Dragon Ball: che belli questi giochi fan made, aspettando Sparking Zero

L'attesa per il nuovo videogioco di DB è insostenibile? Ecco cinque grandi giochi fan made che mostrano tutta la passione dei fan per l'opera di Toriyama.

Dragon Ball: che belli questi giochi fan made
Speciale: Multi
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • PS5
  • Xbox Series X
  • Dragon Ball Sparking Zero potrebbe vedere la luce nel corso del 2024 (lo abbiamo incluso nel nostro speciale sui 15 grandi giochi multipiattaforma in arrivo nel 2024) e sono moltissimi gli appassionati ad attenderlo con ansia. In attesa di saperne di più sul gioco in Unreal Engine 5 appartenente al filone Budokai Tenkaichi (qui l'anteprima su Dragon Ball Sparking Zero), vogliamo parlarvi di cinque titoli fan made dedicati ai Saiyan di Toriyama, perché testimoniano tutta la passione dei videogiocatori per il mondo di Dragon Ball. Non perdiamoci in chiacchiere e cominciamo!

    Dragon Ball Demon Breaker

    Non parliamo di un gioco completo, ma di una demo. Eppure Dragon Ball Demon Breaker non poteva assolutamente mancare in questa lista. Forte di ambienti in tre dimensioni e di una presentazione visiva piuttosto curata, l'esperienza poggia su uno scheletro ludico da hack n slash, che permette di alternare fendenti di spada e colpi energetici. Questi ultimi consentono di cancellare le combo di terra o aeree e facilitano l'ampliamento di una barra di valutazione degli scontri in stile Devil May Cry.

    Nel combattere coi nemici, il Trunks di Dragon Ball Heroes - scelto come protagonista dagli sviluppatori - può schivare rapidamente i colpi, eseguire contrattacchi o trasformarsi in Super Saiyan e ricorrere a una serie di colpi speciali. Nel febbraio del 2023 i ragazzi di Saiya-Slash Team, a lavoro nel tempo libero su Demon Breaker, hanno aggiunto altre mosse energetiche tra cui Future Blast, che è ispirata a una tecnica che Gohan del Futuro utilizza nel suo combattimento con gli androidi 17 e 18. Questa demo è insomma in espansione, e potrebbe ricevere nuovi contenuti nel 2024.

    Dragon Ball Devolution

    Il progetto di Dragon Ball Devolution è nato molti anni fa, nel lontano 1999, con l'idea di ringraziare il maestro Toriyama per il suo lavoro con la serie. Lo sviluppo del progetto ha incontrato numerose difficoltà fino a fermarsi, ma col passare del tempo e gli avanzamenti tecnologici l'idea dell'autore ha potuto concretizzarsi, fino a raggiungere la forma odierna.

    Devolution ha una grafica 2D in pixel art molto semplice, ma è proprio per questa semplicità che il roster del gioco ha continuato a ingrandirsi, fino ad accogliere molti personaggi di Dragon Ball Super, incluso il potentissimo Molo, per adesso apparso solo su carta. Il prodotto include anche i combattenti giganti, a partire da piccolo e si basa su battaglie rapide e avvincenti, con tanto di scontri tra mosse energetiche.

    Dragon Ball Super Climax

    Dragon Ball Super: Climax è un fighting game realizzato da Danteg9 con il Mugen e, come da titolo, offre un ricco roster di personaggi che abbraccia anche le saghe di Super. Non mancano ad esempio Black Goku, Toppo, Goku Ultra Istinto, ma anche il Broly dell'omonimo film. Il parco lottatori ospita anche i Super Saiyan 4 di GT e vere e proprie guest star come Arale.

    Gli scenari in 2.5 D sono la cornice di scontri rapidi, all'insegna di veloci combinazioni e tecniche d'ogni sorta. Nello specifico, i lottatori possono trasformarsi in tempo reale durante la battaglia, a beneficio dei rispettivi moveset che diventano sempre più rapidi e letali. Goku Ultra Istinto in forma completa ad esempio riprende le sue iconiche combo dall'anime, impossibili da seguire a occhio nudo. In altre parole, è un gioco che i patiti di Dragon Ball dovrebbero provare.

    Dragon Ball Z Mini Warriors

    Sviluppato da Sirbrownie, Dragon Ball Z Mini Warriors non attrae per la sua mole contenutistica, visto il suo roster limitato a una decina di lottatori. Nella modalità Versus è possibile sfidarsi con gli amici, mentre in quella Arcade bisogna affrontare una serie di scontri con avversari controllati dall'IA, che sa rivelarsi agguerrita. Mosse energetiche, trasformazioni e sequele di attacchi melee sono solo alcuni ingredienti del combat system, che conferisce al posizionamento un ruolo predominante.

    Cercare la sfida aerea e tentare di raggiungere il nemico alle spalle è un buon modo per infliggergli danni significativi e trionfare. Tuffarsi nelle lotte Arcade alle difficoltà più elevate permette di sbloccare personaggi formidabili come il Broly di Dragon Ball Z, che neanche a dirlo è una macchina da guerra. Che sia su Namek, o nella Stanza dello Spirito e del Tempo, il gioco vanta un comparto grafico indovinato e può essere reso più rapido attivando la Turbo Mode.

    Hyper Dragon Ball Z

    Hyper Dragon Ball Z è, molto semplicemente, uno dei miglior fan project di sempre basati sul franchise. Realizzato col noto engine gratuito Mugen, è stato portato avanti negli anni da un gruppo di sviluppatori appassionati che, dalle mappe agli sprite dei combattenti, fino al voice acting e alle mosse speciali, ha costruito tutto dalle basi per consegnare ai fan un'esperienza solida e in continua espansione.

    Sprigionare tutta la potenza di Majin Vegeta significherà vederlo ridursi in pietra, mentre far piovere raggi di distruzione su tutto il pianeta Terra nei panni di Super Bu ci mostrerà le vittime di questi violenti attacchi. In buona sostanza, questo fighting game è traboccante di fan service, presenta una cura per il dettaglio davvero sorprendente - come ben dimostrano le intro dei personaggi - e non scende a compromessi in merito al combat system.

    I membri di un roster dal look "pixelato", da Gohan adulto a Freezer, sono belli da vedere e stupiscono sia per tecniche fisiche che energetiche. Di fronte a un lavoro di questo livello c'è da fare soltanto una cosa: un lungo applauso. A questo punto, vi lasciamo la parola: conoscevate i titoli in questa lista? E quali sono i vostri giochi di Dragon Ball fan made preferiti? Ditecelo nei commenti!

    Quanto attendi: Dragon Ball Sparking Zero

    Hype
    Hype totali: 75
    83%
    nd