Bene, lo studio olandese pensava di dedicargli...un cuscino in edizione limitata, rendendolo disponibile in soli 1000 esemplari da collezione! Il guanciale avrebbe vantato una qualità non indifferente, con tanto di imbottitura in fibra di poliestere (fatta a mano dai membri di Guerrilla) e naturalmente la stampa raffigurante Nil (realizzata su microfibra ipoallergenica resistente agli acari della polvere).

Tekken 7: DLC di Eevee

Come se la caverebbe Eevee, il pokemon a forma di volpe, se dovesse confrontarsi con il roster di Tekken 7? Per rispondere alla domanda basta attendere la pubblicazione del DLC dedicato: Eeeve sarà infatti il 21° personaggio aggiuntivo del picchiaduro Bandai Namco, in arrivo il 21 novembre del 2100 al prezzo di 1.121 yen (tanti 21, eh?).

Pesce d'aprile o meno, per fugare ogni dubbio non rimane che aspettare l'appuntamento fissato tra poco più di 82 anni (ma giocheremo ancora a Tekken 7 nel 2100?).

Esclusive PS4 in arrivo su PC

DSOGaming ha pubblicato un pesce d'aprile che avrebbe fatto molto piacere agli utenti PC, soprattutto a quelli che guardano con molto interesse alle esclusive PlayStation 4.

Citando addirittura le parole di un nuovo, fantomatico CEO di Sony (chiamato con un certo sospetto Kenichiro Yoshida), il portale ha annunciato l'arrivo su Personal Computer di Killzone: Shadow Fall, The Order 1886 e Horizon Zero Dawn nel corso del 2018, fissando invece per il 2019 l'approdo di Driveclub, Gran Turismo Sport, Uncharted 4 e addirittura il nuovo God of War. Peccato si sia trattato solo di uno scherzo!

FFIFA 18 Vox Nihili

Il portale RPGFan ha pensato a un cross-over davvero difficile da immaginare: cosa ne uscirebbe fuori unendo i campi verdi di FIFA 18 con i personaggi di Final Fantasy? Senza contare la possibilità di aumentare le statistiche dei personaggi tra una partita e l'altra?

Questa l'idea alla base del fantomatico FFIFA 18 Vox Nihili, progetto che ovviamente non vedrà mai la luce... per il grande dispiacere degli appassionati di calcio amanti dei JRPG. Intanto, c'è chi ha già immaginato i protagonisti di Final Fantasy in divisa calcistica...

Paragrafo bonus

Tra gli altri pesci d'aprile diffusi con allegria nella giornata di ieri, segnaliamo l'annuncio di ben tre spin-off romantici dedicati a Let it Die, Dragon Ball Z: Dokkan Battle e Mega Man.

Sul versante delle periferiche è stata presentata una nuova, improbabile versione di HTC Vive Pro riservata agli animali domestici, con la brillante idea di farli indossare ai nostri amici a quattro zampe. Lode anche a Platinum Games, con una trovata irriverente che avrebbe strappato qualche sorriso ai fan dello studio: gli autori di Bayonetta hanno infatti annunciato un set di statuine in miniatura raffiguranti Kenichi Sato, nientemeno che il CEO e presidente della compagnia giapponese.
Da Aspyr Media, invece, è venuta fuori un'idea che poteva compiacere gli amanti della strategia portatile, con un porting a dir poco impossibile di Civilization VI indirizzato agli smart watch. Continuando a parlare di annunci poco credibili, Firefly Studios avrebbe pensato al ritorno di Stranghold su console, con il secondo capitolo in dirittura di arrivo su SEGA Dreamcast. Infine, è emerso un reportage segretissimo su Nintendo Labo e la presunta rivelazione di otto nuovi, esilaranti kit (PC Input Kit, Manual Labour Kit, Anti-Naked Kit, Solar Repellent Kit, Ovum Coagulant Kit, Hot Bread Kit, Cat Worrier Kit, Transport Kit).