Esport

EULCS Power Ranking: impennata Schalke04, prima sconfitta Misfits

Vitality peggior squadra della settimana con l'italiano Jiizuké che non riesce a brillare. In vetta ripresa Fnatic ma i primi sono sempre i Misfits.

speciale EULCS Power Ranking: impennata Schalke04, prima sconfitta Misfits
Articolo a cura di
Disponibile per
  • Pc
  • La prima volta arriva per tutti, o quasi. I Misfits cedono il loro primo game del campionato alla quinta giornata, proprio in occasione del giro di boa al termine di un girone d'andata da imbattuti. Nove vittorie e una singola sconfitta rimane tuttavia ancora un punteggio imprevisto alla vigilia dell'EULCS Summer Split 2018. Per i coniglietti malefici rappresenta quasi un risultato indolore: mantengono la testa della classifica con due punti di distacco dalle inseguitrici più vicine e soprattutto rimangono sui loro standard di miglioramento nel Power Ranking: anzi, lo incrementano passando dal +92,80% al +94,62%.
    Parlavamo di prime volte. La prima volta che ancora manca agli H2K, in caduta libera senza apparente atterraggio. E probabilmente anche senza paracadute. È 0-10 il loro punteggio dopo dieci partite, frutto di un approccio mai convinto. È vero che la retrocessione non c'è più ma non è questo il modo per presentarsi a Riot Esports chiedendo di entrare nel franchising. A meno che gli H2K non abbiano già deciso di non fare domanda e di abbandonare la scena competitiva di League of Legends. Sul lato prestazionale i numeri parlano chiaro: gli H2K hanno perso costantemente punti con una media del -11,66%.

    Il Power Ranking delle squadre fino alla Week 4

    Come nella settimana precedente Misfits e H2K rappresentano i due estremi della competizione europea di League of Legends. In mezzo vive invece una concentrazione esagerata di squadre, come conferma la classifica iridata: in due soli punti sono racchiuse sei squadre su dieci. Dalle sette vittorie di Fnatic e G2 alle cinque di Splyce, Roccat e Vitality che compongono sostanzialmente due fasce di abilità. La prima, in cui vivono Misfits, Fnatic e G2 Esports, vicinissime tra loro e ormai indirizzate verso i primi posti anche se solo i primi finora hanno dimostrato di essere realmente superiori a tutti gli altri avversari.

    Nella seconda fascia si trovano invece Splyce, Vitality, Roccat e Schalke04: quattro squadre per tre posti. Solo una, però, è riuscita a vincere contro una delle prime tre: gli Splyce contro i Fnatic. Tutte le altre hanno ottenuto le vittorie tra loro o contro squadre inferiori. E non è un buon segno per l'esito finale del campionato. Soprattutto per i Vitality che non sembrano essere in grado di esprimere appieno il proprio gioco. La sensazione è che rispetto allo Spring Split non ci siano stati miglioramenti significativi. Le sconfitte di fila adesso sono tre e tutte contro dirette concorrenti per il titolo.

    I numeri dell'italiano Daniele "Jiizuké" Di Mauro fanno davvero riflettere su quanto la squadra non stia riuscendo a puntare su di lui, sfavoriti anche da un meta difficile da comprendere e mettere in pratica. Della squadra è il giocatore col KDA più basso, appena 2,6; tra i carry è il giocatore con il minor quoziente di minion al minuto, 8,0. Forse sarebbe il caso di tornare a investire maggiormente sull'Italian Stallion: e non è una questione di preferenza nazionale ma di statistiche. Di certo Zoe, il suo campione più utilizzato, non è utile alla causa nell'economia dell'intera squadra.

    Chi gongola sono gli Schalke04. Nell'arco delle ultime due settimane, ovvero alla ripartenza dell'EULCS dopo il Rift Rivals, la squadra tedesca ha collezionato quattro vittorie su quattro. Indubbiamente merito di un calendario più favorevole che li ha posti contro Giants, Splyce, H2K e Unicorns of Love. Tuttavia al di là delle ultime partite le statistiche degli S04 sono più che solide con un Nukeduck in midlane totalmente fresco e rinnovato nello stile di gioco. Per anni, all'inizio di ogni split, si è chiesti se fosse finalmente arrivata la stagione di Nukeduck: adesso potrebbe davvero essere arrivato il momento.

    Nella classifica dei minion al minuto è secondo con 10,5, dietro solo a Perkz dei G2 con un mostruoso 11,2; entrambi sono però gli unici a posizionarsi attualmente sopra il muro dei 10. Tra i primi cinque nella classifica della partecipazione alle uccisioni: 75,5%, ancora dietro Perkz con 76,2% nel ranking guidato da Jankos con 81,7%. Unica pecca il KDA: 3,4 è davvero poco, influenzato dal numero eccessivo di morti che fanno calare drasticamente la sua presenza nelle statistiche.
    Isolati in fondo alla classifica, ma non così tanto da far compagnia agli H2K, navigano Giants e Unicorns of Love. La notizia positiva è che le squadre più vicine distano appena due vittorie. Quella negativa è che per loro ottenere due vittorie sembra davvero un'impresa. Solo gli Unicorns sono riusciti a conquistare entrambi i game in una settimana, la seconda. Un periodo distante ormai quasi due mesi e mai ritornato. Nelle ultime sei partite disputate, poi, sono arrivate cinque sconfitte. I numeri non sono confortanti e la concorrenza è davvero troppo agguerrita. Entrambe rischiano concretamente di rimanere ancora una volta fuori dai playoff.

    Nel grafico potete notare l'incremento percentuale del Power Ranking fino alla quinta giornata: spicca lo Schalke04 sopra a tutti gli altri, Misfits esclusi.

    Best of the Week

    Come di consueto le ultime battute sono dedicate all'appuntamento con i migliori, e i peggiori, della settimana. Tra le squadre la migliore nel Power Ranking sono stati gli Splyce con +163,72 punti conquistati grazie alle vittorie su Giants (+68,39) e Vitality (+95,33). Appena quattro in più dei Fnatic che si fermano a +159,33: 59,64 contro gli Unicorns e +99,69 contro i Misfits. Chiude il podio lo Schalke04 con +65,53 sui Roccat e +72,60 sugli Unicorns per un totale di 138,13.

    La peggiore è invece la formazione dei Vitality che con le due sconfitte contro G2 Esports e Splyce chiude malamente a -84,86 la Week 5. La vittoria più importante sotto il profilo del punteggio però non la ottiene nessuna delle tre precedenti: il record settimanale va ai Roccat che conquistano 116,79 punti con la singola vittoria ottenuta sui G2 Esports.

    Che voto dai a: League of Legends

    Media Voto Utenti
    Voti: 122
    7.3
    nd